src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: buona la prima per Houston senza Harden! – VIDEO

0 27

Ecco i risultati della notte del 14 gennaio di regular season NBA 2020/21. Houston vince il derby texano, ok 76ers e Nuggets

Giocati solo 5 match nella notte fra giovedì e venerdì ma gli spunti sono comunque tanti. I Houston Rockets vincono il derby texano con i San Antonio Spurs nonchè prima gara dopo l’addio di James Harden. Non si sente finora l’assenza del Barba complice anche il grande stato di forma di Christian Wood. La partita è molto equilibrata con vantaggi mai superiori agli 11 punti ma che i Rockets portano a casa per esperienza e roster più ampio. Wood è senza dubbio il migliore con 27 punti e 15 rimbalzi, buone prove per Sterling e Tate, a riposo Wall e Gordon. Negli Spurs si fanno notare sopratutto i giovani Keldon Johnson, Lonnie Walker IV e Devin Vassell.

Bella sfida a colpi di giocare fra Steph Curry e Nikola Jokic ma il serbo porta a casa la vittoria. I Nuggets infatti si impongono sui Warriors grazie ad un ottimo primo quarto e poi amministrano la partita. Jokic sigla l’ennesima tripla doppia in carriera con 23 punti, 14 rimbalzi e 10 assist, Curry mette 35 punti e 11 rimbalzi nella sua enorme gara. Per Denver ottime prove anche per Murray, Barton e JaMychel Green, Golden State si coccola il rookie Wiseman con 18 punti a segno. Tonfo clamoroso di Portland in casa contro una stupenda Indiana. Il secondo quarto da +23 dei Pacers fa la differenza ma ad incantare è ancora Domantas Sabonis con 23 punti, 15 rimbalzi e tante giocate di fino. Ottimi anche Brogdon e McDermott per Indy, nei Blazers 22 punti a testa per Lillard e McCollum.

Ad Est successo importante per Philadelphia contro una Miami senza tanti titolari. Dopo un primo quarto di equilibrio, i Sixers prendono per mano la partita e la gestiscono fino al finale. Prova straordinaria di Shake Milton da sesto uomo con 31 punti e 7 assist, in tripla-doppia Ben Simmons. Negli Heat si salvano Robinson e Herro, bene Gabe Vincent con 21 punti e 8 assist. Torna alla vittoria Toronto contro Charlotte ma con il brivido. Nel finale infatti sia Pj Washington che Devonte Graham sbagliano la tripla del pari per gli Hornets. Prova maiuscola per Chris Boucher con 25 punti e 10 rimbalzi, ritorna ai suoi livelli Kyle Lowry con 16 punti e 12 assist. Rozier miglior realizzatore di Charlotte con 22 punti, bene Washington, LaMelo Ball con 14 punti, 11 assist e 6 rimbalzi.

Tutti i risultati della notte:

Miami Heat – Philadelphia 76ers 108-125

Top scorer: 31 pt. Milton (P), 22 pt. Robinson (M)

Charlotte Hornets – Toronto Raptors 108-111

Top scorer: 25 pt. Boucher (T), 22 pt. Rozier (C)

Houston Rockets – San Antonio Spurs 109-105

Top scorer: 27 pt. Wood (H), 29 pt. Johnson (SA)

Golden State Warriors – Denver Nuggets 104-114

Top scorer: 23 pt. Jokic (D), 35 pt. Curry (GS)

Indiana Pacers – Portland Trail Blazers 111-87

Top scorer: 25 pt. Brogdon (I), 22 pt. McCollum (P)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.