src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: esordio per Nico Mannion! – VIDEO

0 16

Tutti i risultati della notte del 4 gennaio di regular season NBA 2020/21. Esordio per Mannion nella Lega, ok Boston, Dallas e Phila

Notte di NBA che ci regala tante emozioni con 9 gare in programma. Vola sempre più Philadelphia alle vette della classifica dopo il successo netto contro Charlotte. Vittoria da squadra per i Sixers con 7 giocatori in doppia cifra più un Howard da 9 punti e 13 rimbalzi. Il miglior realizzatore è Tobias Harris, eletto migliore della settimana della Eastern Conference, con 22 punti. In doppia-doppia sia Ben Simmons che Joel Embiid. Rispondono però tutte le avversarie in campo. Boston asfalta una Toronto smarrita con i 40 punti di Jayson Tatum. L’ala piccola gioca una partita da All Star e si carica addosso la squadra portandola al successo. Raptors che ritrovano un buon Siakam da 22 punti e un VanVleet da 35 ma non servono ai fini del risultato.

Vince anche Milwaukee in casa contro Detroit e le copertine sono tutte per il back-to-back MVP Giannis Antetokoumpo. Il greco piazza una prestazione da 43 punti e 9 rimbalzi che fa capire il perché del premio degli ultimi due anni. Giannis domina una Detroit stanca dal doppio impegno con Boston e senza Blake Griffin. Miami si sbarazza di OKC e ritorna al successo. Gli Heat la vincono nettamente dal secondo quarto in poi e con i titolari. Adebayo ne mette 20, 19 e 8 rimbalzi per Olynyk, 18 e 6 assist per Butler, 12 per Robinson, 7-9-8 per Herro. Ad Est ok anche Orlando che batte Cleveland e New York che supera Atlanta.

Cadono al supplementare i New Orleans Pelicans contro degli ottimi Indiana Pacers. Turner la pareggia a 8 secondi dalla fine con una tripla e forza l’overtime per i Pacers, Brogdon la decide a 3 secondi dal termine del supplementare. Solita ottima gara di collettivo per Indiana con i 25 punti di Oladipo, le doppie-doppie di Brogdon e Sabonis e i 17 di Turner. Non bastano a NOLA i 31 punti di Ingram e il 24-10 di Zion Williamson. Out Melli per infortunio.

Dallas vince il derby texano con Houston nel segno di Luka Doncic. Lo sloveno sigla un altra storica tripla doppia 33 punti, 16 rimbalzi e 11 assist per entrare sempre più nella storia della franchigia. Decisivi i 30 punti di Hardaway Jr da sesto uomo. Serata storta al tiro per James Harden nonostante i 21 punti. Infine successo per Golden State su Sacramento con ancora il marchio Steph Curry, altri 30 punti per lui. I Warriors giocano però la prima buona gara da squadra con ottime performance da Wiggins e Oubre Jr. Debutto in NBA per Nico Mannion che in quasi 8 minuti prende 2 rimbalzi, serve 2 assist ma sbaglia due tiri terminando senza punti.

Tutti i risultati della notte:

Cleveland Cavaliers – Orlando Magic 83-103

Top scorer: 24 pt. Gordon (O), 24 pt. Sexton (C)

Charlotte Hornets – Philadelphia 76ers 101-118

Top scorer: 22 pt. Harris (P), 18 pt. Hayward (C)

New York Knicks – Atlanta Hawks 113-108

Top scorer: 28 pt. Randle (NY), 31 pt. Young (A)

Oklahoma City Thunder – Miami Heat 90-118

Top scorer: 20 pt. Adebayo (M), 18 pt. Gilgeous-Alexander (OKC)

Boston Celtics – Toronto Raptors 126-114

Top scorer: 40 pt. Tatum (B), 35 pt. VanVleet (T)

Dallas Mavericks – Houston Rockets 113-100

Top scorer: 33 pt. Doncic (D), 23 pt. Wood (H)

Detroit Pistons – Milwaukee Bucks 115-125

Top scorer: 43 pt. Antetokoumpo (M), 24 pt. Grant (D)

Indiana Pacers – New Orleans Pelicans 118-116 OT

Top scorer: 25 pt. Oladipo (I), 31 pt. Ingram (NO)

Sacramento Kings – Golden State Warriors 106-137

Top scorer: 30 pt. Curry (GS), 18 pt. Barnes (S)

I 43 punti di Antetokoumpo:

I 40 punti di Tatum:

La tripla doppia di Doncic:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.