src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: DeRozan nella scia di MJ! – VIDEO

0 17

Ecco tutti i risultati della notte del 11 febbraio di regular season NBA 2021/22. Bene Cavs, Jazz e Sixers, Boston batte Denver

Nota interessante in NBA con 7 sfide cruciali in ottica classifica. Cleveland vince in rimonta in casa di Indiana e resta a stretto giro dal primo posto. I Pacers partono decisamente meglio, arrivano sul +21 nel secondo quarto ma vengono piano piano risucchiato. Nell’ultimo quarto si compie il sorpasso Cavs con il 32-17 di parziale e la schiacciata di Mobley a sancire la vittoria. Jarrett Allen domina sotto canestro con 22 punti e 14 rimbalzi, ritorno dolce per LeVert con 22 e 5 assist. Ottima la gara di Rajon Rondo con 17 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, bene Love e Osman. Super debutto in maglia Pacers per Haliburton con 23 punti, 6 assist e 3 rubate, benissimo anche Hield con 16, 9 rimbalzi e 8 assist. Brissett piazza 18 punti e 11 rimbalzi, 18 anche per Duarte.

Chicago non sbaglia e vince in casa contro una arcigna Minnesota. Match equilibrato e a fasi alterne per tre quarti ma gli ultimi 10 minuti sono targati prettamente Bulls. La Windy City piazza un parzialone di 35-22 per sigillare la vittoria e tenere a vista il primato. DeMar DeRozan ancora spaziale da 35 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, quarta gara consecutiva da almeno 35 punti come solo Michael Jordan ci era riuscito a Chicago. Vucevic ottimo con 26 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, 23 per Javonte Green, White ne mette 22 e 6 rimbalzi. Anthony Edwards è caldo e piazza 31 punti, 6 rimbalzi e 8 assist, lo segue Towns da 27-8-8. Russell discreto da 18 punti, poco dal resto del roster.

Philadelphia non ha troppi problemi a piegare Oklahoma City. I Sixers passeggiano nel primo tempo tenendo la gara in equilibrio. Ripresa invece in totale controllo a Philly e win portata a casa con serenità. Joel Embiid domina con 25 punti, 19 rimbalzi e 5 stoppate, 24 per Maxey, ottimo Harris con 17 punti e 11 rimbalzi. Favores è il best scorer dei Thunder con 16 punti e 9 rimbalzi, 15 per Dort e Pokusevski, doppia per Bazley.

Settimo successo di fila per Boston che regola Denver fra le mura amiche. Successo dei Celtics costruito nel finale dopo aver recuperato più volte dei vantaggi dei Nuggets. Jayson Tatum gestisce con 24 punti, 6 rimbalzi e 5 assist, lo segue uno Smart da 22, 7 assist e 5 rubate. Ottimo esordio per Derrick White con 15 punti e 6 rimbalzi, doppia per Robert Williams. Ai Nuggets non basta la tripla doppia di Nikola Jokic da 23 punti, 16 rimbalzi e 11 assist. Gordon mette 17 punti e 6 rimbalzi, ok Campazzo e Barton.

Charlotte sotterra Detroit è rialza la China dopo un periodo difficile. Match dominato dal secondo quarto per gli Hornets che non lasciano spazio ai Pistons. LaMelo Ball è eccezionale con 31 punti e 12 assist, tripla-doppia per Rozier da 25, 10 rimbalzi e 11 assist. 25 punti anche per Miles Bridges, buon debutto di Harrell con 15 e 6 rimbalzi. Saddiq Bey è il migliore dei suoi con 25 punti, 16 e 7 rimbalzi per Diallo, 15 a testa di Stewart e Grant.

Ad Ovest Utah non sbaglia la gara contro Orlando e vince la quinta di fila. I Jazz controllano la sfida, gestiscono il rientro nel terzo quarto dei Magic e allungano in modo decisivo nel finale. Donovan Mitchell è il leader con 24 punti e 7 rimbalzi, 18 per Jordan Clarkson. Ottima gara di Whiteside da 15 punti e 18 rimbalzi, ok Azubuike. Wendell Carter Jr ci prova per i Magic con 22 punti e 9 rimbalzi, 18-6-5 per un buon Cole Anthony, ok Mo Bamba.

Infine San Antonio piega senza troppi problemi Atlanta con grossa sorpresa. Gli Spurs dominano dal primo all’ultimo momento respingendo al mittente tutti gli attacchi degli Hawks. Dejounte Murray è straordinario e piazza la tripla doppia da 32 punti, 10 rimbalzi e 15 assist, mai vista nella storia dei texani. Keldon Johnson bene con 26 punti, 5 rimbalzi e 5, 20 per Vassell. Bogdanovic è il migliore dei suoi con 23 punti e 5 rimbalzi, Trae Young sottotono con 18 e 11 assist. Buona la gara di Danilo Gallinari da 16 punti, 9 rimbalzi e un assist, doppia per Capela.

Tutti i risultati della notte:

Charlotte Hornets – Detroit Pistons 141-119

Top scorer: 31 pt. Ball (C), 25 pt. Bey (D)

Cleveland Cavaliers – Indiana Pacers 120-113

Top scorer: 22 pt. Allen (C), 23 pt. Haliburton (I)

Oklahoma City Thunder – Philadelphia 76ers 87-100

Top scorer: 25 pt. Embiid (P), 16 pt. Favors (OKC)

San Antonio Spurs – Atlanta Hawks 136-121

Top scorer: 32 pt. Murray (SA), 23 pt. Bogdanovic (A)

Denver Nuggets – Boston Celtics 102-108

Top scorer: 24 pt. Tatum (B), 23 pt. Jokic (D)

Minnesota Timberwolves – Chicago Bulls 122-134

Top scorer: 35 pt. DeRozan (C), 31 pt. Edwards (M)

Orlando Magic – Utah Jazz 99-114

Top scorer: 24 pt. Mitchell (U), 22 pt. Carter Jr (O)

La striscia di DeRozan:

La tripla-doppia di Murray:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.