src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Davis rianima i Lakers con 42 punti! – VIDEO

0 7

Ecco tutti i risultati della notte del 9 maggio di regular season NBA 2020/21. AD trascina i Lakers, ok Chicago, Dallas e New Orleans

Notte NBA che ci regala 8 sfide interessanti e importanti in ottica post season. La vittoria di Miami in casa di Boston (qui gli highlights) e il successo di New York contro i Los Angeles Clippers (qui l’articolo dedicato) ve li abbiamo già raccontato in diretta.

Tornano al successo i Los Angeles Lakers e lo fanno contro una contender come Phoenix. I gialloviola dominano e gestiscono la gara a dal primo all’ultimo minuto trascinati da un Anthony Davis straripante. The Eyebrow si carica i suoi sulle spalle e piazza 42 punti e 12 rimbalzi per la vittoria. Buon apporto da Caruso con 17 punti e 8 assist, 17 anche per Caldwell-Pope, ok McLemore e Harrell. Nei Suns, che allontanano il sogno primato, vengono meno al tiro i due leader. Booker mette 21 punti e 6 rimbalzi ma con 5/14, Chris Paul va in doppia con 13 punti e 10 assist ma è poco preciso. Buona prova per Payne con 24 punti, pessimo Ayton.

Vittoria agevole anche per Dallas a Cleveland e quinto posto sempre più al sicuro. I Mavericks hanno più voglia, talento e gioco rispetto ai Cavs e lo dimostrano per tutta la gara con divario che aumenta esponenzialmente. Tim Hardaway Jr si conferma caldissimo con 25 punti a referto, 20 per un ottimo Richardson. Luka Doncic se la prende comoda e chiude con solo 15 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, bene Brunson con 13 e 7 assist. Buonissima gara per Nik Melli con 9 punti, 4 rimbalzi e 3 assist con +16 di plus/minus. Brilla il solo Collin Sexton nei Cavs con 24 punti e 7 assist, discreti Kabengele e Thomas.

Successo di misura cruciale per New Orleans a Charlotte che tiene in vitale speranze di play-in. I Pelicans partono meglio ma non riescono ad allungare, questo sveglia gli Hornets che la ribaltano e si portano sul +14 all’intervallo. La ripresa racconta di una Charlotte incapace di gestire il vantaggio e NOLA di voglia la rimette in equilibrio. Decisivo il canestro di Hayes del +4 a 12 secondi dal termine più il libero siglato da Alexander-Walker.

Partita vinta di collettivo dai Pelicans: Bledsoe è il faro con 24 punti e 11 assist, Jaxson Hayes con 18 punti e 8 rimbalzi. Ne mette 17 con 8 rimbalzi James Johnson, raccoglie 16 rimbalzi Hernangomez. Non basta un Terry Rozier da 43 punti agli Hornets per vincere la sfida, doppia da 14 punti e 12 rimbalzi per Washington. LaMelo vince la sfida fra i fratelli Ball con 22 punti e 5 assist rispetto ai 12 e 6 assist di Lonzo, Zeller piazza 17 punti e 8 rimbalzi.

Tiene aperte le porte dei play-in anche Sacramento che supera facilmente Oklahoma City. Kings dominanti dopo una piccola fase di studio e non da mai chance ai Thunder di rientrare. Sono 8 i giocatori in doppia cifra per Sac-Town: Harkless e Terence Davis mettono 18 punti a testa, 15 per Wright e Holmes, ottimi anche Hield, Bagley III e Metu. Per OKC Darius Bazley è il migliore con 18 punti e 6 rimbalzi, ok Hoard e Moses Brown.

Flebile speranze di play-in anche per Chicago dopo la vittoria a Detroit nella Eastern Conference. Dominio totale della partita da parte dei Bulls con i Pistons che fanno da sparring partner. Zach LaVine riprende la forma pre-infortunio e mette 30 punti e 6 assist, doppia-doppia di Nikola Vucevic con 29 punti e 16 rimbalzi. 21 punti per Coby White, bene anche Thaddeus Young. Killian Hayes cala 21 punti, 7 rimbalzi e 8 assist per una ottima prova personale, 20 e 7 rimbalzi per Bey, 18 punti per Stewart.

Infine vittoria ininfluente per Minnesota a Orlando con totale dominio del match da parte dei Timberwolves. D’Angelo Russell trascina i suoi con 27 punti 6 rimbalzi e 8 assist, Towns dominante con 27 punti e 9 rimbalzi. Edwards in doppia con 16 punti e 10 rimbalzi, molto bene Rubio. RJ Hampton è il best scorer dei Magic con 19 punti, ne mette 18 Bacon, Brazdeikis bene con 16 punti e 6 rimbalzi.

Tutti i risultati della notte:

Miami Heat – Boston Celtics 130-124

Top scorer: 26 pt. Butler (M), 30 pt. Fournier (B)

New York Knicks – Los Angeles Clippers 106-100

Top scorer: 25 pt. Rose (NY), 29 pt. Leonard (LAC)

New Orleans Pelicans – Charlotte Hornets 112-110

Top scorer: 24 pt. Bledsoe (NO), 43 pt. Rozier (C)

Dallas Mavericks – Cleveland Cavaliers 124-97

Top scorer: 25 pt. Hardaway Jr (D), 24 pt. Sexton (C)

Minnesota Timberwolves – Orlando Magic 128-96

Top scorer: 27 pt. Towns (M), 19 pt. Hampton (O)

Chicago Bulls – Detroit Pistons 108-96

Top scorer: 30 pt. LaVine (C), 21 pt. Hayes (D)

Phoenix Suns – Los Angeles Lakers 110-123

Top scorer: 42 pt. Davis (LAL), 24 pt. Payne (P)

Oklahoma City Thunder – Sacramento Kings 98-126

Top scorer: 18 pt. Harkless (S), 18 pt. Bazley (OKC)

I 42 punti di Anthony Davis vs Suns:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.