src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: LeBron James domina nella sua Cleveland! – VIDEO

0 12

Ecco tutti i risultati della notte del 21 marzo di regular season NBA 2021/22. Philly piega Miami, ok Bulls, Celtics, Nets e Mavs

Inizio di settimana con il botto in NBA con ben 9 sfide interessanti. Philadelphia batte Miami nella sfida di altissima classifica ad Est e riapre del tutto il discorso primo posto. Match molto equilibrato che le due franchigie provano a portare a casa ma vengono bloccate ogni volta. Nel finale i Sixers dimostrano di averne in più per quanto riguarda le energie e con un paio di triple di Maxey firmano l’allungo decisivo.

Tyrese Maxey è il migliore dei suoi con 28 punti e 5 rimbalzi, super prova di Milton con 20, 5 rimbalzi e 6 assist. Assenti Embiid e Harden, Tobias Harris si prende le redini con 14 punti, 8 rimbalzi e 6 assist, 18 e 6 per Korkmaz. Jimmy Butler prova a trascinare gli Heat con 27 punti, 5 rimbalzi e 6 assist, Adebayo fa un gran lavoro con 22 e 9 rimbalzi. Kyle Lowry gestisce con 20 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, Martin ok con 14.

Boston continua la sua grande stagione distruggendo in casa Oklahoma City. Gara dominata dai Celtics in lungo e in largo che rallentano solo a risultato acquisito nel finale. Jayson Tatum esplode con 36 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, 25 per un ottimo Jaylen Brown. Grant Williams è ancora super con 20 punti e 10 rimbalzi, 18 a testa per Pritchard e Derrick White. Tre Mann è in serata e piazza 35 punti e 7 rimbalzi, Gilgeous-Alexander fa il solito con 31 e 9 assist. Ottima la gara di Bazley con 22 punti e 10 rimbalzi, 19 e 6 rimbalzi per Pokusevski.

Chicago rialza la china piegando in casa Toronto in un match fondamentale per la zona playoff. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, i Bulls prendono in mano la sfida nel terzo quarto e con un gran exploit la portano a casa. Zach LaVine trascina con 26 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, DeRozan segue con 26 e 5 rimbalzi. Vucevic va in doppia con 19 punti e 13 rimbalzi, 11 e 6 assist per Dosunmu. Pascal Siakam piazza 22 punti per i Raptors, 19 e 10 rimbalzi per un ottimo Boucher. VanVleet inventa con 19 punti, 6 rimbalzi e 9 assist, 11 e 7 rimbalzi per Birch.

Brooklyn supera Utah e resta ancorata al treno playoff diretti. Il primo tempo è in equilibrio ma con i Jazz a gestire, la ripresa invece è un dominio dei Nets costruito con maturità e classe. Kevin Durant comanda la partita con 37 punti, 9 rimbalzi e 8 assist. Bene Bruce Brown con 22 punti e 7 rimbalzi, ok Claxton e Mills. Donovan Mitchell è il best scorer dei Jazz con 30 punti, 19 e 6 rimbalzi per Clarkson. Conley gioc aúna gara discreta con 18 punti e 7 rimbalzi, male Gobert.

Quinta vittoria di fila per Charlotte che fa fuori anche la positiva New Orleans. Successo arrivato in rimonta per gli Hornets dopo una gara gestita dai Pelicans e ribaltata con un 28-19 nell’ultimo quarto. LaMelo Ball gestisce le operazioni con 17 punti e 9 assist, 17 anche per Rozier. Ne mette 16 Bridges, 15 punti per un ottimo Isaiah Thomas, doppia di Plumlee. McCollum mette 27 punti e 6 assist per i Pelicans, Valaciunas solido con 24 e 18 rimbalzi.

Dallas supera Minnesota in un match cruciale per la zona playoff ad Ovest. I Mavericks controllano la gara nella parte centrale, subisce il ritorno dei Twolves ma una tripla di Bullock permette ai texani di chiuderla. Powell piazza 22 punti e 8 rimbalzi, 20 e 8 rimbalzi per Dinwiddie un uscita dalla panca. Luka Doncic gestisce con 15 punti, 6 rimbalzi e 10 assist, 18 e 7 rimbalzi per Bullock, ok Brunson e Finney-Smith. Karl Anthony Towns è il migliore dei Twolves con 22 punti e 8 rimbalzi, 19 e 6 rimbalzi per Edwards. D’angelo Russell sigla 18 punti, 17 per Prince.

Si rialzano i Los Angeles Lakers e vincono in trasferta a Cleveland nel segno del figlio prodigo. Vittoria cruciale per i gialloviola arrivata con un exploit nell’ultimo quarto con i Cavs sovrastato sotto tutti gli aspetti. LeBron James torna a casa e fa vedere le sue qualità con 38 punti, 11 rimbalzi, 12 assist e una schiacciata in testa all’amico Kevin Love. Westbrook piazza 20 punti e 11 assist, 20 anche per Augustin, ok Monk e Stanley Johnson. Darius Garland con da nei Cavs con 29 punti e 17 assist, Markkanen bene con 18 e 9 rimbalzi. Stevens mette 16 punti e 6 rimbalzi, discreti LeVert e Mobley.

Portland trionfa a Detroit e resta con la speranza del play-in. I Blazers comandano la gara ma rischiano di buttarla nel finale salvati dalla voglia maggiore rispetto ai Pistons. Brandon Williams piazza 23 punti e 6 rimbalzi, 21 per McLemore, bene Elleby e Eubanks. Cade Cunningham è il migliore dei suoi con 25 punti, 7 assist e 4 rubate, 25 anche per Bey.

Infine Houston ribalta Washington e la inguaia. I Wizards dominano la prima parte arrivando fino al +23 ma crollano nella ripresa e sprofondando nel finale. Serata da incorniciare per Christian Wood con 39 punti e 10 rimbalzi, 17 e 6 rimbalzi per Jalen Green. Kristaps Porzingis è in serata nei capitolini con 22 punti, 13 rimbalzi e 5 stoppate, bene Hachimura con 16 e 8 rimbalzi.

Tutti i risultati della notte:

New Orleans Pelicans – Charlotte Hornets 103-106

Top scorer: 17 pt. Rozier (C), 27 pt. McCollum (NO)

Los Angeles Lakers – Cleveland Cavaliers 131-120

Top scorer: 38 pt. James (LAL), 29 pt. Garland (C)

Portland Trail Blazers – Detroit Pistons 119-115

Top scorer: 23 pt. B. Williams (P), 25 pt. Bey (D)

Miami Heat – Philadelphia 76ers 106-113

Top scorer: 28 pt. Maxey (P), 27 pt. Butler (M)

Utah Jazz – Brooklyn Nets 106-114

Top scorer: 37 pt. Durant (B), 30 pt. Mitchell (U)

Toronto Raptors – Chicago Bulls 99-113

Top scorer: 26 pt. DeRozan (C), 22 pt. Siakam (T)

Washington Wizards – Houston Rockets 97-115

Top scorer: 39 pt. Wood (H), 22 pt. Porzingis (W)

Boston Celtics – Oklahoma City Thunder 132-123

Top scorer: 36 pt. Tatum (B), 35 pt. Mann (OKC)

Minnesota Timberwolves – Dallas Mavericks 108-110

Top scorer: 22 pt. Powell (D), 22 pt. Towns (M)

I 38 punti di LeBron James:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.