src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Curry e Tatum, spettacolo al Garden! – VIDEO

0 9

Ecco tutti i risultati della notte del 17 aprile di regular season NBA 2020/21. Tatum e Curry animano Celtics-Warriors, ok Lakers all’overtime

Sei partite si sono giocate nella notte fra sabato e domenica ma una in particolare ha emozionato i tifosi dell’NBA. Si tratta della sfida fra Boston Celtics e Golden State Warriors giocata al TD Garden di Boston e che ha visto vincere i padroni di casa. Il leitmotiv è stato sicuramente incalzante con una seconda parte piena di capovolgimento di fronte. I leprecauni la vincono di fatto nell’ultimo minuto con due triple determinanti di Smart e Walker e i liberi finali.

Lo spettacolo lo regalano però due protagonisti in campo Steph Curry e Jayson Tatum: il 30 dei Warriors piazza 47 punti con 11 triple a segno più 7 rimbalzi, l’ala dei Celtics ne mette invece 44 con 10 rimbalzi per la vittoria dei suoi. Tatum aiutato anche dalla prova di Kemba Walker con 26 punti e 8 rimbalzi e da un ottimo Marcus Smart con 16 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. Andre Wiggins è la spalla di Curry con 22 punti, 16 invece per Bazemore, non gioca Mannion.

I Los Angeles Lakers superano gli Utah Jazz dopo un overtime e portano a casa una vittoria importante. I gialloviola avevano messo la vittoria in saccoccia già ad inizio quarto quarto ma una super rimonta dei Jazz avevano stravolto le carte in tavola. Clarkson aveva piazzato addirittura la tripla del +2 a nove secondi dal termine ma Schröder all’ultimo istante è riuscito a portarla al supplementare. L’overtime non ha però storia con un netto dominio Lakers e con soli 5 punti per la franchigia di Salt Lake City. Andre Drummond torna ai suoi livelli con 27 punti e 8 rimbalzi, Schröder in palla con 25 punti, 6 rimbalzi e 8 assist, 25 anche per Caldwell-Pope. Jordan Clarkson è il best scorer di Utah con 27 punti, doppia-doppia da 20 punti e 14 assist per Ingles, 20 anche per Ilyasova.

Non ne approfitta Phoenix che viene sotterrata in casa da San Antonio. Dal secondo quarto in poi la squadra di Popovich non lascia scampo a quella di Monty Williams e raccoglie una vittoria fondamentale per i play-in. Rudy Gay mette 19 punti, 18 per Vassell, 17 per Keldon Johnson. Serata storta per i big dei Suns: 15 punti per Booker ma 33% al tiro, 8 e 9 rimbalzi per Ayton, 6 e 6 assist per CP3.

Cade ad Est Milwaukee in casa contro Memphis. Partita gestita ampiamente dai Grizzlies con i Bucks costretti a rincorrere e incapaci di rimontare. Grayson Allen si mostra in forma con 26 punti, 21 e 6 rimbalzi per Brooks. Valaciunas è soft con 17 punti e 8 rimbalzi, 13-6-6 per Ja Morant, bene Bane e Tillman. Giannis Antetokounmpo ci prova con 28 punti, 11 rimbalzi e 8 assist, 19 per Forbes, 16 punti e 10 assist per Middleton.

Si riprende dopo 5 sconfitte di fila Chicago che piega Cleveland. Decisivo un Nikola Vucevic in versione Magic con 25 punti, 7 rimbalzi e 5 assist. Molto bene Markkanen con 16 punti e 6 rimbalzi, 13 per Valentine. Nei Cavs 22 punti a testa per Garland e Sexton con il primo che piazza anche 12 assist, doppie-doppie per Jarrett Allen e Love. Tiene il passo play-in Washington che travolge facilmente Detroit. Bradley Beal piazza 37 punti, tripla-doppia solita per Russell Westbrook. Isaiah Stewart è il migliore dei Pistons con 19 punti e 12 rimbalzi, 19 anche per Frank Jackson.

Tutti i risultati della notte:

Utah Jazz – Los Angeles Lakers 115-127 OT

Top scorer: 27 pt. Drummond (LAL), 27 pt. Clarkson (U)

Detroit Pistons – Washington Wizards 100-121

Top scorer: 37 pt. Beal (W), 19 pt. Stewart (D)

Cleveland Cavaliers – Chicago Bulls 96-106

Top scorer: 25 pt. Vucevic (Ch), 22 pt. Sexton (Cl)

Golden State Warriors – Boston Celtics 114-119

Top scorer: 44 pt. Tatum (B), 47 pt. Curry (GS)

Memphis Grizzlies – Milwaukee Bucks 128-115

Top scorer: 26 pt. Allen (Me), 28 pt. Antetokounmpo (Mi)

San Antonio Spurs – Phoenix Suns 111-85

Top scorer: 19 pt. Gay (SA), 17 pt. Carter (P)

Le prestazioni di Tatum e Curry in Boston-Golden State:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.