A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: 12-0 nell’ultimo minuto e Phoenix rimonta Charlotte! – VIDEO

0 10

NBA, tutti i risultati della notte: Phoenix recupera Charlotte, Bucks fanno dodici di fila, vincono 76ers, Bulls, Hawks e Pacers

Nella notte tra il 2 e il 3 dicembre vanno in scena 6 match NBA con tante emozioni per gli appassionati. Rimonta pazzesca nel finale dei Phoenix Suns che permette alla franchigia dell’Arizona di tornare al successo e battere i Charlotte Hornets. Ultimo minuto da 12-0 per i Suns che ribaltano il match complici anche le due triple di Kelly Oubre Jr.. Phoenix che non attraversava un momento facile con 6 sconfitte nelle ultime 7 gare ma che un successo così incredibile può cambiare le carte.

La squadra guidata da Booker gioca un primo tempo importante e addirittura sopra di 20 punti. Tuttavia nel secondo tempo Phoenix non scende in campo e Charlotte recupera e ribalta la gara portandosi a +7 ad un minuto dal termine. Qui un moto d’orgoglio, le triple di Oubre e la precisione ai liberi permette ai Suns di portare a casa un’insperata vittoria. Booker e Oubre Jr. chiudono entrambi con 23 punti a referto, ottimo Saric in doppia-doppia da 16-10, bene Rubio con 13 assist. Per Charlotte il migliore è Marvin Williams con 22 punti da sesto uomo, bene i soliti Graham e Rozier.

12 di fila per Milwaukee

Continua la striscia positiva dei Bucks che hanno vita facile contro i Knicks. Milwaukee in controllo della gara per tutti i 48 minuti e i 44 punti di distanza ne sono un chiaro esempio. Giannis Antetokoumpo si accontenta di terminare con 29 punti e 15 rimbalzi seguito dalla ottima prova di DJ Wilson con 19 punti. Bene anche Middleton, Hill e sopratutto il fratello di Giannis, Thanasis, che in 12 minuti arriva alla doppia cifra. Si salvano solo Randle e Dotson per New York, malissimo RJ Barrett che chiude con 2 punti e 0/9 dal campo.

Trae Young torna decisivo, Indiana di collettivo, ok Phila e Chicago

Vince Philadelphia contro Utah in una gara che si stava complicando nel finale. Decisivo il vantaggio accumulato nei primi 3 quarti. Ottime le prove di Harris e Horford, doppia-doppia per Embiid. Grande la gara di Rudy Gobert da 27-12, prova incolore per Bogdanovic. Torna alla vittoria Atlanta ma lo fa contro la peggior squadra al momento in NBA, i Golden State Warriors. Finalmente decisivo Trae Young con i suoi 24 punti e 7 assist, bene Hunter e Jones. Paschall unica nota positiva per i Warriors. Vince ancora Indiana contro Memphis in una gara dove si esprime al meglio il collettivo. 7 i Pacers in doppia cifra con la stella sulla doppia di Sabonis. Non bastano ai Grizzlies i 31 di JJJ e i 22 di Solomon Hill. Infine Chicago batte Sacramento grazie alla coppia LaVine-Markannen e a un secondo quarto superiore.

Tutti i risultati della notte:

Phoenix Suns-Charlotte Hornets 109-104

Top scorer: 23 pt. Oubre Jr.(P), 22 pt. Williams(C)

Utah Jazz-Philadelphia 76ers 94-103

Top scorer: 26 pt. Harris(P), 27 pt. Gobert(U)

Golden State Warriors-Atlanta Hawks 79-104

Top scorer: 24 pt. Young(A), 24 pt. Paschall(GS)

Indiana Pacers-Memphis Grizzlies 117-104

Top scorer: 19 pt. Brogdon(I), 31 pt. Jackson Jr.(M)

New York Knicks-Milwaukee Bucks 88-132

Top scorer: 29 pt. Antetokoumpo(M), 19 pt. Randle(NY)

Chicago Bulls-Sacramento Kings 113-106

Top scorer: 28 pt. LaVine(C), 26 pt. Hield(S)

Le classifiche di Western e Eastern Conference:

La Top 5 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.