src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Trae Young si prende ancora una volta il Garden! – VIDEO

0 15

Ecco tutti i risultati della notte del 22 marzo di regular season NBA 2021/22. Successo per Bucks e Nuggets, ancora KO i Warriors

La notte NBA ci offre solo 4 match ma gli spunti sono molteplici. Milwaukee piega Chicago e si avvicina alla vetta ad Est. I Bucks studiano i Bulls nei primi minuti poi prendono le redini della sfida e la dominano. L’allungo del secondo quarto chiude di fatto la gara, la Windy City prova a rientrare ad inizio ripresa ma viene prontamente allontanata. Jrue Holiday è il miglior realizzatore con 27 punti e 7 assist, Giannis Antetokounmpo domina con 25, 17 rimbalzi e 5 assist. Connaughton porta 14 punti dalla panca, bene Brook Lopez, Ibaka e Matthews. Nikola Vucevic è il più positivo dei Bulls con 22 punti e 7 rimbalzi, 21 e 7 assist per LaVine. DeRozan mette 21 punti, arriva poco apporto dalla panchina.

Atlanta vince in casa di New York e probabilmente mette una X sulla speranze dei Knicks di post season. Gara altalenante che vede i padroni di casa partire meglio, gli Hawks comandano a metà match e poi i Knicks escono fuori nuovamente ad inizio ultimo quarto. Atlanta si dimostra però più vogliosa nel finale e con un 12-6 di parziale negli ultimi 3 minuti la ribalta. Trae Young ancora una volta sotto i fischi del Madison Square Garden si trasforma e piazza 45 punti e 8 assist per gli Hawks. Eccezionale Bogdan Bogdanovic con 32 punti, 14 e 8 rimbalzi per Huerter. Danilo Gallinari chiude una discreta gara con 10 punti, 10 rimbalzi e 3 assist. RJ Barrett è il migliore dei suoi con 30 punti e 13 rimbalzi, ne mette 21 Burks con anche 3 palle rubate. Quickley fa il suo con 17 punti e 5 rimbalzi, ok Toppin.

Terza sconfitta consecutiva per Golden State che soccombe anche ad Orlando. I Magic comandano la sfida nel primo tempo ma non riescono ad allungare. Un super terzo quarto mette i californiani avanti di 14 punti con 11 minuti da giocare. Da qui però i Warriors si spengono e Orlando la vince nel finale di forza. Wendell Carter Jr piazza 19 punti e 8 rimbalzi, Franz Wagner ne mette 18 fra cui i 5 che chiudono il match. Cole Anthony sigla 14-5-5, solidi Bamba e Okeke. Jordan Poole ci prova per i Warriors con 26 punti e 6 assist, doppia per Porter Jr con 14 e 15 rimbalzi. Klay Thompson chiude la partita con 15 punti, Kuminga ne sigla 14, discreto Wiggins con 13 e 8 8 rimbalzi.

Denver piega i Los Angeles Clippers e si riprende il sesto posto ad a ovest. Gara gestita con sapienza dai Nuggets sin dal primo quarto e con non poche difficoltà. I losangelini, al quarto KO di fila, hanno provato a vincerla nel finale portandosi fino a – 2 ma sono stati prontamente rispediti al mittente. Nikola Jokic domina la sfida con 30 punti, 14 rimbalzi, 6 rimbalzi e 3 stoppate. Aaron Gordon è ottimo con 16 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, ne mettono 16 anche Hyland e Jeff Green. Terance Mann è il migliore dei Clippers con 24 punti e 8 rimbalzi. Reggie Jackson mette 14 punti e 6 assist, ne piazzano 14 a testa anche Covington, Hartenstein e Morris.

Tutti i risultati della notte:

Golden State Warriors – Orlando Magic 90-94

Top scorer: 19 pt. Carter Jr (O), 26 pt. Poole (GS)

Atlanta Hawks – New York Knicks 117-111

Top scorer: 45 pt. Young (A), 30 pt. Barrett (NY)

Chicago Bulls – Milwaukee Bucks 98-126

Top scorer: 27 pt. Holiday (M), 22 pt. Vucevic (C)

Los Angeles Clippers – Denver Nuggets 115-127

Top scorer: 30 pt. Jokic (D), 24 pt. Mann (LAC)

I 45 punti du Trae Young:

La Top 5 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.