src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Miami allunga, Phoenix suona la nona! – VIDEO

0 15

Ecco tutti i risultati della notte del 28 gennaio di regular season NBA 2021/22. Bene Bucks, Grizzlies, Hawks e Nuggets, KO Bulls e Lakers

Nottata ricca di NBA con tanti risultati interessanti e cambiamenti nelle classifiche. Miami supera in casa i Los Angeles Clippers e allunga sulle inseguitrici ad Est. Gara gestita largamente dagli Heat che nel finale rischiano la rimonta ma i quattro liberi di Butler e gli errori dei losangelini sigillano il risultato. Jimmy Butler gioca una gran gara da 26 punti, 6 rimbalzi e 9 assist da leader, bene Vincent con 23. Adebayo torna ai suoi livelli con 20 punti e 12 rimbalzi, bene Tucker con 18. Luke Kennard si conferma uomo in forma dei Clippers e chiude con 23 punti e 6 rimbalzi. Molto bene Bledsoe con 19 punti e 6 assist, ne mette 15 Coffey, doppia per Winslow.

Sconfitta inattesa per Chicago in casa di San Antonio e primato che si allontana. Match molto equilibrato che va a momenti ma che gli Spurs sanno far loro con un ottimo finale. Decisivo il parziale di 7-2 nell’ultimo minuto che mette il punto sulla contesa. Dejounte Murray conferma la sua grande stagione con 29 punti, 9 rimbalzi e 12 assist da tuttofare dei texani, bene Keldon Johnson con 23 e 8 rimbalzi. Doppia importante per Poeltl da 21 punti e 11 rimbalzi, ok Derrick White. Nei Bulls non bastano i 32 punti, 6 rimbalzi e 8 assist dell’ex DeRozan, ne piazza 30 anche LaVine. Coby White chiude con 18 punti, gli stessi di Vucevic.

Successo importante per Milwaukee in casa contro New York e vetta ancora alla portata. I Bucks tengono il pallino della sfida in mano per tutti e 48 i minuti, gestiscono i momenti di down ma nel finale accelerano per vincerla. Giannis Antetokounmpo torna con il botto e chiude con 38 punti e 13 rimbalzi, lo segue un buon Holiday da 24 e 10 assist. Ottimo Middleton da 20 punti e 7 rimbalzi, ok Allen dopo la squalifica. Fournier è il miglior realizzatore dei Knicks con 25 punti e 7 rimbalzi, 23 invece per RJ Barrett. Buone prove per Burks e Grimes dalla panca, male Randle.

Charlotte supera i Los Angeles Lakers e conferma la sua voglia di playoff. Settima sconfitta nelle ultime 10 per i gialloviola che adesso rischiano davvero. Gli Hornets controllano facilmente la gara nella prima parte, rischiano nella ripresa la beffa ma si salvano nel finale. Miles Bridges è in palla con 26 punti e 8 rimbalzi, 22 per un gran Ish Smith. LaMelo Ball mette 20 punti e 7 rimbalzi, 20 e 6 rimbalzi per Rozier, Plumlee raccoglie 17 rimbalzi. I Lakers orfani di LeBron e Davis si affidano a Russell Westbrook che piazza 35 punti e 5 assist. Bene Carmelo Anthony con 19-5-5, ok Rwaves con 16 punti e 8 rimbalzi.

Sesto trionfo di fila per Atlanta e a farne le spese questa volta è Boston. Gli Hawks cercano la rimonta in ottica postseason e vincono la gara con un 23-8 negli ultimi 9 minuti. Trae Young gestisce con 21 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, 21 e 9 rimbalzi anche per Collins. Ancora bene Bogdanovic con 19 punti, Danilo Gallinari piazza 14 punti (100% dal campo) e 2 rimbalzi. Jaylen Brown ci prova con 26 punti e 12 rimbalzi, ne piazza 20 Tatum, 17 invece per Smart.

Indiana piega Oklahoma City a domicilio ma soltanto dopo un overtime. Sabonis prolunga la gara, Holiday la chiude al supplementare. Tripla doppia per Domantas Sabonis da 24 punti, 18 rimbalzi e 10 assist, ne mette invece 22 Justin Holiday. Dort è il migliore con 27 punti e 8 rimbalzi, ok Giddey, finisce KO Gilgeous-Alexander. Infine ad Est Orlando vince la sfida di bassa classifica contro Detroit. Successo netto dei Magic trascinati da Franz Wagner (24 punti) e Ross (21). Buone gare per Mo Bamba, Okeke e Cole Anthony. Lyles best scorer dei Pistons con 18 punti, 17 per Bey, serata no per Cunningham.

Nona vittoria di fila per Phoenix che resta saldamente in testa ad Ovest, Minnesota KO. Match controllato dai Suns senza mai affondare il colpo ma da squadra matura. Chris Paul è eccezionale e piazza la tripla-doppia da 21 punti, 10 rimbalzi e 14 assist. Devin Booker non è da meno con 29 punti e 9 assist, 23 per un ottimo Cameron Johnson, bene anche Bridges e Shamet, doppia per Biyombo. Edwards ci prova per i Twolves con 27 punti e 10 assist, 26 per un ottimo Beasley. Towns fa il suo con 23 punti e 9 rimbalzi, ok Prince.

Memphis rafforza il terzo posto piegando Utah fra le mura amiche. I Grizzlies gestiscono la gara dal secondo quarto in po’ e non lasciano mai rientrare i Jazz. Ja Morant conferma il suo stato con la tripla doppia da 30 punti, 10 rimbalzi e 10 assist. Ottimo Clarke con 22 punti, 18 e 6 stoppate per Jackson Jr, bene Bane e Melton. House Jr è il best scorer dei Jazz con 21 punti, Conley chiude con 15 e 6 assist, giornata no per Bogdanovic e Clarkson.

Denver vince a New Orleans e allunga sulla zona playoff diretti. I Nuggets giocano una grande ripresa e piegano facilmente i Pelicans. Nikola Jokic è sempre più in forma MVP con la tripla doppia da 29 punti, 13 rimbalzi e 10 assist. Bene Gordon con 20 punti, ok. Morris con 13-8-8. Jones è il migliore di NOLA con 19 punti, 7 rimbalzi e 5 rubate, 18 e 16 rimbalzi per Hernangomez, ok Alexander-Walker e Hart. Portland trionfa in casa di Houston e rafforza la postseason. I Blazers dominano guidati dalla doppia di Nurkic da 25 punti e 13 rimbalzi, ne mette 27 Simons, 26 punti invece per McCollum. Wood guida i Rockets con 21 punti e 15 rimbalzi, stessi punti per Mathews, ok Jalen Green.

Tutti i risultati della notte:

Detroit Pistons – Orlando Magic 103-119

Top scorer: 24 pt. F. Wagner (O), 18 pt. Lyles (D)

Los Angeles Lakers – Charlotte Hornets 114-117

Top scorer: 26 pt. Bridges (C), 35 pt. Westbrook (LAL)

Boston Celtics – Atlanta Hawks 92-108

Top scorer: 21 pt. Collins (A), 26 pt. Brown (B)

Denver Nuggets – New Orleans Pelicans 116-105

Top scorer: 29 pt. Jokic (D), 19 pt. Jones (NO)

Los Angeles Clippers – Miami Heat 114-121

Top scorer: 26 pt. Butler (M), 23 pt. Kennard (LAC)

Portland Trail Blazers – Houston Rockets 125-110

Top scorer: 27 pt. Simons (P), 21 pt. Mathews (H)

Utah Jazz – Memphis Grizzlies 109-119

Top scorer: 30 pt. Morant (M), 21 pt. House Jr (U)

Indiana Pacers – Oklahoma City Thunder 113-110 OT

Top scorer: 24 pt. Sabonis (I), 27 pt. Dort (OKC)

Chicago Bulls – San Antonio Spurs 122-131

Top scorer: 29 pt. Murray (SA), 32 pt. DeRozan (C)

Minnesota Timberwolves – Phoenix Suns 124-134

Top scorer: 29 pt. Booker (P), 27 pt. Edwards (M)

New York Knicks – Milwaukee Bucks 108-123

Top scorer: 38 pt. Antetokounmpo (M), 25 pt. Fournier (NY)

Il finale di Lakers-Hornets:

I 30 punti di Ja Morant:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.