src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Curry mostruoso, 62 punti e vittoria Warriors! – VIDEO

0 10

Ecco tutti i risultati della notte del 3 gennaio di regular season NBA 2020/21. Curry ne piazza 62 nel successo dei Warriors, ok le due di LA

La domenica notte di NBA ci regala 8 sfide interessanti e tanti protagonisti. L’uomo della serata è stato senza dubbi Steph Curry, trascinatore di Golden State nella gara contro Portland. Curry ha infatti fatto segnare il suo career-high a 62 punti con 8 triple messe a segno nella partita. Un exploit da campione per Steph viste tutte le difficoltà della squadra in questo inizio di stagione. La point guard è stato sempre il migliore in queste gare e non vuole un altra stagione deludente. Tornando sulla gara bene Wiggins e Wiseman, partita importante per Draymond Green, ancora senza debutto Mannion. Ai Blazers non bastano i 60 punti della coppia Lillard-McCollum e il 24-12 di Kanter dalla panca.

Vi abbiamo raccontato Boston-Detroit e il finale palpitante con il successo dei verdi grazie a Tatum (qui l’articolo). Vittoria importante per i Clippers contro Phoenix. I losangelini dominano nel primo tempo arrivando anche al +31 ma nel finale rischiano la rimonta incredibile che non si concretizza. Prova importante per Paul George da 39 punti e 70% dall’arco, nei Suns bene Booker e Ayton. Successo anche per i Lakers a Memphis anche se con più difficoltà del previsto. I gialloviola infatti la sbrogliano solo nell’ultimo quarto dopo essere stati anche sotto all’inizio. LeBron si prende le copertine con i suoi 22 punti, 13 rimbalzi e 8 assist, assesta dosi come il migliore dei suoi. Tuttavia giocano bene tanti dei Lakers da Davis a Harrell, da Matthews a Kuzma e Horton-Tucker.

Russell Westbrook vince la sfida fra ex compagni con Kevin Durant con Washington che piega Brooklyn. KD e Kyrie Irving sbagliano entrambi il tiro della vittoria e a festeggiare sono i capitolini. Westbrook, Beal e Thomas Bryant chiudono in doppia-doppia con più di 20 punti a testa, 30 e 10 assist per Irving, Durant ne mette 28 con 11 rimbalzi e 7 assist. Risorge Denver in Minnesota grazie ai 36 di Jamal Murray e la solita tripla-doppia di Nikola Jokic. In mostra nei Nuggets anche un ottimo Facundo Campazzo. Utah si sbarazza di San Antonio e vince ancora. Nei Jazz molto bene Bojan Bogdanovic con 28 punti e Donovan Mitchell con 22 punti e 9 assist. Cade infine una Dallas senza Doncic a Chicago. Non bastano i 31 di Brunson, nei Bulls dominano LaVine con 39 punti e Coby White con 23.

Tutti i risultati della notte:

Boston Celtics – Detroit Pistons 122-120

Top scorer: 31 pt. Brown (B), 22 pt. Grant (D)

Washington Wizards – Brooklyn Nets 123-122

Top scorer: 27 pt. Beal (W), 30 pt. Irving (B)

Los Angeles Lakers – Memphis Grizzlies 108-94

Top scorer: 22 pt. James (LAL), 18 pt. Anderson (M)

Denver Nuggets – Minnesota Timberwolves 124-109

Top scorer: 36 pt. Murray (D), 25 pt. Beasley (M)

Utah Jazz – San Antonio Spurs 130-109

Top scorer: 28 pt. Bogdanovic (U), 22 pt. Johnson (SA)

Dallas Mavericks – Chicago Bulls 108-118

Top scorer: 39 pt. LaVine (C), 31 pt. Brunson (D)

Los Angeles Clippers – Phoenix Suns 112-107

Top scorer: 39 pt. George (LAC), 25 pt. Booker (P)

Portland Trail Blazers – Golden State Warriors 122-137

Top scorer: 62 pt. Curry (GS), 32 pt. Lillard (P)

Il career-high da 62 punti fi Steph Curry:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.