src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Giannis manda i Bucks ai playoff, 50 per DeRozan! – VIDEO

0 21

Ecco tutti i risultati della notte del 31 marzo di regular season NBA 2021/22. Boston clincha senza giocare, ok Bulls, Hawks e Jazz

Notte da sole 5 gare in NBA ma arrivano tanti verdetti in Eastern Conference. Milwaukee ha la meglio su Brooklyn dopo un overtime ed è sicura di un posto ai playoff. Gara bellissima quella del Barclays Center con i Nets spesso avanti. I Bucks non demordono e con un 11-2 negli ultimi 3 minuti la portano al supplementare. Qui la gara viene decisa ai liberi: prima Durant porta Brooklyn avanti con 8 secondi da giocare, Giannis firma il controsorpasso.

Antetokounmpo è una macchina perfetta con 44 punti, 14 rimbalzi e 6 assist che lo fanno superare Kareem Abdul-Jabbar come miglior scorer di franchigia. Jrue Holiday incanta con 19 punti, 8 rimbalzi e 6 rubate, 16 e 9 rimbalzi per Middleton. Connaughton mette 11 punti e 5 rimbalzi, 11 anche per Matthews. Nei Nets Kevin Durant è il migliore con 26 punti, 7 rimbalzi e 11 assist, 26 e 5 assist per Irving. Bruce Brown piazza 23 punti, 16 per Seth Curry, Drummond raccoglie 10 rimbalzi.

Anche Chicago ha bisogno di un overtime per piegare i Los Angeles Clippers. I losangelini dominano la sfida in lungo e in largo ma commettono un ingenuità nel finale e DeRozan la prolunga con 3/3 ai liberi. L’ex Toronto è on fire, mette 10 punti nel supplementare e fa gioire i Bulls. DeMar DeRozan chiude la sua straordinaria partita con 50 punti, 5 rimbalzi e 6 assist da leader assoluto. Vucevic è tosto con 22 punti e 14 rimbalzi, 21 e 5 assist per LaVine, bene White e Patrick Williams. Reggie Jackson è il migliore dei suoi con 34 punti e 7 rimbalzi, 22 e 5 assist per Paul George. Morris mette 20 punti, 17 e 9 rimbalzi per Batum, ok Kennard e Zubac.

Atlanta asfalta Cleveland e arrivano tanti verdetti da questo risultato. Il KO di Cleveland permette infatti a Boston di essere sicura di partecipare ai playoff. Fuori dalla post season invece sia New York che Washington a causa della vittoria degli Hawks. Tornando al match, gara comandata da Atlanta dal primo all’ultimo secondo e nessun tipo di contesa nella ripresa. Trae Young domina con 30 punti e 9 assist, Huerter lo segue con 23. Okongwu piazza 17 punti e 12 rimbalzi, 12 e 14 rimbalzi per Capela. Luwawu-Cabarrot bene con 12 punti, Gallinari torna ma piazza solo 4 punti, 4 rimbalzi e 3 assist. Osman è il best scorer dei Cavs con 21 punti e 6 rimbalzi, 18 e 8 assist per Garland. Moses Brown mette 15 punti e 13 rimbalzi, ok Goodwin, sottotono LeVert e Markkanen.

Caduta rovinosa ed inaspettata per Philadelphia in casa di Detroit. I Sixers gestiscono largamente la partita ma no riescono mai a chiuderla. Un ultimo quarto di altissimo livello dei Pistons ribalta tutto e affossa Philly. Cade Cunningham è in un gran momento e piazza 27 punti, 6 assist e 4 palle rubate. Bey piazza 20 punti, 12 e 5 rimbalzi per Olynyk, Stewart prende 12 rimbalzi. Joel Embiid fa il possibile con 37 punti e 15 rimbalzi, James Harden impreciso con 18, 9 rimbalzi e 7 assist. Harris fa segnare 14 punti, 5 rimbalzi e 3 stoppate, 13 per Maxey.

Utah si sblocca dopo 4 ko di fila e batte i Los Angeles Lakers in casa. Vittoria di controllo per i Jazz che gestiscono la gara sin dal primo minuto e non lasciano mai pensare di poterla perdere. I losangelini escono nuovamente dalla zona play-in e rischiano dopo la quarta sconfitta di fila. Donovan Mitchell mostra la sua forza con 29 punti e 7 assist, benissimo Gobert con 25 e 17 rimbalzi. Clarkson mette 19 punti, 18 per Conley, ok Bogdanovic. Russell Westbrook è il migliore dei Lakers con 24 punti, 6 rimbalzi e 7 assist. Howard solido con 21 punti e 12 rimbalzi, ne mette 14 Monk, ok Carmelo Anthony.

Tutti i risultati della notte:

Philadelphia 76ers – Detroit Pistons 94-102

Top scorer: 27 pt. Cunningham (D), 37 pt. Embiid (P)

Cleveland Cavaliers – Atlanta Hawks 107-131

Top scorer: 30 pt. Young (A), 21 pt. Osman (C)

Milwaukee Bucks – Brooklyn Nets 120-119 OT

Top scorer: 44 pt. Antetokounmpo (M), 26 pt. Durant (B)

Los Angeles Clippers – Chicago Bulls 130-135 OT

Top scorer: 50 pt. DeRozan (C), 34 pt. R. Jackson (LAC)

Los Angeles Lakers – Utah Jazz 109-122

Top scorer: 29 pt. Mitchell (U), 24 pt. Westbrook (LAL)

I 44 punti di Antetokounmpo:

I 50 punti di DeRozan:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.