src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Sixers e Warriors non sbagliano! – VIDEO

0 17

Ecco tutti i risultati della notte del 16 aprile dei playoff NBA 2021/22. Colpaccio Twolves, cade Dallas con Utah

Si parte finalmente con i playoff NBA 2021/22 e subito 4 gare molto interessanti. Philadelphia sotterra Toronto in gara 1 e mette subito in chiaro la voglia di vincere. La partita vede i 76ers prendere subito il comando delle operazioni e gestire il risultato. L’allungo prima dell’intervallo di metà gara mette un ipoteca sulla vittoria e permette a coach Rivers di risparmiare energie per il corso della serie. I Raptors dovranno trovare degli accorgimenti il più in fretta possibile per non subire un pesante sweep.

Tyrese Maxey si prende lo scettro di MVP del match con 38 punti con un invidiabile 5/8 da tre. Straordinario Tobias Harris con 26 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, bene Harden con 22 e 14 assist. Joel Embiid si contiene con 19 punti e 15 rimbalzi trovando anche e una serata storta al tiro, ok Milton. Pascal Siakam è il più positivo dei canadesi con 24 punti, 7 assist e 3 stoppate, 20 e 7 rimbalzi per Anunoby. Buono il debutto per Scottie Barnes con 15 punti, 10 rimbalzi e 8 assist, VanVleet non brillante con 18 e 6 assist.

Minnesota vince gara 1 a Memphis e firma il primo upset importante di questi playoff. I Twolves partono fortissimi sulla scia del play-in e conquistano un buon vantaggio. I Grizzlies non ci stanno, rimontano e rientrano a contatto con il match. La gara trova un suo equilibrio nella parte centrale ma lo sforzo dei padroni di casa paga nel finale dove la freschezza e fisicità degli ospiti fa la differenza. Salta subito il fattore campo e i favoriti Grizzlies dovranno subito invertire rotta.

Anthony Edwards debutta alla grande ai playoff con 36 punti e 6 assist, super Karl Anthony Towns con 29 e 13 rimbalzi. Malik Beasley da un gran aiuto da sesto uomo con 23 punti e 5 rimbalzi, cruciale anche McDaniels con 15 e 7 rimbalzi. Russell fa segnare 10 punti e 9 assist, 10-6-6 per Beverley. Ja Morant è il trascinatore dei Grizzlies con 32 punti e 8 assist, ne piazza 24 Brooks. Brandon Clarke firma la doppia-doppia da 13 punti e 12 rimbalzi, ne mette 17 Bane, Jackson Jr piazza 7 stoppate.

Golden State non fallisce gara 1 in casa e piega facilmente Denver. Il match parte con un grande equilibrio che dura per i primi due quarti ma i Warriors piazzano un mini parziale prima dell’intervallo. Nella ripresa la gara diventa a suffragio dei californiani che allungano in modo sicuro portandosi anche a +24 e possono controllare fino alla sirena finale. I Nuggets dovranno cambiare marcia se non vogliono subire una sonora sconfitta visto anche uno Steph Curry a mezzo servizio.

Jordan Poole piazza 30 punti al debutto in post season ed è senza dubbio l’uomo in più. Klay Thompson mette 19 punti da secondo violino, 16 e 9 rimbalzi per Wiggins. Curry parte dalla panca, gioca 21 minuti e mette 16 punti, benissimo Draymond Green con 12, 6 rimbalzi e 9 assist. Nikola Jokic è il migliore dei suoi con 25 punti, 10 rimbalzi, 6 assist e 3 rubate ma viene contenuto. Will Barton fa segnare 24 punti, 6 rimbalzi e 5 assist, discreti Hyland e Morris, pessimo Gordon.

Utah trionfa in gara 1 in casa di Dallas ma i texani hanno l’attenuante. Nei Mavericks mancava infatti Luka Doncic che dovrebbe ritornare a disposizione per gara 2. Il match non vede dominare nessuna delle due franchigie ma senza dubbio il primo tempo è più Mavs mentre la ripresa è gestita dai Jazz. La squadra di Snyder la vince nell’ultimo minuto con la tripla di O’Neale e i liberi di Mitchell.

Donovan MMitchell guida i Jazz con 32 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, ottimo Bogdanovic con 26 e 5 rimbalzi. Conley piazza 13 punti e 6 rimbalzi, Gobert raccoglie 17 rimbalzi, ok Clarkson. Jalen Brunson prova a caricarsi i texani con 24 punti, 7 rimbalzi e 5 assist. Dinwiddie positivo con 22 punti e 8 assist, 15 e 6 rimbalzi per Bullock. Finney-Smith fa il suo con 14 punti e 5 rimbalzi, male Powell.

Tutti i risultati della notte:

Utah Jazz – Dallas Mavericks 99-93 (1-0)

Top scorer: 32 pt. Mitchell (U), 24 pt. Brunson (D)

Minnesota Timberwolves – Memphis Grizzlies 130-117 (1-0)

Top scorer: 36 pt. Edwards (Mi), 32 pt. Morant (Me)

Toronto Raptors – Philadelphia 76ers 111-131 (0-1)

Top scorer: 38 pt. Maxey (P), 24 pt. Siakam (T)

Denver Nuggets – Golden State Warriors 107-123 (0-1)

Top scorer: 30 pt. Poole (GS), 25 pt. Jokic (D)

I 38 punti di Tyrese Maxey:

I 36 punti di Anthony Edwards:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.