src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: ottava sconfitta di fila e crisi nera per Brooklyn! – VIDEO

0 15

Ecco tutti i risultati della notte del 6 febbraio di regular season NBA 2021/22. I Sixers piegano i Bulls, ok Bucks, Cavs e Mavericks

Domenica di NBA molto interessante con tanti risultati e qualche news importante. Philadelphia vince in casa di Chicago e si rilancia in ottica alta classifica. I Sixers gestiscono la partita dal secondo quarto in poi senza dare possibilità ai Bulls di rientrare a contatto. Partita sontuosa di Joel Embiid da 40 punti e 10 rimbalzi, benissimo Tobias Harris da 23, 8 rimbalzi e 5 assist. Maxey mette 16 punti e 6 assist, ok Seth Curry. Nella Windy City DeMar DeRozan ci prova con 45 punti, 9 rimbalzi e 7 assist ma non basta. Vucevic buono con 23 punti e 7 rimbalzi, 17 per Javonte Green.

Milwaukee risponde in nottata piegando i Los Angeles Clippers con autorità. I Bucks giocano un secondo tempo sontuoso dopo un primo equilibrato e accorciano dalle prime. Giannis Antetokounmpo guida con 28 punti e 10 rimbalzi ma viene seguito da un gran Jrue Holiday da 27 e 13 assist. Ottimo Portis con 24 punti e 11 rimbalzi, ne mette 17 con 6 rimbalzi Khris Middleton, 18 punti per Connaughton. Norman Powell è il migliore dei losangelini al debutto con 28 punti, 20 e 8 rimbalzi per Morris. Covington fa il suo esordio con 13 punti, sottotono Reggie Jackson.

Vittoria importante anche per Cleveland in casa contro Indiana. Successo in rimonta per i Cavs dopo essere stati sotto per tre quarti e con un quarto periodo da 37-17. Cedi Osman è il best scorer con 22 punti e 5 assist, Jarrett Allen piazza la doppia da 15 e 17 rimbalzi. Ottimo Kevin Love con 19 punti e 7 rimbalzi, bene Rondo con 15 punti e 12 assist. Duarte è il migliore dei suoi con 22 punti, 17 per un buon Washington Jr. Caso curioso: le due franchigie annunciano una trade poche ore prima. Caris LeVert passa a Cleveland in cambio di Ricky Rubio e alcune scelte.

Boston non ha problemi a sotterrare Orlando e si rilancia pesantemente in ottica playoff. La quinta vittoria di fila dei Celtics è in totale relax con un primo tempo di controllo prima di dilagare nella ripresa. Jaylen Brown comanda con 26 punti, 22 per un ottimo Schröder. Tatum fa un po tutto e chiude con 15 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, ok anche Horford. Suggs mette 17 punti per i Magic, 14 per Wendell Carter Jr.

Denver batte Brooklyn e li manda in crisi nera. I Nuggets giocano un gran secondo tempo e consolidano il posto in zona playoff. L’ottavo KO di fila per i Nets invece segna un punto di non ritorno e mette a rischio i playoff. Nikola Jokic piazza la solita tripla-doppia da 27 punti 12 rimbalzi e 10 assist. Barton nette 21 punti, ottimo Gordon con 17, 9 rimbalzi e 7 assist. Kyrie Irving ci prova con 27 punti e 11 assist, ne piazza 20 invece Thomas. Buona gara di Griffin con 19 punti, impreciso Mills.

Vittoria importante per Dallas in casa contro Atlanta e quinta posizione in sicurezza. Match equilibrato ma spesso in mano ai Mavericks che nel finale fanno vedere una freschezza maggiore. Bullock gioca una ottima prova da 22 punti e 9 rimbalzi, 22-5-5 invece per Brunson. Luka Doncic piazza una tripla-doppia da 18 punti, 10 rimbalzi e 11 assist, ok Powell. John Collins è dominante sotto canestro con 22 punti e 18 rimbalzi, Trae Young sottotono ma con 17 e 11 assist. Buona gara di Danilo Gallinari con 11 punti, 5 rimbalzi e una stoppata.

Minnesota conferma il buon momento trovando il quarto successo di fila contro Detroit. I Twolves risolvono la sfida solo nell’ultimo quarto dopo aver sofferto a lungo i Pistons. Town piazza 24 punti e 12 rimbalzi, lo segue Russell con 22 e 8 assist. Ottima gara di Beasley con 20 punti e 9 rimbalzi, Edwards chiude con 17 e 5 assist. Saddiq Bey è il migliore dei Pistons con 23 punti e 8 rimbalzi, bene Lylew con 16 e 7 rimbalzi dalla panca. Stewart gioca una gran gara in difesa con 12 rimbalzi e 4 stoppate, ok Joseph.

Infine New Orleans trionfa a Houston e si prende l’ultimo slot per la postseason. Vittoria che arriva nella ripresa per i Pelicans e in particolare negli ultimi 10 minuti di match. Brandon Ingram si prende la scena con 33 punti e 12 assist, ottimo Hayes con 21 e 7 rimbalzi. Valaciunas fa il suo con 18 punti, ok Hart. Wood è il migliore dei Rockets con 22 punti e 8 rimbalzi, ne mettono 18 a testa Jalen Green e Mathews.

Tutti i risultati della notte:

Philadelphia 76ers – Chicago Bulls 119-108

Top scorer: 40 pt. Embiid (P), 45 pt. DeRozan (C)

Detroit Pistons – Minnesota Timberwolves 105-118

Top scorer: 24 pt. Towns (M), 24 pt. Bey (D)

Brooklyn Nets – Denver Nuggets 104-124

Top scorer: 27 pt. Jokic (D), 27 pt. Irving (B)

Indiana Pacers – Cleveland Cavaliers 85-98

Top scorer: 22 pt. Osman (C), 22 pt. Duarte (I)

Boston Celtics – Orlando Magic 116-83

Top scorer: 26 pt. Brown (B), 17 pt. Suggs (O)

Atlanta Hawks – Dallas Mavericks 94-103

Top scorer: 22 pt. Bullock (D), 22 pt. Collins (A)

New Orleans Pelicans – Houston Rockets 120-107

Top scorer: 33 pt. Ingram (NO), 22 pt. Wood (H)

Milwaukee Bucks – Los Angeles Clippers 137-113

Top scorer: 28 pt. Antetokounmpo (M), 28 pt. Powell (LAC)

Il duello Embiid-DeRozan:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.