src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: cadono ancora i Lakers, buzzer-beater per Simmons! – VIDEO

0 14

Ecco tutti i risultati della notte del 2 maggio di regular season NBA 2020/21. I Lakers perdono e qualificano i Clippers, Simmons salva Phila

La domenica di NBA ci regala 8 sfide interessanti sul finire della regular season. La vittoria dei Milwaukee Bucks sui Brooklyn Nets con un grande Giannis Antetokounmpo ve l’abbiamo raccontata in diretta (qui gli highlights). Ne approfitta Philadelphia per salire al primo posto in solitaria ad Est ma deve faticare più del solito per battere San Antonio in Texas. I Sixers dominano la sfida ma rischiano la beffa all’ultimo quando Keldon Johnson porta all’overtime la sfida. Il supplementare è molto teso con tanti errori ma viene risolto da un layup di Ben Simmons sulla sirena che fa esplodere di felicità Doc Rivers e i suoi.

Joel Embiid dominante con 34 punti e 12 rimbalzi, doppia-doppia per Howard da 14 punti e 11 rimbalzi. Seth Curry è in serata con 22 punti, 11 per l’ex Danny Green. Lonnie Walker IV è il best scorer degli Spurs con 23 punti, 19 per Keldon Johnson con 6 rimbalzi e 5 assist. Rudy Gay sigla una doppia-doppia da 18 punti e 10 rimbalzi, bene Dieng.

Vittoria schiacciante di New York a Houston e conferma nelle zone alte della Eastern Conference. I Knicks partono subito bene, dominano la gara e nel finale dilagano contro dei Rockets ormai senza obiettivi. Julius Randle sempre al top con 31 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, Derrick Rose si conferma con 24 punti e 6 rimbalzi. Barrett bene con 21 punti e 7 rimbalzi, finisce KO Noel e rischia di essere una perdita importante. Olynyk è il migliore dei Rockets con 17 punti, 10 rimbalzi e 7 assist, Wood mette 19 punti e 8 rimbalzi.

Miami batte Charlotte in casa sua in un match spareggio per il sesto posto playoff. Gli Heat controllano la gara nel primo tempo ma gli Hornets restano in partita. La ripresa invece vede un netto dominio per la franchigia della Florida che porta a casa la sfida in scioltezza. Adebayo piazza 20 punti, 10 assist e 7 rimbalzi, Butler ispira con 18 punti, 8 rimbalzi e 8 assist. Nunn mette 19 punti, 18 invece quelli di Dragic. Pj Washington sigla 21 punti e 6 rimbalzi per Charlotte, 15 e 5 assist per Bridges. LaMelo Ball migliora con 14 punti, 6 rimbalzi, 5 assist e 4 palle rubate.

Arriva una sconfitta interna invece per Boston contro Portland e adesso è a rischio il posto playoff. Partita molto equilibrata che mostra però una maggiore forza dei Blazers nella seconda parte per voglia e decisione. CJ McCollum in grande spolvero con 33 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, Damian Lillard trascina con 26 punti e 13 assist. Nurkic piazza l’ennesima doppia-doppia, 23 punti per Powell. Jayson Tatum prova a tenere a galla i suoi con 33 punti e 5 assist, 21 per Fournier. Jaylen Brown è in doppia-doppia con 16 punti e 11 rimbalzi, 16 anche per Nesmith.

Spostandoci ad Ovest, ennesima sconfitta per i Lakers allo Staples Center contro i Toronto Raptors. Un KO che regala la qualificazione matematica per i playoff ai cugini dei Los Angeles Clippers. La partita è pressoché dominata dai canadesi nel secondo tempo con i gialloviola apparsi non ancor al meglio. Prova sontuosa del duo Siakam-Lowry: il primo mette 39 punti e 13 rimbalzi, la guardia invece 37 con 11 assist. Kyle Kuzma è il miglior realizzatore dei Lakers con 24 punti, LeBron James migliora con 19 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Drummond va in doppia con 19 punti e 11 rimbalzi, male al tiro Anthony Davis con 12 punti ma ci aggiunge anche 9 rimbalzi e 7 assist.

Successo esterno per Phoenix su Oklahoma City con brivido nel finale. I Suns giocano un gran secondo tempo e sembrano ampiamente al sicuro. Tuttavia mollano la presa troppo presto e consentono ai Thunder di accorciare pericolosamente. Devin Booker è in buona forma e mette 32 punti e 6 assist, Chris Paul referta 18 punti e 11 assist. 18 anche per Craig con 10 rimbalzi, male Ayton. Bazley è il migliore di OKC con 19 punti e 9 rimbalzi, 18 per Maledon, 15 punti a testa per Kenrich Williams e Jerome.

Infine cade Dallas in casa contro Sacramento con espulsione per Doncic nel finale. I Mavs vengono ancora una volta sorpresi dai Kings, terza sconfitta di fila, e non riescono mai ad entrare in partita. Buddy Hield piazza 27 punti e 6 rimbalzi, molto bene Bagley III con 23 e 9 rimbalzi. Holmes sigla 17 punti e raccoglie 7 rimbalzi, finisce KO Haliburton. Doncic, nonostante l’espulsione, è il migliore dei texani con 39 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, 17 punti per Brunson. Nik Melli gioca 6 minuti e mette a referto 4 punti e un rimbalzo.

Tutti i risultati della notte:

Brooklyn Nets – Milwaukee Bucks 114-117

Top scorer: 49 pt. Antetokounmpo (M), 42 pt. Durant (B)

Portland Trail Blazers – Boston Celtics 129-119

Top scorer: 33 pt. McCollum (P), 33 pt. Tatum (B)

Miami Heat – Charlotte Hornets 121-111

Top scorer: 20 pt. Adebayo (M), 21 pt. Washington (C)

Sacramento Kings – Dallas Mavericks 111-99

Top scorer: 27 pt. Hield (S), 30 pt. Doncic (D)

New York Knicks – Houston Rockets 122-97

Top scorer: 31 pt. Randle (NY), 19 pt. Wood (H)

Phoenix Suns – Oklahoma City Thunder 123-120

Top scorer: 32 pt. Booker (P), 19 pt. Bazley (OKC)

Philadelphia 76ers – San Antonio Spurs 113-111 OT

Top scorer: 34 pt. Embiid (P), 23 pt. Walker IV (SA)

Toronto Raptors – Los Angeles Lakers 121-114

Top scorer: 39 pt. Siakam (T), 24 pt. Kuzma (LAL)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.