src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Embiid e Jokic star della nottata! – VIDEO

0 12

Ecco tutti i risultati della notte del 19 gennaio di regular season NBA 2021/22. Successo per Bulls, Bucks, Heat e Nets, cadono le due di LA

Notte ricchissima di NBA che cerchiamo di riassumervi qui. Chicago supera in casa Cleveland e resta in testa ad Est. I Bulls la vincono negli finale di gara con un parziale decisivo di 14-2. DeRozan è l’assoluto trascinatore con 30 punti e 7 assist, benissimo Vucevic con 24 e 12 rimbalzi, ottimi Dosunmu e Coby White. Markkanen gioca una bella prova da 28 punti e 7 rimbalzi, si conferma Garland con 20 e 12 assist. Miami tiene il passo piegando Portland in un match più complicato del previsto. Anche per gli Heat è fondamentale un ultimo quarto dove tengono i Blazers a 12 punti. Caleb Martin è in serata con 26 punti e 8 rimbalzi, doppia per Adebayo da 20 e 11 rimbalzi, ok Strus e Dedmon. Simons ancora il migliore di Portland con 27 punti e 7 assist, 24 per McCollum, doppie per Covington e Nurkic.

Successo fondamentale e di misura per Brooklyn in casa di Washington. I Nets gestiscono la gara ma si rilassano nel finale e si salvano solo grazie agli errori di Kuzma e Caldwell-Pope allo scadere. Kyrie Irving torna ai suoi livelli e mette 30 punti e 7 assist, super Aldridge da 27 e 6 rimbalzi, James Harden gestisce la palla e piazza 18 punti, 8 rimbalzi e 9 assist. Bradley Beal tiene il carro Wizards con 23 punti e 9 assist, 16 e 6 rimbalzi per Kuzma, ok Harrell e Hachimura.

Vittoria pesante per Milwaukee in casa contro Memphis. I Bucks mostrano il motivo per cui sono campioni e la vincono negli ultimi due minuti di forza e intelligenza. Giannis Antetokounmpo è il totem con 33 punti, 15 rimbalzi e 7 assist, benissimo Middleton con 27-7-7, importanti Portis e Hill. Ja Morant ci prova con 33 punti, 8 rimbalzi e 14 assist ma non bastano. Jackson Jr è in palla e chiude con 29 punti e 9 rimbalzi, ok Clarke.

Philadelphia non perde il treno e distrugge Orlando con una grande seconda frazione. I Sixers vengono guidati da una prestazione mostruosa di Joel Embiid da 50 punti, 12 rimbalzi e 3 stoppate. Tobias Harris lo segue con 21 punti, ok Maxey e Niang. Nei Magic da segnalare la prova di Mo Bamba da 32 punti, bene Okeke, Suggs e Cole Anthony. Charlotte supera Boston in un match importante per la zona play-in. Gli Hornets gestiscono la gara nel secondo tempo senza rischiare più di tanto. Terry Rozier piazza 28 punti e 10 assist, LaMelo Ball va in tripla doppia con 15-10-10, ottimi Bridges e Oubre Jr. Schröder è il migliore dei Celtics con 24 punti, 7 rimbalzi e 5 assist, 21 per Brown, male Tatum.

Atlanta trova il secondo successo di fila dopo aver piegato Minnesota in casa. Gli Hawks la vincono in rimonta nel secondo tempo dopo aver sofferto tanto nel primo. Trae Young è indemoniato e piazza 37 punti e 14 assist, benissimo Hunter con 22 punti, ok Collins e Okongwu. Danilo Gallinari ancora bene con 15 punti, 6 rimbalzi e un assist. D’Angelo Russell ci prova con 31 punti, ne mette 20 Edwards, maluccio Towns. Detroit trova una vittoria last minute a Sacramento con un canestro di Cory Joseph. Bey mette 30 punti e 7 rimbalzi, 22 e 9 rimbalzi per un buon Onynyk. Terence Davis risponde eper i Kings con 35 punti e 6 rimbalzi, 27-6-8 per Fox, ok Barnes e Bagley.

Ad Ovest invece arriva il secondo KO di fila per Utah che cede fra le mura amiche contro Houston. Decide per i Rockets una tripla di Porter Jr a 20 secondi dal termine e i liberi successivi di Mathews. Proprio la guarda ex Celtics mette 23 punti ed è il best scorer, 18 per Tate, 13 e 15 rimbalzi per Wood. Bogdanovic mette 29 punti per i Jazz, 23 e 9 rimbalzi per Gobert, ok Clarkson e Conley. Dallas batte Toronto con difficoltà e accorcia dalle prime. I Mavericks la spuntano nel finale grazie al loro asse europeo Doncic-Porzingis. Lo sloveno gioca una super gara da 41 punti, 14 rimbalzi e 7 assist, il lettone è solido con 18 e 7 rimbalzi. Nei Raptors 20 punti e 8 rimbalzi per Siakam, bene Anunoby con 19 e 8 rimbalzi, doppia per VanVleet da 18 punti e 12 assist.

Denver vince una gara importante per la lotta playoff contro i Los Angeles Clippers dopo un overtime. Gara altalenante per le due squadre con i losangelini a avnti anche di 15 nel terzo quarto ma prolungata nel finale da Barton. Nel supplementare la decide Gordon con una tripla a 2 secondi dalla fine. Nikola Jokic è dominante e piazza una tripla doppia super da 49 punti, 14 rimbalzi e 10 assist con anche 3 palle rubate. Aaron Gordon è in un buon periodo e piazza 28 punti, bene Morris con 19-9-9. Ivica Zubac gioca una gran gara da 32 punti e 10 rimbalzi, lo segue Reggie Jackson con 28 e 12 assist, bene Boston Jr.

Passo indietro per i Lakers che cedono in casa ad Indiana. I gialloviola gestiscono la gara nella prima parte ma si spengono nella ripresa e vengono battuti dai Pacers. Caris LeVert vede il canestro e piazza 30 punti e 8 rimbalzi, Sabonis piazza la tripla doppia da 20 punti, 12 rimbalzi e 10 assist. LeBron James è il migliore dei losangelini con 30 punti e 12 rimbalzi, bene Horton-Tucker con 20 e 7 assist, pessimo Westbrook. Infine trionfo largo per San Antonio contro Oklahoma City. Dejounte Murray trascina gli Spurs con la tripla doppia da 23 punti, 10 rimbalzi e 14 assist. Bene McDermott con 20 punti, Vassell ne mette 19 e 8 rimbalzi. Wiggins è il best scorer dei Thunder con 19 punti e 8 rimbalzi, non bene al tiro Dort e Gilgeous-Alexander.

Tutti i risultati della notte:

Orlando Magic – Philadelphia 76ers 110-123

Top scorer: 50 pt. Embiid (P), 32 pt. Bamba (O)

Brooklyn Nets – Washington Wizards 119-118

Top scorer: 30 pt. Irving (B), 23 pt. Beal (W)

Minnesota Timberwolves – Atlanta Hawks 122-134

Top scorer: 37 pt. Young (A) 31 pt. Russell (M)

Charlotte Hornets – Boston Celtics 111-102

Top scorer: 28 pt. Rozier (C), 24 pt. Schröder (B)

Portland Trail Blazers – Miami Heat 92-104

Top scorer: 26 pt. Martin (M), 27 pt. Simons (P)

Cleveland Cavaliers – Chicago Bulls 104-117

Top scorer: 30 pt. DeRozan (Ch), 28 pt. Markkanen (Cl)

Memphis Grizzlies – Milwaukee Bucks 114-126

Top scorer: 33 pt. Antetokounmpo (Mi), 33 pt. Morant (Me)

Toronto Raptors – Dallas Mavericks 98-102

Top scorer: 41 pt. Doncic (D), 20 pt. Siakam (T)

Oklahoma City Thunder – San Antonio Spurs 96-118

Top scorer: 23 pt. Murray (SA), 19 pt. Wiggins (OKC)

Houston Rockets – Utah Jazz 116-111

Top scorer: 23 pt. Mathews (H), 29 pt. Bogdanovic (U)

Los Angeles Clippers – Denver Nuggets 128-130 OT

Top scorer: 49 pt. Jokic (D), 32 pt. Zubac (LAC)

Detroit Pistons – Sacramento Kings 133-131

Top scorer: 30 pt. Bey (D), 35 pt. Davis (S)

Indiana Pacers – Los Angeles Lakers 111-104

Top scorer: 30 pt. LeVert (I), 30 pt. James (LAL)

I 50 punti di Joel Embiid:

La tripla-doppia di Nikola Jokic:

I 41 punti di Luka Doncic:

Il duello Morant-Antetokounmpo:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.