src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: quanti verdetti, Lakers fuori da tutto! – VIDEO

0 15

Ecco tutti i risultati della notte del 5 aprile di regular season NBA 2021/22. Ad Est è tutto deciso, un solo posto conteso ad Ovest

Inizia la settimana finale di regular season NBA e arrivano tanti verdetti ufficiali sulle due Conference. Miami batte Charlotte e si conferma in testa ad Est. Gli Heat esplodono nell’ultimo quarto con un super parziale di 42-18 e fanno loro una partita alquanto equilibrata. Tyler Herro è in gran serata e piazza 35 punti e 6 rimbalzi, bene Butler con 27 e 8 assist. Adebayo è solido con 22 punti e 9 rimbalzi, 21 per Duncan Robinson, ok Martin e Strus. Miles Bridges è il più preciso degli Hornets con 29 punti e 6 rimbalzi, LaMelo Ball chiude con 18 e 14 assist. Rozier fa una gara discreta da 16 punti e 6 assist, bene Washington.

Milwaukee piega in casa Chicago e vince aritmeticamente la sua division. I Bulls strappano invece il pass per i playoff nonostante la sconfitta grazie al KO dei Cavs. Successo netto dei Bucks che dominano la gara dal primo quarto e controllano i tentativi della Windy City senza affanni. Brook López è il miglior realizzatore con 28 punti e 7 rimbalzi, Middleton ne mette 19 e 5 assist. Giannis Antetokounmpo si contiene con 18 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, 11 e 13 assist per Holiday. Ai Bulls non basta un super DeMar DeRozan da 40 punti e 6 assist per strappare la vittoria. Patrick Williams mette 18 punti e 6 rimbalzi, ok Coby White.

Vince anche Philadelphia che espugna il campo di Indiana e consolida il quarto posto. I Sixers dominano nella parte centrale, si fanno riprendere ad inizio del quarto quarto ma un altro exploit gli consegna la vittoria. Joel Embiid è dominante con 45 punti e 13 rimbalzi, 30 e 7 assist per uno straordinario Maxey. Ottimo Tobias Harris con 17 punti, 6 rimbalzi, 5 assist e 4 rubate, 11 e 14 assist per Harden. Buddy Hield è il migliore dei Pacers con 25 punti, 11 rimbalzi e 5 assist, 21 e 8 rimbalzi per Haliburton. Jalen Smith fa una bella prova da 19 punti e 7 rimbalzi, ok Isaiah Jackson e Taylor.

Toronto supera Atlanta e strappa ufficialmente il pass per i playoff. I Raptors hanno la meglio sugli Hawks nell’ultimo minuto e mezzo di gara con un parziale di 15-5. Pascal Siakam è caldissimo con 31 punti, 13 rimbalzi e 6 assist, ottimo Scottie Barnes con 19 e 14 rimbalzi. Boucher piazza 18 punti e 7 rimbalzi, 12 e 9 assist per VanVleet, bene Trent Jr. Trae Young fa il possibile per i suoi con 26 punti e 15 assist, 19 e 9 rimbalzi per Bogdanovic. Huerter piazza 21 punti, 20 e 6 rimbalzi per Hunter, doppia per Capela.

Sconfitta pesante per Cleveland in casa di Orlando, svanisce il sogno dei playoff diretti ma ci sarà il play-in. I Magic controllano per larghi tratti il match senza mai allungare ma i Cavs non riescono a mettere in bilico il risultato. Super gara di Mo Bamba da 21 punti, 12 rimbalzi e 6 stoppate, 20 e 6 rimbalzi per Brazdeikis. Markelle Fultz piazza 16 punti e 6 assist, bene Mo Wagner e Okeke. Darius Garland ci prova con 27 punti, 6 rimbalzi e 10 assist, ne mette 25 Markkanen. Kevin Love fa una ottima gara da 17 punti e 13 rimbalzi, doppia anche per Moses Brown.

Brooklyn vince in casa contro Houston e aspira ad una posizione migliore in ottica play-in. Gara gestita dai Nets in tutta la sua interezza e portata a casa senza troppi problemi. Kyrie Irving è incontenibile con 42 punti e 6 assist, Durant chiude con 18, 9 rimbalzi e 7 assist. Brown piazza 15 punti, ok Thomas, doppia a rimbalzo per Drummond. Kevin Porter Jr è il miglior realizzatore dei Rockets con 36 punti, 30 e 6 assist per un ottimo Jalen Green, 14 e 11 rimbalzi per Sengun.

Spostandoci ad Ovest invece, Phoenix piega i Lakers e firma il record di vittorie della franchigia in una stagione. Sconfitta bruciante per i losangelini che vengono ufficialmente esclusi dalla post season e si confermano la delusione della stagione. Match equilibrato nel primo tempo ma che vede entrare in campo solo i Suns nella ripresa. Nel finale il risultato si assottiglia solo grazie al l’orgoglio dei gialloviola ma la disfatta resta. Devin Booker si conferma in un buon momento con 32 punti e 7 rimbalzi, bene Ayton con 22 e 13 rimbalzi. Chris Paul smista 12 assist, Payne lo segue con 11, ok Cam Johnson. Russell Westbrook piazza 28 punti per i Lakers, 21 e 13 rimbalzi per Davis. Buona gara di Reaves con 18 punti e 6 assist, discreti Anthony e Howard.

Memphis cade in casa di Utah dopo un overtime e i Jazz strappano il pass per i playoff. Gara molto bella ed equilibrata che trova un prolungamento per un layup di Kyle Anderson a tempo scaduto. La franchigia di Salt Lake City ne ha di più all’overtime e vince con forza il match. Rudy Gobert si prende la scena con 22 punti e 21 rimbalzi, 22-5-5 per un ottimo Clarkson. Donovan Mitchell chiude con 20 punti e 9 rimbalzi, doppia per Whiteside, ok Bogdanovic e Conley. Jackson Jr è il migliore dei Grizzlies con 28 punti e 7 rimbalzi, 24 per Tyus Jones. Desmond Bane ottimo con 23 punti, 7 rimbalzi e 5 rubate, Adams piazza 13 rimbalzi e 8 assist.

Denver crolla in casa contro San Antonio e dove ancora vincere una gara per ufficializzare i playoff. Gli Spurs invece con questo successo sono sicuri di partecipare al play-in. Partita gestita in lungo e in largo dai texani che hanno saputo contenere le sfuriate dei Nuggets senza preoccuparsi. Keldon Johnson e Devin Vassell guidano con 20 punti e 8 rimbalzi a testa, 18 per un buon Richardson. Tre Jones piazza 14 punti e 10 assist, 14 anche per Poeltl, ok Collins. Nikola Jokic è l’assoluto trascinatore dei suoi con 41 punti e 17 rimbalzi, si salva solo Gordon con 18 e 13 rimbalzi.

Sconfitta anche per Minnesota in casa contro Washington che sa molto di resa. I Twolves dovranno vincere le prossime due sperando che Denver le perda entrambe per prendersi il sesto posto ed evitare il play-in. KO di Minnesota che permette inoltre a Dallas di strappare il pass ufficiale per i playoff senza giocare. Tornando al match, I Wizards dominano nel secondo tempo dopo un primo in equilibrio e la portano a casa. Kristaps Porzingis è in un buono stato con 25 punti e 8 rimbalzi, super Daniel Gaffoed con 24 e 12 rimbalzi. Hachimura piazza 21 punti, 17 e 8 rimbalzi per Avdija, bene Kisoert e Ish Smith. Karl Anthony Towns ci prova con 26 punti e 10 rimbalzi, 18 e 6 rimbalzi per Edwards, Russell piazza 17 e 11 assist.

New Orleans vince in casa di Sacramento e conserva il nono posto. Vittoria matura per i Pelicans senza strafare e conservando le energie per preparare il play-in. Jaxson Hayes è bravo con 23 punti e 12 rimbalzi, 23 e 5 assist oer McCollum. Ingram fa una bella gara da 17 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, doppia per Hernangomez, ok Graham e Murphy III. Davion Mitchell è il migliore dei Kings con 15 punti e 17 assist, 22 per Damian Jones. Lamb piazza 15-5-5, discreto Barnes.

Infine Oklahoma City batte Portland per un match valido solo per le statistiche. Jaylen Hoard gioca una gara super da 24 punti e 21 rimbalzi, ne mette 17 Kalaitzakis. Roby piazza 18 punti, 6 rimbalzi e 6 stoppate, doppia per Sarr. Keon Johnson piazza 18 punti, 6 rimbalzi e 7 assist per i Blazers, 17 a testa per Brown III e McLemore.

Tutti i risultati della notte:

Philadelphia 76ers – Indiana Pacers 131-122

Top scorer: 45 pt. Embiid (P), 25 pt. Hield (I)

Cleveland Cavaliers – Orlando Magic 115-120

Top scorer: 21 pt. Bamba (O), 27 pt. Garland (C)

Houston Rockets – Brooklyn Nets 105-118

Top scorer: 42 pt. Irving (B), 36 pt. Porter Jr (H)

Charlotte Hornets – Miami Heat 115-144

Top scorer: 35 pt. Herro (M), 29 pt. Bridges (C)

Atlanta Hawks – Toronto Raptors 108-118

Top scorer: 31 pt. Siakam (T), 26 pt. Young (A)

Milwaukee Bucks – Chicago Bulls 127-106

Top scorer: 28 pt. Lopez (M), 40 pt. DeRozan (C)

Washington Wizards – Minnesota Timberwolves 132-114

Top scorer: 25 pt. Porzingis (W), 26 pt. Towns (M)

Portland Trail Blazers – Oklahoma City Thunder 94-98

Top scorer: 24 pt. Hoard (OKC), 18 pt. K. Johnson (P)

San Antonio Spurs – Denver Nuggets 116-97

Top scorer: 20 pt. Vassell (SA), 41 pt. Jokic (D)

Memphis Grizzlies – Utah Jazz 115-121 OT

Top scorer: 22 pt. Gobert (U), 28 pt. Jackson Jr (M)

New Orleans Pelicans – Sacramento Kings 123-109

Top scorer: 23 pt. Hayes (NO), 22 pt. D. Jones (S)

Los Angeles Lakers – Phoenix Suns 110-121

Top scorer: 32 pt. Booker (P), 28 pt Westbrook (LAL)

I 45 punti di Joel Embiid:

I 42 punti di Kyrie Irving:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.