src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Memphis fa 8 vittorie di fila! – VIDEO

0 9

Ecco tutti i risultati della notte dell’8 gennaio di regular season NBA 2021/22. Sconfitte per le big Bucks, Jazz e Suns, sorridono Boston e Miami

Giornata interessante di NBA con 6 sfide ma con molto da dire. Milwaukee cade in casa di Charlotte e viene agganciata al terzo posto dagli Heat. Grande prova degli Hornets fra le mura amiche sia di gestione che di collettività. I Bucks partono anche bene ma vengono schiacciati dalla grande pallacanestro dei Calabroni. Giannis prova la rimonta nel finale con 21 dei 31 punti di squadra nel quarto quarto ma il divario è troppo ampio. Terry Rozier trova 28 punti fondamentali, Miles Bridges trascina con 21 punti e 8 rimbalzi, LaMelo Ball gestisce con 19, 9 rimbalzi e 8 assist. Ottima anche la prova di Oubre Jr da 18 punti, bene Washington. Ai Bucks non bastano i 43 punti e 12 rimbalzi di Giannis Antetokounmpo. Khris Middleton sfiora la tripla-doppia con 27 punti, 10 rimbalzi e 9 assist, ok Portis con 19 e 13 rimbalzi, male la panchina.

Miami approfitta del KO di Milwaukee per prendersi il terzo posto dopo la grande vittoria su Phoenix. Gli Heat dominano incontrastati la partita dal secondo quarto in poi e bloccano così la capolista ad Ovest. I Suns si devono arrendere alla grande gara della squadra di Spoelstra e vedono adesso il vantaggio al minimo su Golden State. Serata da ricordare per Tyler Herro che piazza 33 punti (12/20 al tiro), 5 rimbalzi e 3 palle rubate. Super gara anche per Duncan Robinson con 27 punti, Lowry ne mette 14 con 13 assist, ok Strus e Tucker, Yurtseven prende 16 rimbalzi. Non bene Devin Booker al tiro ma chiude comunque da leader con 26 punti, 20 per Mikal Bridges. Buona prova per Cameron Johnson, male Ayton e Chris Paul.

Boston piega New York e si riprende l’ultimo posto valido per i play-in. I Knicks giocano una buona frazione ma i Celtics escono alla distanza e dominano la ripresa senza affanni. Jaylen Brown piazza la tripla-doppia da 22 punti, 11 rimbalzi e 11 assist, ne mette 19 Tatum. Ottima gara per Josh Richardson con 17 punti, ok Robert Williams. RJ Barrett è il migliore dei newyorkesi con 19 punti e 6 rimbalzi, 18 per Quickley, Randle piazza 13 punti, 12 rimbalzi e 6 assist.

Detroit supera Orlando nella sfida di bassa classifica ad Est. Gara molto equilibrata ma sempre in mano ai Pistons che fanno valere una condizione migliore dei Magic. Diallo mette 17 punti e 6 rimbalzi, benissimo Lyles con 16 e 13 rimbalzi, 16 punti anche per Saddiq Bey. Ad Orlando non basta Gary Harris con 28 punti e 6 rimbalzi, ottimo Cole Anthony con 19, 8 rimbalzi e 6 assist.

Ancora una sconfitta per Utah, questa volta i Jazz cadono in casa degli Indiana Pacers. Match equilibrato ma i padroni di casa ci mettono più voglia e sfruttano la pesante assenza di Gobert negli avversari. Domantas Sabonis trascina i suoi con il career-high da 42 punti più 6 rimbalzi. Lance Stephenson ancora bene con 16 punti, 14 assist e 6 rimbalzi, ok Washington Jr e Justin Holiday. Donovan Mitchell ci prova nei Jazz con 36 punti e 9 assist, solido Bogdanovic con 21 e 6 rimbalzi, ne mette 18 Clarkson.

L’unica ad Ovest a trovare la vittoria è Memphis che abbatte i Los Angeles Clippers e fa 8 di fila. I Grizzlies mostrano ancora il loro super momento e lo fanno senza la star Morant. I losangelini partono bene nel primo quarto e mezzo ma Memphis trova le misure e parte la rimonta. Nella ripresa invece la gara è a senso unico per la squadra di Jenkins che non ha problemi e la chiude in anticipo. Jaren Jackson Jr è in gran serata e piazza 26 punti, 8 rimbalzi e 5 stoppate, ottimo anche Bane con 23 e 7 rimbalzi. Brandon Clarke tira fuori 18 punti e 15 rimbalzi, 18-5-5 per Tyus Jones, Melton cattura 11 rimbalzi. Marcus Morris Sr è ancora il migliore dei Clippers con 29 punti e 8 rimbalzi, 18 per Reggie Jackson, ne piazza 13 Boston Jr.

Tutti i risultati della notte:

Memphis Grizzlies – Los Angeles Clippers 123-108

Top scorer: 26 pt. Jackson Jr (M), 29 pt. Morris Sr (LAC)

Milwaukee Bucks – Charlotte Hornets 106-114

Top scorer: 28 pt. Rozier (C), 43 pt. G. Antetokounmpo (M)

Orlando Magic – Detroit Pistons 92-97

Top scorer: 17 pt. Diallo (D), 28 pt. Harris (O)

Utah Jazz – Indiana Pacers 113-125

Top scorer: 42 pt. Sabonis (I), 36 pt. Mitchell (U)

New York Knicks – Boston Celtics 75-99

Top scorer: 22 pt. Brown (B), 19 pt. Barrett (NY)

Miami Heat – Phoenix Suns 123-100

Top scorer: 33 pt. Herro (M), 26 pt. Booker (P)

I 42 punti di Domantas Sabonis:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.