src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Curry da record, risponde LeBron! – VIDEO

0 13

Ecco tutti i risultati della notte del 28 novembre di regular season NBA 2021/22. Vittorie per Boston, Memphis e Milwaukee

La NBA ci propone solo 5 gare domenicali ma con tanto da raccontare. Ancora un successo per Golden State che batte i Los Angeles Clippers allo Staples Center. I Warriors trionfano e mantengono la testa ad Ovest grazie ad un secondo tempo spaziale trascinati da Steph Curry. Il 30 firma, o meglio migliora, l’ennesimo record della sua carriera: diventa il più veloce ad aver realizzato 100 triple in una stagione, solo 19 gare. Il merito è dei 33 punti con 7/13 da tre contornati dai 5 rimbalzi, 6 assist e 6 palle rubate. Molto bene Porter Jr con 18 e 10 rimbalzi, ok anche Poole e Wiggins. Nei losangelini brilla solo Paul George con 30 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, malissimo Reggie Jackson.

Tornano alla vittoria i Lakers che superano con il brivido Detroit. I gialloviola scappano ad inizio terzo quarto dopo un primo tempo di equilibrio ma nel finale rischiano il rientro dei Pistons. LeBron James trasporta letteralmente la squadra al record pari con 33 punti e 9 assist da leader. Buona prova per Russell Westbrook da 25, 9 assist e 6 rimbalzi, migliora Anthony Davis con 24 punti e 10 rimbalzi. Per Detroit brilla Jerami Grant con 32 punti e 6 rimbalzi, bene Frank Jackson, doppia-doppia per il rookie Cunningham.

Ultimo trionfo nella Western Conference per Memphis che sotterra Sacramento. I Grizzlies si prendono il record pari anche senza la loro stella Ja Morant a riposo. Brooks fa il cecchino e mette 21 punti, ottime prove per Bane e Jackson Jr, apporto decisivo dalla panca da Clarke e Melton. Poche cose positive invece per i Kings con Buddy Hield migliore dei suoi con 14 punti e 6 rimbalzi.

Settimo successo di fila per Milwaukee che supera Indiana in casa e si prende il quarto posto ad Est. Partita sempre in mano ai Bucks che nella ripresa accelerano e chiudono la contesa. Giannis Antetokounmpo offre la solita prova importante con 26 punti e 13 rimbalzi, ottimo Jrue Holiday con 23, 7 rimbalzi e 9 assist. Nei Pacers si salva il solo LeVert con 23 punti, serata da dimenticare per Sabonis e Turner in particolare.

Vittoria in trasferta anche per Boston che ha la meglio su Toronto negli ultimi 9 minuti. I Celtics siglano un parziale di 25-14 e si portano a casa una win cruciale. Prova alquanto collettiva visto che il leader tecnico Tatum risulta in serata no al tiro. Ottimo Marcus Smart con 21 punti, 8 rimbalzi e 6 assist, ne mette 18 Richardson, bene anche Horford e Brown. Nei Raptors il più in palla è senza dubbio VanVleet con 27 punti e 6 rimbalzi, buona prova anche per il rookie Scottie Barnes da 21 e 7 rimbalzi.

Tutti i risultati della notte:

Golden State Warriors – Los Angeles Clippers 105-90

Top scorer: 33 pt. Curry (GS), 30 pt. George (LAC)

Milwaukee Bucks – Indiana Pacers 118-100

Top scorer: 26 pt. G. Antetokounmpo (M), 23 pt. LeVert (I)

Boston Celtics – Toronto Raptors 109-97

Top scorer: 21 pt. Smart (B), 27 pt. VanVleet (T)

Sacramento Kings – Memphis Grizzlies 101-128

Top scorer: 21 pt. Brooks (M), 14 pt. Hield (S)

Detroit Pistons – Los Angeles Lakers 106-110

Top scorer: 33 pt. James (LAL), 32 pt. Grant (D)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.