src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: serata movimentata nella Lega! – VIDEO

0 20

Ecco tutti i risultati della notte dell’8 dicembre di regular season NBA 2021/22. Bene Clippers, Heat, Nuggets, Sixers e Warriors

Una notte ricchissima di NBA con 13 partite che stravolgono un po’ le classifiche ad Est ed Ovest, facciamo il punto. Nella Eastern Conference cade la capolista Brooklyn in casa di Houston. I Rockets piazzano invece la settima vittoria di fila dopo un inizio disastroso. Gordon piazza 21 punti ma Wood è decisivo sotto canestro con 15 rimbalzi. Pesa nei Nets l’assenza offensiva di Durant, James Harden è il migliore dei suoi con 25 punti, 11 rimbalzi e 8 assist. Tuttavia arriva una sconfitta anche per Chicago a Cleveland. L’asse Garland-Mobley è decisivo per i Cavs: la point-guard mette 24 punti e 6 assist, il rookie invece fa 16 e 9 rimbalzi. I Bulls pagano l’assenza di DeRozan, bene Ball, LaVine e Vucevic.

Mimai batte Milwaukee nel match d’alta classifica ad Est. Gli Heat hanno la meglio nell’ultimo quarto dopo un match altamente equilibrato. Serata da sogno per Caleb Martin con 28 punti e 8 rimbalzi, benissimo Lowry con 22 e 13 assist. Holiday prova a tenere i Bucks con 27 punti, serata storta per Giannis Antetokounmpo. Serve un overtime a Washington per superare Detroit. Grant forza il supplementare dalla lunetta, Kyle Kuzma firma la vittoria con una tripla a 6 decimi dal termine. L’ex Lakers mette 26 punti e 7 rimbalzi, 25 invece per Bradley Beal. Nei Pistons ok Jerami Grant con 28 punti, 21 per Cunningham.

Successo esterno anche per Philadelphia su Charlotte e sesto posto confermato. Joel Embiid domina la sfida è lo dimostrano i 32 punti e 8 rimbalzi, ottimo il supporto di Seth Curry. Agli Hornets non basta un Gordon Hayward da 31 punti e 7 assist, 22 e 10 rimbalzi per Oubre Jr. Sconfitta inattesa invece per New York in casa degli Indiana Pacers. Grande gara del core degli Hoosiers: Duarte sigla 23 punti, 22 per Turner, 21 e 11 rimbalzi per Sabonis. Barrett è il miglior realizzatore dei Knicks con 19 punti, 18 e 8 rimbalzi per Randle.

Spostandoci ad Ovest, Golden State torna in testa da sola con la vittoria su Portland. I Warriors controllano il match senza strafare, pensando anche allo spendio di energie. Steph Curry mette 22 punti con 6 triple, avvicinando il record di Ray Allen. Bene Poole con 20 punti, ok Porter Jr. Nei Blazers buona gara di Powell con 26 punti, ok Nurkic. Vittoria larghissima per Utah in casa di Minnesota con un secondo tempo straordinario. Donovan Mitchell straordinario con 36 punti e 5 rimbalzi, ne mette 21 Bogdanovic. Towns con 22 punti, 7 rimbalzi e 5 assist è il più positivo dei Twolves.

I Los Angeles Clippers tornano in zona playoff con il successo su Boston. Eroe inatteso della serata il giovane Brandon Boston Jr con 27 punti e 4 palle rubate a referto. Non basta ai Celtics un Jayson Tatum da 29 punti e 10 rimbalzi, non male Schröder. Dallas trionfa in casa di Memphis in un incrocio importante per la zona playoff. Luka Doncic prende per mano i texani con 26 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, bene anche Porzingis. Nei Grizzlies con Ja Morant ancora out, Jaren Jackson Jr esplode con 26 punti e 7 rimbalzi.

Torna alla vittoria Denver in casa di New Orleans ma solo dopo un overtime. Valaciunas manda la sfida al supplementare con un canestro a 5 secondi dal termine ma i Nuggets ne hanno di più all’overtime e trionfano. Tripla doppia straordinaria di Nikola Jokic con 39 punti, 11 rimbalzi e 11 assist. Da segnalare anche la buona gara di Will Barton da 20 punti e 6 assist. Valaciunas è il più incisivo dei Pelicans con 27 punti e 11 rimbalzi, ok Jones e Ingram. Sacramento piega Orlando con una prova maiuscola di Fox da 33 punti, replicata da Cole Anthony sul lato Magic. Infine successo anche per Oklahoma City in casa di Toronto grazie alla tripla di Muscala a 9 secondi dalla fine.

Tutti i risultati della notte:

Philadelphia 76ers – Charlotte Hornets 110-106

Top scorer: 32 pt. Embiid (P), 31 pt. Hayward (C)

Chicago Bulls – Cleveland Cavaliers 92-115

Top scorer: 24 pt. Garland (Cl), 23 pt. LaVine (Ch)

Washington Wizards – Detroit Pistons 119-116 OT

Top scorer: 26 pt. Kuzma (W), 28 pt. Grant (D)

New York Knicks – Indiana Pacers 102-122

Top scorer: 23 pt. Duarte (I), 19 pt. Barrett (NY)

Milwaukee Bucks – Miami Heat 104-113

Top scorer: 28 pt. Martin (Mia), 27 pt. Holiday (Mil)

Oklahoma City Thunder – Toronto Raptors 110-109

Top scorer: 26 pt. Gilgeous-Alexander (OKC), 24 pt. Trent Jr (T)

Brooklyn Nets – Houston Rockets 104-114

Top scorer: 21 pt. Gordon (H), 25 pt. Harden (B)

Dallas Mavericks – Memphis Grizzlies 104-96

Top scorer: 26 pt. Doncic (D), 26 pt. Jackson Jr (M)

Utah Jazz – Minnesota Timberwolves 136-104

Top scorer: 36 pt. Mitchell (U), 22 pt. Towns (M)

Denver Nuggets – New Orleans Pelicans 120-114 OT

Top scorer: 39 pt. Jokic (D), 27 pt. Valaciunas (NO)

Portland Trail Blazers – Golden State Warriors 94-104

Top scorer: 22 pt. Curry (GS), 26 pt. Powell (P)

Orlando Magic – Sacramento Kings 130-142

Top scorer: 33 pt. Fox (S), 33 pt. Anthony (O)

Boston Celtics – Los Angeles Clippers 111-114

Top scorer: 27 pt. Boston Jr (LAC), 29 pt. Tatum (B)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.