src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Chicago si rialza! – VIDEO

0 18

Ecco tutti i risultati della notte del 24 gennaio di regular season NBA 2021/22. Phoenix piega Utah, ok Cleveland e New Orleans

La notte NBA ci offers solo 4 sfide ma le emozioni non mancano di certo. Chicago si rialza e batte di misura Oklahoma City. I Bulls gestiscono la gara, allungano ad inizio ripresa fino al +28 ma si rilassano troppo presto. I Thunder provano ad approfittarne con una grande rimonta (52-27, il parziale degli ultimi 16 minuti) ma la tripla del – 1 di Muscala arriva troppo tardi e i Bulls fanno un sospiro di sollievo. Vucevic domina sotto canestro con 26 punti e 15 rimbalzi, benissimo LaVine con 23 più 7 rimbalzi e 7 assist. Dosunmu gioca una bella gara da 24 punti e 8 assist, discreto White. Ai Thunder non basta un gran Shai Gilgeous-Alexander da 31 punti e 10 assist. Dort si riprende con 16 punti e 7 rimbalzi, bene Muscala, Giddey tuttofare.

Vittoria risicata anche per Cleveland contro New York e avvicinamento alle prime posizioni. I Cavs la vincono nel finale grazie alla tripla di Garland e il libero di Mobley complici anche gli errori da tre di Randle e Barrett. Vittoria comunque meritata per Cleveland che era stata anche avanti di 15 a 10 minuti dalla fine. Kevin Love gioca una super gara da 20 punti e 11 rimbalzi da sesto uomo, ottimo Mobley con 15 e 12 rimbalzi. Garland bene con 13 punti e 12 assist, in doppia cifra anche Wade e Okoro. RJ Barrett è il migliore dei Knicks con 24 punti, 18 e 7 rimbalzi per Randle. Bene Toppin e Grimes dalla panca, Noel prende 13 rimbalzi.

Phoenix batte Utah in uno scontro di alta classifica ad Ovest e allunga sulle inseguitrici. I Suns gestiscono la partita nella prima parte senza problemi ma dopo l’intervallo i Jazz provano a rientrare in corsa. Nel finale però l’esperienza di Phoenix fa la differenza e permette di trovare la settima vittoria di fila. Devin Booker è in grande serata con 33 punti e 7 rimbalzi, Chris Paul incanta con 27, 9 rimbalzi e 14 assist da leader indiscusso. Cam Johnson bene con 20 punti e 6 rimbalzi, Biyombo è rinato dalla cura CP3 con 16 e 13 rimbalzi. Senza i big, Jordan Clarkson si prende la scena dei Jazz con 22 punti. Bene Forrest con 17 e 6 rimbalzi, solidi House Jr e Paschall con 14 punti a testa.

Infine New Orleans supera Indiana nella sfida fra delusioni delle due Conference. I Pelicans la vincono nel finale grazie alla precisione ai liberi dopo una sfida altalenante. Devote Graham mette 25 punti e 6 assist, seguito da Hart con 22 e 10 rimbalzi. Valaciunas rifila la solita doppia-doppia, 14 punti a testa per Alexander-Walker, Hayes e Temple. Washington Jr è il best scorer dei Pacers con 21 punti, LeVert molto bene con 19, 6 rimbalzi e 8 assist. Duarte piazza 14 punti, serata no per Justin Holiday.

Tutti i risultati della notte:

New York Knicks – Cleveland Cavaliers 93-95

Top scorer: 20 pt. Love (C), 24 pt. Barrett (NY)

Indiana Pacers – New Orleans Pelicans 113-117

Top scorer: 25 pt. Graham (NO), 21 pt. Washington Jr (I)

Chicago Bulls – Oklahoma City Thunder 111-110

Top scorer: 26 pt. Vucevic (C), 31 pt. Gilgeous-Alexander (OKC)

Utah Jazz – Phoenix Suns 109-115

Top scorer: 33 pt. Booker (P), 22 pt. Clarkson (U)

Il finale di Bulls-Thunder:

I 60 punti di Booker-Paul:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.