A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA: si ferma di nuovo Isaiah Thomas!

0 27

Il playmaker si è infortunato al pollice sinistro e ha dovuto subire un intervento

Sembra non finire il calvario di Isaiah Thomas con i problemi fisici. Il play appena passato ai Washington Wizards ha subito un infortunio al pollice sinistro ed ha dovuto operarsi per riparare il legamento radiale collaterale. Thomas si era fatto male lunedì e i medici indicano tempi di recupero tra le 5 e le 8 settimane.

L’ex Celtics dovrà quindi saltare le prime gare di regular season della squadra della capitale. Thomas infatti già lo scorso anno ha subito un duro infortunio all’anca che gli ha precluso di giocare con continuità, solo 12 presenze con i Denver Nuggets. The Mighty IT continua così il suo periodo nero a livello fisico da quando ha lasciato Boston.

Isaiah Thomas infatti dopo aver portato Boston alle finali di Conference nel 2017, ha giocato in 3 squadre diverse(Cleveland Cavaliers, LA Lakers e Denver Nuggets) la bellezza di 44 partite non riuscendo a replicare le stagioni precedenti. Quella che quindi doveva essere la stagione del riscatto dovrà inevitabilmente iniziare in salita per IT ma siamo sicuri che la scelta numero 60 al Draft 2011 non mollerà come sempre.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.