src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Curry chiude quasi il discorso play-in! – VIDEO

0 8

Ecco tutti i risultati della notte del 25 aprile di regular season NBA 2020/21. Vittorie per Hawks, Warriors e Wizards

La domenica notte di NBA ci regala 7 sfide interessanti che adesso vi raccontiamo. Per tre di queste lo abbia fatto in diretta: la vittoria di Charlotte su Boston (qui l’articolo dedicato), il trionfo di Brooklyn su Phoenix (qui gli highlights) e il successo esterno di Memphis a Portland (qui l’articolo dedicato).

Vittoria importante in ottica play-in per Golden State nel derby californiano con Sacramento. La gara è altamente equilibrata e i vantaggi non raggiungono mai la doppia cifra ma per larghi tratti sono i Kings a gestire. I Warriors la vincono di fatto negli ultimi secondi grazie ai liberi e all’errore di Barnes a 3 secondi dalla fine. Steph Curry è sicuramente l’MVP della sfida con 37 punti e 7 rimbalzi a referto. Draymond Green torna in versione prime con 8 punti, 14 rimbalzi e 13 rimbalzi, ottimo Oubre Jr con 19 e 7 rimbalzi. Senza Fox, la scena dei Kings se la dividono in tre: Buddy Hield mette 25 punti e 6 rimbalzi, 24 e 8 assist per Haliburton, 23 punti e 7 rimbalzi per Harrison Barnes.

Atlanta ferma Milwaukee e si conferma sempre più concorrente per i posti playoff più nobili. La partita vede partire meglio gli Hawks ma i Bucks dal secondo quarto prendono il pallino del gioco. Nell’ultimo quarto però parte una rimonta pazzesca di Atlanta, parziale del Q4 41-26, che si conclude con la vittoria. Bogdan Bogdanovic sta sfruttando al meglio l’assenza di Trae Young e lo dimostrano i 32 punti, 20 invece per Huerter. Collins ottimo con 18 punti, Capela raccoglie 14 rimbalzi, bene Lou Williams. Danilo Gallinari gioca un’ottima gara con 15 punti, 3 rimbalzi e 2 assist anche se le medie al tiro non sono ottime. Giannis Antetokounmpo gioca la solita gara da leader dei Bucks con 31 punti e 14 rimbalzi, 23 per un buon Middleton. Jrue Holiday sforna 19 punti e 11 assist, male DiVincenzo.

Ottava vittoria di fila per Washington che piega anche Cleveland con non poche difficoltà. I Cavs escono molto bene dopo l’intervallo e sembrano poter interrompere la striscia dei Wizards. Gli ultimi 4 minuti sono però significativi del momento dei capitolini che la vincono di voglia e classe. Bradley Beal esplode con 33 punti e 6 rimbalzi, Russell Westbrook si prende una serata di pausa e mette solo 14 punti e 11 assist. Robin Lopez ottimo con 14 punti e 5 rimbalzi in 10 minuti, bene anche Neto e Gafford. Jarrett Allen domina sotto canestro per i Cavs con 27 punti e 12 rimbalzi, Garland mette invece 28 punti e 9 assist. Osman bene con 19 punti, male la panchina.

Infine successo rotondo per Indiana in casa di Orlando e terza win di fila per i Pacers. Dopo una piccola fase di studio, il match si indirizza subito dalla parte degli Hoosiers ma il distacco diventa abissale nella ripresa. Malcolm Brogdon è il trascinatore con 24 punti, 8 rimbalzi e 9 assist, ottimo Sumner con 21 punti e 7 rimbalzi, 20 e 7 rimbalzi per Justin Holiday. LeVert in gran forma con 18 punti e 6 assist, 16 per McDermott. Dwayne Bacon è il best scorer dei Magic con 20 punti, 17 e 7 rimbalzi per Mo Bamba. Doppia-doppia per Wendell Carter Jr, buone performance per Cole Anthony e RJ Hampton.

Tutti i risultati della notte:

Boston Celtics – Charlotte Hornets 104-125

Top scorer: 24 pt. Graham (C), 20 pt. Brown (B)

Phoenix Suns – Brooklyn Nets 119-128

Top scorer: 34 pt. Irving (B), 36 pt. Booker (P)

Memphis Grizzlies – Portland Trail Blazers 120-113

Top scorer: 28 pt. Morant (M), 27 pt. McCollum (P)

Cleveland Cavaliers – Washington Wizards 110-119

Top scorer: 33 pt. Beal (W), 28 pt. Garland (C)

Milwaukee Bucks – Atlanta Hawks 104-111

Top scorer: 32 pt. Bogdanovic (A), 31 pt. Antetokounmpo (M)

Indiana Pacers – Orlando Magic 131-112

Top scorer: 24 pt. Brogdon (I), 20 pt. Bacon (O)

Sacramento Kings – Golden State Warriors 113-117

Top scorer: 37 pt. Curry (GS), 25 pt. Hield (S)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.