src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Brooklyn prima dopo 18 anni! – VIDEO

0 7

Ecco tutti i risultati della notte del 31 marzo di regular season NBA 2020/21. Brooklyn prima da sola a Est dopo 18 anni, Drummond subito KO

Notte molto ricca di NBA con ben 10 gare spalmate e emozioni a go-go. Vittoria in rimonta storica per i Brooklyn Nets in casa contro Houston. La franchigia dei sobborghi di New York torna in testa solitaria alla Eastern Conference dopo 18 anni dall’ultima volta. Partita più complicata del previsto per la squadra di Nash che parte malissimo e chiude il primo quarto sotto 42-29. I Rockets mantengono il vantaggio in doppia cifra fino a 5 minuti dalla fine del terzo quarto quando un parziale di 10-0 riporta in equilibrio la sfida. Houston prova a tenere ma negli ultimi 5 minuti di gara i Nets esplodono con un 21-7 che gli porta successo e primato.

Partita straordinaria di Kyrie Irving da 31 punti, 12 assist e 6 rimbalzi, 28 punti per un Joe Harris ispirato. James Harden se la prende comoda con 17 punti, 8 rimbalzi e 6 assist, bene Claxton e Griffin dalla panca. Kevin Porter Jr è il migliore dei Rockets con 20 punti e 6 assist, 14 e 8 rimbalzi per Chris Wood. 18 punti per Danuel House Jr, ok Kelly Olynyk.

Tengono il passo dei Nets i Milwaukee Bucks che espugnano lo Staples Center e battono i Lakers. I losangelini partono molto bene nel primo quarto ma i Bucks non si fanno intimidire e prendono il controllo già all’intervallo. La ripresa è un dominio della franchigia del Wisconsin che porta agevolmente la vittoria a casa. Jrue Holiday sugli scudi con 28 punti, 8 rimbalzi, 6 assist e 4 palle rubate. Antetokounmpo piazza 25 punti e 10 rimbalzi, ottimo Middleton da 17 punti e 8 assist. Debutto con infortunio per Andre Drummond con i Lakers, 19 punti e 5 rimbalzi per Harrell. Buona gara per Schröder da 17 punti e 8 assist, 16 e 7 rimbalzi per Kuzma.

Un Devin Booker straordinario trascina Phoenix alla vittoria su Chicago. Dopo una prima fase di studio, i Suns controllano il match senza mai affondare il colpo. Negli ultimi secondi Chris Paul la chiude con precisione dai liberi. Booker chiude con 45 punti (17/24 al tiro) con anche 4 rimbalzi e 4 assist, 19 e 14 assist per CP3. 16 punti per Saric, 10 a testa per Ayton e Crowder. Vucevic molto bene da 24 punti e 10 rimbalzi, 19 e 10 rimbalzi per Thaddeus Young. Doppia-doppia anche per Markkanen da 16 punti e 10 rimbalzi, 19 punti per Valentine, LaVine a riposo.

Ennesima vittoria per gli Utah Jazz che battono Memphis a domicilio. Match molto equilibrato che viene spesso gestito dalla franchigia di Salt Lake City. I Grizzlies rimangono in gara per tutti e 48 i minuti ma non hanno mai la forza per provare a vincerla. 26 punti e 7 assist per Mike Conley, benissimo Clarkson con 24 e 7 rimbalzi. Bogdanovic importante da 23 punti, out Mitchell. Ja Morant prova a trascinare Memphis con 36 punti e 7 rimbalzi. Doppie-doppie a rimbalzo per Valaciunas e Anderson, 17 per Brooks.

Successo importante in trasferta per Miami ad Indiana. Gli Heat sono spesso sotto nella parte centrale della gara ma nel finale mostrano più concretezza dei Pacers e la vincono. Robinson cecchino con 20 punti e 8 rimbalzi, 18 per Butler, 17 punti per Herro. Bam Adebayo tuttofare con 16 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, ok Dragic. Myles Turner è il best scorer di Indiana con 15 punti e 6 rimbalzi, 14 a testa per LeVert e McDermott.

Sconfitta netta invece per Boston in casa contro Dallas. I texani dominano in lungo e in largo la sfida con vantaggio anche superiori ai 20 punti. Nel finale I Celtics ritornano a corta distanza ma i Mavs riescono a portarla a casa. Super Luka Doncic da 36 punti, 8 rimbalzi e 5 assist, 21 per Brunson. 19 punti e 8 rimbalzi per Porzingis, 11 e 9 rimbalzi per Finney-Smith, 5 minuti per Melli con 3 punti, un rimbalzo e un assist. Nei Celtics 25 punti e 9 rimbalzi per Tatum, 24 per Jaylen Brown. Bene Kemba Walker da 22 punti, 5 rimbalzi e 6 assist.

Portland vince a Detorit con un grande secondo tempo. Damian Lillard trascina i Blazers con 33 punti e 10 assist, 24 e 6 assist per McCollum. 16 punti a testa per Carmelo Anthony e Covington, ok Powell e Kanter. Grant torna a grandi livelli con 30 punti, 19 e 7 rimbalzi per Diallo, 18 punti per Plumlee. La tripla di Beasley a 37 secondi dalla fine permette a Minnesota di battere New York. I Knicks controllano la gara ma crollano nel finale e i Twolves ne approfittano. Towns totale da 28 punti, 17 rimbalzi e 6 assist, Edwards mette 24 punti. Bene Beasley da 20 punti, 18 per McDaniels. Randle il migliore dei Knicks con 26 punti, 12 rimbalzi e 6 assist, 23 punti per Barrett.

San Antonio supera nettamente Sacramento e si rilancia ad Ovest. DeRozan ispira con 26 punti e 7 assist, 18 e 6 rimbalzi per Derrick White, 16 e 8 rimbalzi per Gay. De’Aaron Fox piazza 20 punti nei Kings, 18 per Haliburton, doppia-doppia per Holmes. Infine ancora un KO per Toronto a Oklahoma City. Moses Brown da 20 punti e 12 rimbalzi per i Thunder, 22 e 9 rimbalzi per Mykhailiuk, doppia per Roby. Non basta un Trent Jr da 31 punti per i Raptors, 20 e 11 rimbalzi per Anunoby, 18 per VanVleet.

Tutti i risultati della notte:

Miami Heat – Indiana Pacers 92-87

Top scorer: 20 pt. Robinson (M), 15 pt. Turner (I)

Portland Trail Blazers – Detroit Pistons 124-101

Top scorer: 33 pt. Lillard (P), 30 pt. Grant (D)

Dallas Mavericks – Boston Celtics 113-108

Top scorer: 36 pt. Doncic (D), 25 pt. Tatum (B)

Houston Rockets – Brooklyn Nets 108-120

Top scorer: 31 pt. Irving (B), 20 pt. Porter Jr (H)

Toronto Raptors – Oklahoma City Thunder 103-113

Top scorer: 22 pt. Mykhailiuk (OKC), 31 pt. Trent Jr (T)

New York Knicks – Minnesota Timberwolves 101-102

Top scorer: 24 pt. Edwards (M), 26 pt. Randle (NY)

Utah Jazz – Memphis Grizzlies 111-107

Top scorer: 26 pt. Conley (U), 36 pt. Morant (M)

Sacramento Kings – San Antonio Spurs 106-120

Top scorer: 26 pt. DeRozan (SA), 20 pt. Fox (S)

Chicago Bulls – Phoenix Suns 116-121

Top scorer: 45 pt. Booker (P), 24 pt. Vucevic (C)

Milwaukee Bucks – Los Angeles Lakers 112-97

Top scorer: 28 pt. Holiday (M), 19 pt. Harrell (LAL)

I 12 assist di Kyrie Irving:

I 45 punti di Devin Booker:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.