src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: debutti con successo per Aldridge e Oladipo! – VIDEO

0 9

Ecco tutti i risultati della notte dell’1 aprile di regular season NBA 2020/21. Vittorie ad Est per Hawks, Heat, Nets e Sixers

Sono 7 le partite NBA giocate nella notte italiana e ora ve le illustriamo. Prosegue la marcia dei Brooklyn Nets in testa alla Eastern Conference con un successo interno contro Charlotte. Partita a senso unico sin dai primi minuti e lo dimostra il parziale del primo quarto chiuso 32-11. I Nets devono solo amministrare il risultato e l’ampio vantaggio per il resto del match, Hornets annichiliti.

La notizia principale è però il debutto di LaMarcus Aldridge in canotta Nets. L’ex Spurs parte titolare e piazza 11 punti, 9 rimbalzi, 6 assist, 2 palle rubate e una stoppata per una gara importante. Orfani di Harden acciaccato, Kyrie Irving si prende la scena con 15 punti, 11 rimbalzi e 8 assist. Jeff Green è in serata con 21 punti e 8 rimbalzi, 17 per Shamet, bene Bruce Brown e Tyler Johnson. Male tutti negli Hornets: 13 punti a testa per Hayward e Graham, 12 per Rozier.

Non perde il passo Philadelphia che vince nettamente a Cleveland. Primo tempo equilibrato che si chiude con un +2 per i Sixers, ripresa dominata dalla squadra di Doc Rivers e successo senza affanni. Shake Milton è in stato di grazia e mette 27 pountiz super prova per Dwight Howard da 18 punti e 15 rimbalzi. Seth Curry bene da 19 punti, male Simmons al tiro. Sexton è il migliore dei Cavs con 24 punti, 16 e 8 rimbalzi per Dean Wade, 12 e 7 rimbalzi per Hartenstein.

Spostandoci un attimo ad Ovest, successo importante di Denver allo Staples Center contro i Clippers. I Nuggets gestiscono il match per tutta la sua interezza ma a metà del quarto periodo i Clippers piazzano una rimonta fino al – 1. Arriva però la pronta risposta della squadra del Colorado che piazza un controparziale e vince il match. Bene tutto il quintetto dei Nuggets: Jamal Murray piazza 23 punti e 8 rimbalzi, 14-7-7 per Jokic. Michael Porter Jr sigla 20 punti, 19 per Barton, 14-6-6 per Gordon. Kawhi Leonard prova a trascinare i losangelini con 24 punti e 12 rimbalzi, 17 e 8 rimbalzi per Paul George, bene Mann.

Esordio e vittoria anche per Víctor Oladipo con i Miami Heat in casa contro Golden State. La franchigia della Florida controlla largamente il match ma da il colpo finale solo nell’ultimo quarto. Jimmy Butler è il leader tecnico e emotivo della squadra con 22 punti, 6 rimbalzi, 8 assist e 4 palle rubate. Ottimo Adebayo con 19 punti e 8 rimbalzi, 21 punti per Robinson e 20 per Herro. Oladipo chiude con 6 punti e 5 assist una gara sottotono. Steph Curry è il factotum dei Warriors con 36 punti e 11 rimbalzi, bene Draymond Green con 16 punti, 10 rimbalzi e 8 assist. Wiggins mette 23 punti e 8 rimbalzi, Mannion in campo per un minuto e mezzo senza lasciare traccia.

Vittoria dopo due overtime per Atlanta contro San Antonio. Gli Hawks gestiscono la sfida ma si fanno beffare all’ultimo da DeRozan che porta la sfida al supplementare. Gay con una tripla permette ancora agli Spurs di avere tempo per vincerla nel secondo. 5 punti consecutivi di Trae Young a poco più di un minuto dal termine firmano l’allungo decisivo per il successo. Tre Hawks a 28 punti: Capela con anche 17 rimbalzi, Young con 12 assist e Bogdanovic. Ottimo Danilo Gallinari con 16 punti e 12 rimbalzi per una doppia importante. 36 punti e 9 assist per DeRozan nei texani, 29 per Derrick White. Bene Rudy Gay da 18 punti e 6 rimbalzi, ok Poeltl e Dejounte Murray.

Ha bisogno di un supplementare anche Orlando per vincere a New Orleans. Alexander-Walker porta l’overtime con una tripla, i Pelicans vanno avanti di 4 a 1:30 dalla fine ma un 10-1 di parziale Magic la ribalta. Wendell Carter Jr importante da 21 punti e 12 rimbalzi, 19 per Ross. Alexander-Walker ci prova con 31 punti e 8 rimbalzi ma non basta, doppia-doppia per Josh Hart. Infine Detroit piega agilmente Washington. Josh Jackson in grande serata con 31 punti, 13 e 11 rimbalzi per Plumlee. Tripla-doppia per Russell Westbrook con 16 punti, 11 rimbalzi e 12 assist.

Tutti i risultati della notte:

Washington Wizards – Detroit Pistons 91-120

Top scorer: 31 pt. Jackson (D), 16 pt. Westbrook (W)

Philadelphia 76ers – Cleveland Cavaliers 114-94

Top scorer: 27 pt. Milton (P), 24 pt. Sexton (C)

Charlotte Hornets – Brooklyn Nets 89-111

Top scorer: 21 pt. Green (B), 13 pt. Hayward (C)

Orlando Magic – New Orleans Pelicans 115-110 OT

Top scorer: 21 pt. Carter Jr (O), 31 pt. Alexander-Walker (NO)

Golden State Warriors – Miami Heat 109-116

Top scorer: 22 pt. Butler (M), 36 pt. Curry (GS)

Atlanta Hawks – San Antonio Spurs 134-129 2 OT

Top scorer: 28 pt. Capela (A), 36 pt. DeRozan (SA)

Denver Nuggets – Los Angeles Clippers 101-94

Top scorer: 23 pt. Murray (D), 24 pt. Leonard (LAC)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.