src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Durant manda in crisi Miami! – VIDEO

0 14

Ecco tutti i risultati della notte del 26 marzo di regular season NBA 2021/22. Successi per Bulls, Grizzlies, Nuggets e Raptors

Sabato notte di NBA che ci regala tanti spunti interessanti sul finire della regular season. Brooklyn supera Miami che trova la quarta sconfitta di fila e scivola al secondo posto. Vittoria netta dei Nets costruita di forza e voglia come uno statement in ottica playoff. Kevin Durant guida la banda con 23 punti, 5 assist e 3 palle rubate, 17 per Seth Curry. Drummond chiude con la doppia da 13 punti e 11 rimbalzi, Irving piazza 11 e 6 assist, bene Claxton. Bam Adebayo è il miglior realizzatore degli Heat con 14 punti e 6 rimbalzi, 13 per Herro e Strus. Lowry piazza 12 punti, male Jimmy Butler.

Chicago batte Cleveland in un match fondamentale per l’accesso ai playoff diretti. I Bulls comandano le operazioni dal principio senza dare mai impressioni di perderla. I Cavs provano a rientrare in partita sul finire del match ma vengono prontamente respinti al mittente. Zach LaVine sigla 25 punti, 20 per il suo compagno DeRozan. Nikola Vucevic chiude con 16 punti e 9 rimbalzi, ottimo Caruso con 10, 8 rimbalzi e 7 assist. Darius Garland piazza 28 punti, 6 rimbalzi e 5 assist ma non basta ai Cavs. LeVert rifila 17 punti e 5 rimbalzi, 14 e 9 rimbalzi per Markkanen, discreti Mobley e Stevens.

Toronto distrugge Indiana e si prende il sesto posto scalza di proprio Cleveland. Partita a senso unico per i Raptors che impongono quasi subito la loro legge e non danno chance di rientro ai Pacers. Pascal Siakam domina con 23 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, super Scottie Barnes con 19, 6 rimbalzi e 7 assist. Achiuwa chiude con 18 punti e 6 rimbalzi, 16 per Anunoby, benissimo Boucher con 15 e 10 rimbalzi. Oshae Brissett è il migliore dei suoi con 21 punti, 8 rimbalzi e 4 rubate, 18 e 6 rimbalzi per Justin Anderson. Jalen Smith piazza 15 punti e 6 rimbalzi, discreti Haliburton e Hield.

Quarta vittoria di fila per Memphis che fa fuori anche i campioni in carica di Milwaukee. Dopo un primo quarto equilibrato, i Grizzlies prendono il controllo del match e accumulano un cospicuo vantaggio che conservano fino alla sirena finale. De’Anthony Melton è caldo con 24 punti e 3 rubate, 20 per un sempre positivo Bane. Dillon Brooks mette 19 punti, 16 e 6 rimbalzi per Jackson Jr, doppia per Tyus Jones. Giannis Antetokounmpo è il best scorer dei Bucks con 30 punti, 11 rimbalzi e 4 stoppate. Khris Middleton ci prova con 16 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, ok Brook Lopez e Portis.

Denver batte la già eliminata Oklahoma City e si riprende il sesto posto. Successo complicato per i Nuggets che controllano per larga parte, si fanno rimontare ma con un 10-2 negli ultimi 3 minuti la portano a casa. Nikola Jokic è straripante con 35 punti, 12 rimbalzi e 8 assist, 20 e 9 rimbalzi per Aaron Gordon. Will Barton fa una bella prova da 18 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, ok Hyland. Maledon è il miglior realizzatore dei Thunder con 20 punti, 17-5-5 per un buon Pokusevski. Mann mette 15 punti, 14 per Waters III, bene Roby.

San Antonio batte New Orleans e riapre il discorso per il decimo ed ultimo posto per il play-in. Vittoria cruciale per le ambizioni degli Spurs che adesso vedono proprio i Pelicans ad una win di distanza. Keldon Johnson mette 21 punti e 8 rimbalzi, Dejounte Murray va in tripla-doppia con 15, 11 rimbalzi e 13 assist. Josh Richardson sigla 18 punti, doppia per Poeltl, bene Landale e Primo. CJ McCollum è il migliore dei suoi con 32 punti e 6 rimbalzi, José Alavardo piazza 23-5-5. Valaciunas ottimo con 18 punti, 11 rimbalzi e 6 assist, male Graham.

Portland soccombe a Houston e vede svanire le speranze di post season. I Rockets, dopo un primo tempo interlocutorio, dominano la gara nella ripresa e in particolare negli ultimi 10 minuti. Alperen Sengun sigla una gran prova da 27 punti e 7 rimbalzi, 25 e 6 rimbalzi per Jalen Green. Wood chiude con 13 punti e 6 rimbalzi, doppia per Porter Jr, ok Martin Jr e Schröder. Eubanks è il migliore dei Blazers con 14 punti e 16 rimbalzi, 15-10-5 per Watford. Brandon Williams chiude con 15 punti e 8 assist, ok Keon Johnson.

Infine Sacramento ha la meglio di Orlando ma solo dopo un overtime. Davion Mitchell prolunga il match al supplementare, i kings la vincono poi grazie alle triple di DiVincenzo e Barnes. Mitchell è in gran serata con 22 punti, 7 rimbalzi e 9 assist, 19 e 7 rimbalzi per Harrison Barnes. Lyles piazza 11 punti e 18 rimbalzi, DiVincenzo mette 16 e 8 rimbalzi, bene Jones e Len. Franz Wagner è il best scorer dei Magic con 19 punti e 9 rimbalzi, ottimo Mo Bamba con 18 e 13 rimbalzi. Fultz piazza 16 punti, 15-6-5 per Mo Wagner, bene anche Cole Anthony.

Tutti i risultati della notte:

San Antonio Spurs – New Orleans Pelicans 107-103

Top scorer: 21 pt. K. Johnson (SA), 32 pt. McCollum (NO)

Sacramento Kings – Orlando Magic 114-110 OT

Top scorer: 22 pt. Mitchell (S), 19 pt. F. Wagner (O)

Indiana Pacers – Toronto Raptors 91-131

Top scorer: 23 pt. Siakam (T), 21 pt. Brissett (I)

Chicago Bulls – Cleveland Cavaliers 98-94

Top scorer: 25 pt. LaVine (Ch), 28 pt. Garland (Cl)

Brooklyn Nets – Miami Heat 110-95

Top scorer: 23 pt. Durant (B), 14 pt. Adebayo (M)

Milwaukee Bucks – Memphis Grizzlies 102-127

Top scorer: 24 pt. Melton (Me), 30 pt. Antetokounmpo (Mi)

Oklahoma City Thunder – Denver Nuggets 107-113

Top scorer: 35 pt. Jokic (D), 20 pt. Maledon (OKC)

Houston Rockets – Portland Trail Blazers 115-98

Top scorer: 27 pt. Sengun (H), 15 pt. Watford (P)

La Top 5 delle schiacciate della notte:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.