src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: un Westbrook vintage salva i Lakers! – VIDEO

0 12

Ecco tutti i risultati della notte del 18 marzo di regular season NBA 2021/22. Vittoria per Cavs, Celtics, Heat, Jazz, Nets, Sixers e Suns

Notte molto ricca di NBA con ben 12 sfide. Miami piega Oklahoma City e vince aritmeticamente la South East Division. Gli Heat dominano la gara dal secindo quarto in poi e non lasciano spazio ai Thunder di rientrare. Tyler Herro continua a tenere alti standard con 26 punti e 7 rimbalzi, 19 e 9 rimbalzi per un ottimo Adebayo. Robinson piazza 19 punti, bene Lowry e Strus. Shai Gilgeous-Alexander è il migliore dei suoi con 26 punti e 7 rimbalzi, 25 e 8 rimbalzi per un super Mann. Pokusevski chiude con 10 punti e 15 rimbalzi, ok Bazley e Wiggins.

Philadelphia tiene il passo delle prime e lo fa battendo in casa Dallas. Gara altalenante nel primo tempo con le due squadre che si equivalgono. Nella ripresa giocano meglio i Sixers e con ampio merito portano a casa la win. Joel Embiid gestisce con 32 punti, 8 rimbalzi e 5 rubate, Harden controlla con 24, 7 rimbalzi e 12 assist. Harris mette 14 punti, bene anche Niang e Thybulle. Brunson è il best scorer dei Mavs con 24 punti, Doncic non è freschissimo con 17, 7 rimbalzi e 10 assist.

Boston distrugge Sacramento in casa e si prende sempre più il quarto posto ad Est. I Celtics controllano il match sin dal principio e non fanno mai una chance ai Kings di potersela giocare. Jayson Tatum è caldo con 32 punti e 5 rimbalzi, Brown lo segue con 30. Ottime le gare dalla panchina di Pritchard e Theis. Domantas Sabonis è il migliore dei suoi con 30 punti e 20 rimbalzi, mette 21 punti Justin Holiday, ok Lyles.

Cleveland piega dopo un overtime Denver e trova una vittoria cruciale in ottica playoff. I Nuggets gestiscono il match per larghi tratti ma nel finale rischiano la beffa e vengono salvati solo da Jokic. Stessa dinamica per il supplementare: Denver avanti sul +5 ma poi crolla e con un parziale di 10-2 i Cavs la portano a casa. Lauri Markkanen è eccezionale con 31 punti e 10 rimbalzi, 25 e 14 assist per Garland, super Mobley con 27 e 11 rimbalzi. Nikola Jokic ci prova per i Nuggets con 32 punti, 10 rimbalzi e 8 assist, ne mette 20 con 8 rimbalzi Gordon, bene Hyland.

Brooklyn trionfa in casa contro Portland grazie ad un ultimo quarto di alto livello. Kevin Durant è un mastino con 38 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, ne piazza 27 Seth Curry, ottimi Brown e Drummond. Josh Hart ancora bene nei Blazers con 25 punti, 5 rimbalzi e 7 assist, 24 invece per Brandon Williams. Vince anche Atlanta in casa contro Memphis e rafforza il play-in. Mat h dominato dagli Hawks guidati da un Bogdan Bogdanovic da 30 punti. Ottimo Wright con 18 punti, 6 assist e 5 rubate, Danilo Gallinari chiude con. 11 punti, 4 rimbalzi e 3 assist. Ja Morsnt ci prova con 29 punti, buone prove per Bane e Jackson Jr.

New York supera Washington e tiene aperta una piccola fiammella. Julius Randle è il trascinatore con 18 punti e 17 rimbalzi, 18 e 6 rimbalzi per Barrett. Doppia per Robinson, ok Fournier e Quickley. Porzingis firma 18 punti e 11 rimbalzi per i Wizards, 18 e 9 assist per Kuzma. Indiana vince in casa di Houston ma è matematicamente fuori dalla post season. Malcolm Brogdon è il leader con 25 punti, 23 e 9 rimbalzi per Bitadze, ok Smith e Hield. Christian Wood è in stato si grazia nei Rockets con 32 punti, 13 rimbalzi e 7 assist, 20-5-6 per Jalen Green.

Phoenix supera Chicago e consolida sempre più il primato a Ovest. Gara che diventa a senso unico nella ripresa dopo un buon inizio dei Bulls. Devin Booker è il solito cecchino con 28 punti e 4 rimbalzi, 20 e 12 rimbalzi per un super Ayton. Payne rifila 15 punti e 7 assist, 14 e 9 rimbalzi per Craig, bene Shamet e McGee. DeRozan è il migliore dei Bulls con 19 punti, 16 e 7 rimbalzi per Vucevic, ok Thompson e White.

Utah approfitta degli stop alle spalle, batte i Los Angeles Clippers e allunga al quarto posto. Vittoria schiacciante per i Jazz che non lasciano nessuno spazio ai losangelini. Jared Butler esplode con 21 punti e 7 assist, 20 e 8 rimbalzi per Jordan Clarkson. Super Rudy Gobert con 19 punti e 16 rimbalzi, Ok Alexander-Walker e Paschall. Covington è il miglior realizzatore dei Clippers con 18 punti e 6 rimbalzi, bene Mann e Ojeleye, male i titolari.

Successo cruciale per i Los Angeles Lakers a Toronto dopo un overtime e play-in in cascina. Match molto equilibrato che i Raptors avevano praticamente vinto con la tripla di Trent Jr a 26 secondi dalla fine. Russell Westbrook risponde però con meno di un secondo dalla fine è porta la sfida al supplementare. Qui la decide Avery Bradley con 5 punti negli ultimi 30 secondi per indirizzare la sfida ai gialloviola. LeBron James è il leader con 36 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, benissimo Westbrook con la tripla doppia da 22 punti, 10 rimbalzi e 10 assist. Gabriel piazza 17 punti, bene Bradley e Reaves. Scottie Barnes incontenibile nei canadesi con 31 punti, 17 rimbalzi e 6 assist, 20 e 7 assist per VanVleet. Trent Jr firma 23 punti, 17-6-7 per Siakam, ok Achiuwa.

Infine New Orleans trionfa a San Antonio e blinda formalmente i play-in. Decisivo il primo quarto chiuso sul 35-10 per i Pelicans che mette decisamente in discesa il match. McCollum mette 20 punti, 18 e 7 rimbalzi per Marshall, benissimo Valaciunas e Hayes. Vassell è il best scorer degli Spurs con 18 punti, 17 con 9 rimbalzi per Dejounte Murray.

Tutti i risultati della notte:

Dallas Mavericks – Philadelphia 76ers 101-111

Top scorer: 32 pt. Embiid (P), 24 pt. Brunson (D)

Memphis Grizzlies – Atlanta Hawks 105-120

Top scorer: 30 pt. Bogdanovic (A), 29 pt. Morant (M)

Portland Trail Blazers – Brooklyn Nets 123-128

Top scorer: 38 pt. Durant (B), 25 pt. Hart (P)

Denver Nuggets – Cleveland Cavaliers 116-119 OT

Top scorer: 31 pt. Markkanen (C), 32 pt. Jokic (D)

Washington Wizards – New York Knicks 97-100

Top scorer: 18 pt. Barrett (NY), 18 pt. Kuzma (W)

Los Angeles Lakers – Toronto Raptors 128-123 OT

Top scorer: 36 pt. James (LAL), 31 pt. Barnes (T)

Oklahoma City Thunder – Miami Heat 108-120

Top scorer: 26 pt. Herro (M), 26 pt. Gilgeous-Alexander (OKC)

Indiana Pacers – Houston Rockets 121-118

Top scorer: 25 pt. Brogdon (I), 32 pt. Wood (H)

New Orleans Pelicans – San Antonio Spurs 124-91

Top scorer: 20 pt. McCollum (NO), 18 pt. Vassell (SA)

Los Angeles Clippers – Utah Jazz 92-121

Top scorer: 21 pt. Butler (U), 18 pt. Covington (P)

Chicago Bulls – Phoenix Suns 102-129

Top scorer: 28 pt. Booker (P), 19 pt. DeRozan (C)

Boston Celtics – Sacramento Kings 126-97

Top scorer: 32 pt. Tatum (B), 30 pt. Sabonis (S)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.