src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Durant e Leonard, ritorni in grande stile! – VIDEO

0 27

Ecco tutti i risultati della notte del 30 dicembre di regular season NBA 2020/21. Durant abbatte Atlanta, LeBron milestone

Penultima notte dell’anno di NBA che ci regala tanti temi nelle 6 gare giocate. Iniziamo dalla vittoria di Brooklyn contro Atlanta, che cade per la prima volta in stagione, e dal ritorno a grandissimi livelli di Kevin Durant. KD aveva già dimostrato lo stato di forma nelle gare precedenti ma in questa è ritornato anche il realizzatore micidiale e decisivo dei tempi di Golden State. I 33 punti, 11 rimbalzi e 8 assist sono solo lo specchio di una prestazione mostruosa e clutch. Nei Nets importanti prove anche per Irving e Harris, più una panchina molto prolifica. Gli Hawks perdono ma non fanno brutta figura visti i 60 punti della coppia Young-Collins. Torna in campo anche Danilo Gallinari ma solo per 3 minuti con 5 punti e un rimbalzo a referto.

Passiamo alla gara che è entrata nella storia per diversi motivi: Lakers-Spurs. Nella vittoria dei gialloviola in Texas infatti ci sono stati due eventi storici. Il primo e più riconoscibile è la millesima partita consecutiva di LeBron James da almeno 10 punti, traguardo mai raggiunto da nessun giocatore NBA. The King lo festeggia da top scorer della squadra e con il successo. L’altro meno riconoscibile è la prima volta di una donna da head coach in una partita NBA. Si tratta di Becky Hammon, assistente di Gregg Popovich agli Spurs, che subentra allo stesso Pop dopo l’espulsione nel terzo quarto.

Vince anche l’altra parte di LA, i Clippers, in casa contro Portland grazie anche al ritorno di Kawhi Leonard. The Klaw, mascherato per un infortunio alla mascella, piazza 28 punti e 7 assist mentre George mette una doppia doppia da 23 e 10 rimbalzi. Per i Blazers non una buona serata al tiro e nei rimbalzi. Serata storta per Dallas in casa contro Charlotte. Non memorabile la prova di Doncic soprattutto dalla distanza con 0/5 da tre. Prima partita importante per LaMelo Ball che mette 22 punti, 8 rimbalzi e 5 assist con il 70% dal campo. Bridges decisivo con la doppia-doppia da 20 punti e 16 rimbalzi.

Prestazione mostruosa di Jaylen Brown con il career high da 42 punti nella vittoria di Boston su Memphis. L’ala piccola fa il devasto per tre quarti con la migliore prova della sua carriera visto che nel quarto non scende in campo per riposarsi a risultato acquisito. Infine successo per Miami contro Milwaukee in Florida. Herro e Adebayo in doppia doppia, Dragic ne mette 26. Non basta ai Bucks la tripla doppia di Antetokoumpo da 26 punti, 13 rimbalzi e 10 assist.

Tutti i risultati della notte:

Memphis Grizzlies – Boston Celtics 107-126

Top scorer: 42 pt. Brown (B), 20 pt. Valaciunas (M)

Atlanta Hawks – Brooklyn Nets 141-145

Top scorer: 33 pt. Durant (B), 30 pt. Collins (A)

Milwaukee Bucks – Miami Heat 108-119

Top scorer: 26 pt. Dragic (MH), 26 pt. Antetokoumpo (MB)

Charlotte Hornets – Dallas Mavericks 118-99

Top scorer: 22 pt. Ball (C), 18 pt. Hardaway Jr. (D)

Los Angeles Lakers – San Antonio Spurs 121-107

Top scorer: 26 pt. James (LAL), 29 pt. Murray (SA)

Portland Trail Blazers – Los Angeles Clippers 105-128

Top scorer: 28 pt. Leonard (LAC), 25 pt. McCollum (P)

I 42 punti e career-high di Jaylen Brown:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.