A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA Draft, Edwards prima scelta dei TWolves, Mannion ai Warriors!

0 19

Ecco come è andata la notte di NBA Draft 2020. Edwards è la prima scelta di Minnesota, Wiseman ai Warriors, Lamelo Ball a Charlotte, Mannion…

Si è tenuta questa notte la grande cerimonia dell’NBA Draft 2020 con chiamate a sorpresa e alcune attese confermate. Anthony Edwards è la prima scelta del Draft 2020 dei Minnesota Timberwolves. La guardia era stata insignita da tempo come la probabile prima scelta ed è il prescelto per iniziare la ricostruzione a Minneapolis.

Alla numero 2 un’altra scelta annunciata: James Wiseman ai Golden State Warriors. Il centro può essere un pezzo importante della nuova dinastia ad Oakland ma l’infortunio di Klay Thompson potrebbe anche cambiare il futuro con qualche scambio. Terza scelta è LaMelo Ball ai Charlotte Hornets. Il più piccolo dei fratelli Ball viene pescato dalla franchigia gestita da Jordan che aveva promesso già la sua scelta in caso non fosse stato preso.

Prima sorpresa della notte è Patrick Williams alla 4 dai Chicago Bulls. L’ala di Florida State era atteso da una pick più bassa, al contrario l’ala israeliana Deni Avdija, pescato alla nona dai Washington Wizards, sembrava una scelta più alta. Altra sorpresa è stata la scelta di Tyrese Haliburton alla 12 dai Sacramento Kings. I californiani sono detti sorpresi di poter riuscire a prendere la guardia di Iowa State, considerato un prospetto interessante.

La Top 10 si conclude con: quinta scelta dei Cleveland Cavaliers Isaac Okoro, sesta scelta degli Atlanta Hawks Onyeka Okongwu, settima dei Detroit Pistons Killian Hayes, ottava dei New York Knicks Obi Toppin, decima dei Phoenix Suns Jalen Smith.

L’italiano Nico Mannion è stato scelto molto in basso per le attese ma siamo sicuri che sarà contento lo stesso. Nico è la 48esima scelta dei Golden State Warriors, squadra dell’amico Steph Curry. Il ragazzo nato a Siena volerà quindi in direzione California, Oakland e verrà inserito nel roster della squadra di Kerr.

Si muove anche il mercato

Si è mosso anche il mercato durante la notte: la scelta numero 16 dei Portland Trail Blazers Isaiah Stewart finirà a Detroit, assieme ad Ariza (via Houston) in cambio di scelte future. Il serbo Pokusevski, scelto alla 17 dai TWolves, va a Oklahoma in cambio di Rubio, la n°25 e la n°28. La scelta 19 Saddiq Bey dei Brooklyn Nets finisce a Detroit in una trade a tre che coinvolge anche i Clippers. Cambieranno squadra via trade anche Leandro Bolmaro (23), RJ Hampton (24), Immanuel Quickly (25), Udoka Azubuike (27), Jaden McDaniels (28) e Desmond Bane (30).

Ecco la lista completa:

Primo turno
Secondo turno

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.