src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Brooklyn allunga, LeBron torna e decide! – VIDEO

0 7

Ecco tutti i risultati della notte del 24 novembre di regular season NBA 2021/22. Continua il duello a distanza Warriors-Suns, ok Bucks e Jazz

Sono ben 13 le sfide di NBA andate in scena questa notte con tanti risultati importanti. Iniziamo dalla Eastern Conference dove i Brooklyn Nets allungano in testa alla classifica grazie alla vittoria in casa dei Boston Celtics. Successo netto della franchigia dei sobborghi di New York con grandi prestazioni individuali di Patty Mills e James Harden. Kevin Durant piazza 21 punti e supera nella classifica dei punti all-time una leggenda come Allen Iverson. Celtics molto male con Tatum spento dopo tante ottime prove.

Il divario si allarga per Brooklyn perché cadono tutte e tre le inseguitrici. Miami crolla in casa di Minnesota nel finale sotto una prestazione monstre di Anthony Edwards. Il sophomore mette 33 punti e 14 assist, benissimo anche Beasley e Russell. Male i tiratori degli Heat nelle percentuali, Adebayo il migliore con 18 punti. Sconfitta clamorosa per Chicago a Houston con i Rockets che venivano da 15 KO di fila. Vittoria texana arrivata nei minuti di finali e con una bella prova collettiva, 8 giocatori in doppia cifra. Nei Bulls si salva il solo LaVine con 28 punti, pessimi gli altri. Crollo pesante e inatteso anche per Washington che viene spazzata via da New Orleans. Partita a senso unico per i Pelicans trascinati dalla coppia Ingram/Valaciunas. Bradley Beal unico superstite dei capitolini.

Ne approfitta Milwaukee per accorciare dalle prime strappando la vittoria a Detroit. Giannis Antetokounmpo fa la voce grossa con 33 punti e 7 rimbalzi, benissimo anche Holiday e Portis. Successo ad Orlando per Charlotte con ancora un ottimo Terry Rozier, 27 punti e 6 palle rubate. Sorride anche Atlanta che piega San Antonio con un secondo tempo spaziale. Trae Young continua a incantare con 31 punti e 11 assist, ancora bene Danilo Gallinari con 10 punti, 2 rimbalzi e 3 assist. Infine Toronto trova una preziosa vittoria a Memphis nel segno di VanVleet e Trent Jr.

Spostandoci alla Western Conference, Golden State vince ancora e lo fa grazie ad un finale enorme contro Philadelphia. Steph Curry trascina i suoi con 25 punti e 10 assist, ottimi Wiggins e Poole. Partita di famiglia visto che il miglior realizzatore dei Sixers è il fratello Seth Curry con 24. Tiene tuttavia il passo Phoenix che vince a Cleveland la quattordicesima gara di fila. Devin Booker domina a canestro e mette 35 punti, Chris Paul gestisce e piazza 12 assist. Bene i Cavs con Jarrett Allen e Osman in particolare.

Torna LeBron James dopo la squalifica e decide la sfida dei suoi Lakers contro Indiana all’overtime. Dopo una partita dominata dai Pacers, i gialloviola piazzano il colpo finale che sembra indirizzare il match a LA. Una tripla di Duarte a 6 secondi prolunga però il match al supplementare. Qui i losangelini dimostrano di averne di più e la chiudono con una spettacolare tripla di James. The Chosen One termina con 39 punti, 5 rimbalzi e 6 assist, bene anche Westbrook. Utah si sbarazza di Oklahoma City con molte difficoltà. Successo arrivato di collettività senza brillare, bene Dort nei Thunder. Infine Sacramento supera Portland negli istanti a ridosso della sirena. 43 punti per la coppia Fox-Hield, non bastano le super prestazioni di Lillard e Nurkic.

Tutti i risultati della notte:

Phoenix Suns – Cleveland Cavaliers 120-115

Top scorer: 35 pt. Booker (P), 25 pt. Allen (C)

Los Angeles Lakers – Indiana Pacers 124-116 OT

Top scorer: 39 pt. James (LAL), 28 pt. Brogdon (I)

Charlotte Hornets – Orlando Magic 106-99

Top scorer: 27 pt. Rozier (C), 18 pt. Bamba (O)

Brooklyn Nets – Boston Celtics 123-104

Top scorer: 23 pt. Mills (Br), 20 pt. Smart (Bo)

Chicago Bulls – Houston Rockets 113-118

Top scorer: 18 pt. House Jr (H), 28 pt. LaVine (C)

Toronto Raptors – Memphis Grizzlies 126-113

Top scorer: 26 pt. Trent Jr (T), 23 pt. Morant (M)

Detroit Pistons – Milwaukee Bucks 93-114

Top scorer: 33 pt. G. Antetokounmpo (M), 19 pt. Lyles (D)

Miami Heat – Minnesota Timberwolves 101-113

Top scorer: 33 pt. Edwards (Min), 18 pt. Adebayo (Mia)

Washington Wizards – New Orleans Pelicans 102-127

Top scorer: 26 pt. Ingram (NO), 23 pt. Beal (W)

Utah Jazz – Oklahoma City Thunder 110-104

Top scorer: 20 pt. Clarkson (U), 27 pt. Dort (OKC)

Atlanta Hawks – San Antonio Spurs 124-106

Top scorer: 31 pt. Young (A), 23 pt. Forbes (SA)

Philadelphia 76ers – Golden State Warriors 96-116

Top scorer: 25 pt. St. Curry (GS), 24 pt. Se. Curry (P)

Portland Trail Blazers – Sacramento Kings 121-125

Top scorer: 22 pt. Hield (S), 32 pt. Lillard (P)

I 39 punti di LeBron James:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.