src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Giannis Antetokoumpo e LeBron James hanno scelto i loro compagni di squadra per l’All-Star Game di Chicago. I roster delle due squadre ora sono completi

In diretta tv Giannis Antetokoumpo e LeBron James hanno scelto ufficialmente i loro compagni di squadra nell’All-Star Game 2020 di Chicago. Tra battutine e scherzi i due hanno completato i roster che si sfideranno nella notte di domenica 16 febbraio sotto i nomi di Team LeBron e Team Giannis. Prima di annunciare i nomi i due capitani hanno rivelato a chi andranno i soldi in beneficenza in palio nella serata, due associazioni che si occupano dello sviluppo scolastico e non dei ragazzi di Chicago.

https://www.instagram.com/p/B8Pt65Kh8s5/?igshid=1andql9i72aau

The King ha iniziato per primo con gli “Starters” scegliendo l’altro Lakers Anthony Davis mentre per The Greek Freak la prima scelta è stata Joel Embiid. LBJ ha poi completato il suo quintetto con Kawhi Leonard, Luka Doncic e James Harden. Il greco invece ha chiamato Pascal Siakam, Kemba Walker e Trae Young. Conclusi i due quintetti si è poi passato alle riserve con questa volta Giannis ad iniziare con il compagno ai Bucks Khris Middleton mentre James ha optato per Damian Lillard.

https://www.instagram.com/p/B8Pt7yQBKgW/?igshid=1l4k4hse4xhsa

Il roster di Team Giannis si è completato con i nomi di Bam Adebayo, Rudy Gobert, Jimmy Butler, Kyle Lowry, Brandon Ingram e Donovan Mitchell. Team LeBron invece ha chiamato a sé Ben Simmons, Nikola Jokic, Jayson Tatum, Chris Paul, Russell Westbrook e Domantas Sabonis. I due hanno infine avuto la possibilità di effettuare delle trade ma hanno deciso entrambi di rimanere così.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...