src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: si ferma la corsa dei Warriors, Chicago si rialza! – VIDEO

0 9

Ecco tutti i risultati della notte del 9 febbraio di regular season NBA 2021/22. Vincono Cavs e Raptors, KO i Lakers, buon debutto per Sabonis

Notte interessante di NBA nonostante le sole 6 gare in programma. Chicago torna alla vittoria a Charlotte e accorcia dalle prime due in classifica. I Bulls sfruttano il pessimo momento degli Hornets per avere la meglio, sesto ko di fila per i Calabroni. Dopo un quarto e mezzo di equilibrio, la Windy City prende la gara in mano e mette in cospicuo vantaggio di distanza. Situazione che non cambia nella ripresa e Chicago può festeggiare il ritorno alla vittoria. DeMar DeRozan è il trascinatore con 36 punti e 5 rimbalzi, benissimo LaVine con 27 e 7 rimbalzi. Vucevic mette giù una super prova da 18 punti, 15 rimbalzi e 8 assist, bene anche White. LaMelo Ball ci prova per gli Hornets con 33 punti, 9 rimbalzi e 4 palle rubate, 22-5-5 per Miles Bridges. Ne mette 19 Oubre Jr, non bene Rozier.

Cleveland non sbaglia, piega San Antonio in casa e resta attaccata al treno di testa. Successo agevole per i Cavs che prendono le redini della sfida nella ripresa e controllano senza troppi problemi. Darius Garland è caldo e piazza 27 punti, 5 rimbalzi e 6 assist. Mobley ottimo con 18 punti e 12 rimbalzi, doppia anche per Jarrett Allen con 15 e 14 rimbalzi, buon debutto per LeVert. Negli Spurs mettono 18 punti a testa Keldon Johnson e Vassell, 17 per Derrick White. Dejounte Murray fa il suo con 16 punti, 6 rimbalzi e 9 assist.

Vittoria cruciale anche per Toronto in casa di Oklahoma City e sesto posto ad Est conquistato. I Raptors dominano la gara dal primo quarto e mostrano una grande maturità nella gestione del match. I Thunder provano a rientrare più volte ma vengono puntualmente bloccati sul nascere. Pascal Siakam è in un super momento e piazza 27 punti e 16 rimbalzi, lo segue VanVleet con 21 e 6 assist. Barnes mette 17 punti, 16 per Trent Jr, doppia per Anunoby. Pokusevski e Maledon sono i più positivi di OKC con 18 punti a testa, discreta la gara di Giddey da 13, 9 rimbalzi e 6 assist.

Utah ferma la corsa di Golden State che cade dopo 9 vittorie consecutive. I Warriors partono bene ma vengono subito ripresi dai Jazz che tengono la gara aperta fino alla metà del terzo quarto. Da lì il parziale dirà 53-27 per la franchigia di Salt Lake City che porta a casa una win cruciale. Bogdanovic è il best scorer con 23 punti e 6 rimbalzi, bene Mitchell con 14, 10 rimbalzi e 8 assist. Whiteside stupendo a rimbalzo, ok Azubuike, Clarkson e Conley. Jordan Poole è il migliore dei Warriors con 18 punti, 16 e 7 rimbalzi per uno Steph Curry impreciso. Ci provano Kuminga e Toscano-Anderson, male Wiggins.

Sesta sconfitta nelle ultime 8 per i Los Angeles Lakers che vengono superati anche da Portland. I Blazers invece si rialzano finalmente dopo 6 KO consecutivi e possono ritornare a pensare positivo. Match equilibrato che non vede una delle due squadre dominare l’altra fino ai 5 punti nel finale di Simons che sigillano la vittoria. Proprio Anfernee Simons è l’MVP con 29 punti e 5 assist, ottimo Nurkic con 19 e 12 rimbalzi. Smith Jr piazza 11 assist e 6 palle rubate, ok Winslow e Brown III. LeBron James è l’ultimo a mollare e sigla 30 punti, 7 rimbalzi e 7 assist, discreto Davis con 17, 7 rimbalzi e 6 assist più 5 stoppate. Ok Horton-Tucker con 14 punti e 7 assist e Stanley Johnson.

Infine Sacramento si prende la rivincita su Minnesota e ritorna a credere alla postseason. Vittoria dei Kings arrivata negli ultimi 4 minuti con un 17-4 di parziale che sancisce il vincitore. Harrison Barnes è solido con 30 punti e 8 rimbalzi, benissimo anche Fox con 27 e 8 rimbalzi. Ottimo il debutto di Domantas Sabonis con 22 punti, 14 rimbalzi e 5 assist, 18-7-7 per un buon Davion Mitchell, ok l’esordio anche per Lamb. D’Angelo Russell è il migliore dei Twolves con 29 punti e 10 assist, ne piazza 26 Edwards. Towns non male con 21 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, poco l’apporto della panchina.

Tutti i risultati della notte:

San Antonio Spurs – Cleveland Cavaliers 92-105

Top scorer: 27 pt. Garland (C), 18 pt. K. Johnson (SA)

Chicago Bulls – Charlotte Hornets 121-109

Top scorer: 36 pt. DeRozan (Chi), 33 pt. Ball (Cha)

Toronto Raptors – Oklahoma City Thunder 117-98

Top scorer: 27 pt. Siakam (T), 18 pt. Pokusevski (OKC)

Golden State Warriors – Utah Jazz 85-111

Top scorer: 23 pt. Bogdanovic (U), 18 pt. Poole (GS)

Los Angeles Lakers – Portland Trail Blazers 105-107

Top scorer: 29 pt. Simons (P), 30 pt. James (LAL)

Minnesota Timberwolves – Sacramento Kings 119-132

Top scorer: 30 pt. Barnes (S), 29 pt. Russell (M)

Il debutto con i Kings di Sabonis:

Il finale di Lakers-Blazers:

La Top delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.