src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Memphis ferma anche Phoenix, oblio Lakers! – VIDEO

0 11

Ecco tutti i risultati della notte del 1 aprile di regular season NBA 2021/22. Ok Celtics, Clippers, Raptors e Twolves

Notte molto ricca di NBA con tanti stravolgimenti di classifica. Boston supera Indiana da squadra matura e si avvicina alla testa. I Celtics gestiscono il match in tutta la sua interezza senza mai dominare ma non correndo grossi rischi. Jaylen Brown guida con 22 punti e 7 assist, Jayson Tatum lo segue con 31, 6 rimbalzi e 6 assist. Horford fa una gran gara da 17 punti, 10 rimbalzi e 6 assist, bene Derrick White. Tyrese Haliburton è il migliore dei Pacers con 30 punti e 3 palle rubate, discrete le gare di Brissett e Jalen Smith da 17 punti e 6 rimbalzi.

Toronto non si fa problemi a piegare Orlando a domicilio. Vittoria conseguita grazie ad un ottimo secondo tempo dei Raptors di assoluto dominio. Scottie Barnes gioca una gran gara da 19 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, 19 e 5 rubate per VanVleet. Gary Trent Jr mette 17 punti, 16 e 11 rimbalzi per un solido Siakam, bene Anunoby. Mo Bamba fa una gran partita per i Magic con 15 punti, 10 rimbalzi, 6 assist e 3 stoppate. In ripresa Markelle Fuktz, KO Franz Wagner.

Detroit vince una gara abbastanza inutile in casa di Oklahoma City. Successo netto costruito nella ripresa per i Pistons che mostrano delle buone basi per il futuro. Killian Hayes incanta con 26 punti, 7 rimbalzi, 8 assist e 5 palle rubate, ne mette 26 anche Frank Jackson. Livers piazza 17 punti e 11 rimbalzi, doppia per Lee, bene Pickett. Theo Maledon è il migliore dei Thunder con 28 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, ne mette 16 Waters III. Hoard chiude con 11 punti e 20 rimbalzi, 16 e 9 rimbalzi per Roby.

Memphis è senza dubbio la squadra più in forma del momento e lo dimostra bloccando anche Phoenix. Successo importante per il morale dei Grizzlies costruito senza la sua star e nel clutch dove i Suns hanno vinto molte gare. Dillon Brooks esplode con 30 punti e 7 assist, benissimo Ziaire Williams con 19 punti. Melton piazza 17 punti e 6 rimbalzi, 13-6-7 per Tillman, bene Clarke e Konchar. Non basta ai Suns un super Devin Booker da 41 punti, ne piazza 18 Mikal Bridges. Imprecisi a tiro Ayton, Cameron Johnson e Chris Paul che smista tuttavia 11 assist.

Caduta brutta e inattesa per Dallas in casa di una Washington già eliminata. Vittoria netta per i Wizards con grande protagonista l’ex Kristaps Porzingis con 24 punti e 9 rimbalzi. Caldwell-Pope è caldissimo con 35 punti, benissimo Hachimura con 21 e 5 rimbalzi, ok Avdija e Smith. Luka Doncic da tutto se stesso per i Mavericks con 36 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, ok Brunson con 21.

Minnesota batte Denver e riapre una fiammella per quanto riguarda il sesto posto. I Twolves hanno la meglio per larghi tratti sui Nuggets ma conquistano la vittoria grazie all’allungo ad inizi del quarto quarto. Karl Anthony Towns comanda con 32 punti e 9 rimbalzi, 24 per Russell. Anthony Edwards fa una gran partita da 18 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, bene Beasley e Prince. Nikola Jokic ci prova con 38 punti, 19 rimbalzi e 8 assist, 24 per Aaron Gordon. Monte Morris chiude con 23 punti e 6 assist, ok Hyland.

I Los Angeles Clippers distruggono i Milwaukee Bucks privi però di tutti i big. Dopo un primo tempo equilibrato, i losangelini dilagano nella ripresa con addirittura 80 punti segnati. Robert Covington chiude una gara con 43 punti e 8 rimbalzi con 11 triple segnate che firmano il record di franchigia. Coffey è on fire con 32 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, 23 per Kennard, ottimi Hartenstein e Mann. Nwora è il best scorer dei Bucks con 28 punti, 25 e 8 rimbalzi per Portis.

New Orleans vince una gara cruciale in casa dei Los Angeles Lakers e avvicina i play-in. Decisivi gli ultimi 3 minuti con un 9-3 di parziale per i Pelicans con King James che fallisce la tripla del pareggio allo scadere. CJ McCollum trascina con 32 punti e 7 rimbalzi, super Ingram con 29, 8 rimbalzi e 7 assist. Valaciunas bene sotto canestro con 17 punti e 12 rimbalzi più 6 assist, ok Jones. LeBron James fa il possibile con 38 punti e 8 rimbalzi, Davis chiude con 23, 12 rimbalzi e 6 assist. Monk piazza 13 punti e 7 assist, pessimo Westbrook.

San Antonio si prende cosi il decimo posto piegando Portland e condannando all’eliminazione. Gara dominata in lungo e in largo dagli Spurs sotto tutti i punti di vista. Vassell è il best scorer con 22 punti, 21 con 5 rimbalzi e 6 assist per Keldon Johnson. Collins mette 15 punti e 9 rimbalzi, ok Poeltl e Primo. Keon Johnson è il migliore dei suoi con 20 punti, 17 per Brandon Williams, ok Brown III, Dünn e Eubanks.

Infine Sacramento ha la meglio su Houston con una gran rimonta. I Rockets partono fortissimo ma si fanno rimontare e nel finale crollano sotto i colpi dei kings. Harrison Barnes mette 25 punti, super DiVincenzo con 19, 9 rimbalzi e 9 assist. Damian Jones domina sotto canestro con 17 punti e 17 rimbalzi, 18 e 13 rimbalzi per Metu. Jalen Green ci prova con 33 punti e 8 rimbalzi, ne mette 22 Marhews. Kevin Porter Jr benissimo con 27 punti, 11 assist e 4 rubate, bene Tate.

Tutti i risultati della notte:

Toronto Raptors – Orlando Magic 102-89

Top scorer: 19 pt. Barnes (T), 15 pt. Bamba (O)

Dallas Mavericks – Washington Wizards 103-135

Top scorer: 35 pt. Caldwell-Pope (W), 36 pt. Doncic (D)

Indiana Pacers – Boston Celtics 123-128

Top scorer: 32 pt. Brown (B), 30 pt. Haliburton (I)

Sacramento Kings – Houston Rockets 122-117

Top scorer: 25 pt. Barnes (S), 33 pt. J. Green (H)

Phoenix Suns – Memphis Grizzlies 114-122

Top scorer: 30 pt. Brooks (M), 41 pt. Booker (P)

Los Angeles Clippers – Milwaukee Bucks 153-119

Top scorer: 43 pt. Covington (LAC), 28 pt. Nwora (M)

Detroit Pistons – Oklahoma City Thunder 110-101

Top scorer: 26 pt. Hayes (D), 28 pt. Maledon (OKC)

Portland Trail Blazers – San Antonio Spurs 111-130

Top scorer: 22 pt. Kel. Johnson (SA), 20 Keo. Johnson (P)

Minnesota Timberwolves – Denver Nuggets 136-130

Top scorer: 32 pt. Towns (M), 38 pt. Jokic (D)

New Orleans Pelicans – Los Angeles Lakers 114-111

Top scorer: 32 pt. McCollum (NO), 38 pt. James (LAL)

Il duello Towns-Jokic:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.