src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Harden distrutto dal suo passato! – VIDEO

0 10

Ecco tutti i risultati della notte del 10 marzo di regular season NBA 2021/22. Golden State si sbarazza di Denver

La notte NBA ci offre solo due match ma dal grandissimo interesse, uno per Conference. Ad Est Brooklyn distrugge Philadelphia fra le mura amiche e da il bentornato a James Harden, fresco di trade. I Nets sono agguerriti vista la situazione di classifica e partono fortissimo. I Sixers invece trovano difficoltà realizzative proprio con il Barba che alla prima a segno tuttavia scavalca Reggie Miller nel terzo posto della classifica all-time. Brooklyn tuttavia non so lascia ammaliare e continua a macinare punti chiudendo a +21 il primo tempo. Philly ci prova a partire bene nella ripresa ma i newyorkesi sono caldi e la gara si chiude definitivamente a 15 minuti dalla fine.

Kevin Durant è in gran serata e mette 25 punti, 14 rimbalzi e 7 assist, caldissimo l’ex Seth Curry con 24, 5 palle rubate e il 71% dal campo. Kyrie Irving è presente e piazza 22 punti e 5 assist, ottimo James Johnson con 16 punti e 5 stoppate. Joel Embiid è il migliore dei Sixers con 27 punti e 12 rimbalzi ma 4 palle perse e il 29% dal campo non ne fanno una gara indimenticabile. Fa addirittura peggio James Harden con 11 punti (3/17 dal campo) e 6 rimbalzi. Discreto Tobias Harris con 16 punti, bene DeAndre Jordan con 10 e 9 rimbalzi, male anche Maxey e Thybulle.

Ad Ovest invece Golden State vince a Denver e aggancia Memphis al secondo posto. Match molto più teso: i Warriors partono meglio ma non riescono ad allungare. I Nuggets escono nella parte centrale della gara e ci provano ma si fanno rimontare sul finale del terzo quarto. I californiani la portano a casa negli ultimi 3 minuti di match grazie ad un parziale di 13-0, Denver si inceppa sul più bello e non segna più. Serata da incorniciare per Curry che raggiunge i 20 mila punti in carriera in NBA.

Steph Curry è il trascinatore con 34 punti e 9 rimbalzi, ottima gara di Jordan Poole da 21 e 7 assist. Klay Thompson fa il suo con 18 punti ma con percentuali basse, 18 anche per Kuminga. Nikola Jokic sfiora la tripla-doppia con 23 punti, 12 rimbalzi e 9 assist. Monte Morris ancora buono con 19 punti e 5 rimbalzi, doppia-doppia per Aaron Gordon, discreti Jeff Green e Hyland.

Tutti i risultati della notte:

Brooklyn Nets – Philadelphia 76ers 129-100

Top scorer: 25 pt. Durant (B), 27 pt. Embiid (P)

Golden State Warriors – Denver Nuggets 113-102

Top scorer: 34 pt. Curry (GS), 23 pt. Jokic (D)

Il finale di Warriors-Nuggets:

I 34 punti di Steph Curry:

La Top 5 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.