src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Giannis batte Doncic! – VIDEO

0 26

Ecco tutti i risultati della notte del 15 gennaio di regular season NBA 2020/21. Giannis vince la sfida con Doncic, ok Celtics e le due di LA

Giocate 7 sfide nella notte in NBA ma con altri tre rinvii. Washington-Detroit, Memphis-Minnesota e Golden State-Phoenix posticipate a data da destinarsi. Il big match di serata era in programma a Milwaukee e ha visto i Bucks spuntarla su Dallas. Decisivo l’errore sulla sirena di Doncic con la tripla non andata a segno. Grande prova delle stelle di Milwaukee Giannis Antetokoumpo e Khris Middleton: il greco piazza 31 punti e 9 rimbalzi, l’ala piccola 25 con 8 rimbalzi e 6 assist. Ennesima tripla doppia sfiorata per lo sloveno dei Mavs con 28 punti, 13 assist e 9 rimbalzi ma pesa il canestro fallito allo scadere. Bene Hardaway Jr e Porzingis.

Dominio assoluto di Boston su Orlando anche senza Tatum e Walker. Si prende la scena Jaylen Brown con 21 punti e 8 assist, bene la panchina con Teague, Pritchard e Ojeleye. Vittorie agevoli per le due squadre di Los Angeles. I Lakers trionfano in casa contro New Orleans e si attestano ancora più come la prima ad Ovest. LeBron James sfiora la tripla doppia con 21 punti, 11 assist e 8 rimbalzi, bene anche Davis, Caldwell-Pope e Harrell. Nei Pelicans si salvano i soliti Zion Williamson e l’ex Brandon Ingram, Melli gioca 20 minuti e prende solo 4 rimbalzi, un assist, una palla rubata e una stoppata. Clippers a valanga a Sacramento con la coppia George-Leonard in grande spolvero. Kawhi ne mette 27 con 6 assist, PG 26 con 4 rimbalzi.

La prestazione monstre di Andre Drummond permette a Cleveland di battere New York. Il centro ex Pistons piazza 33 punti e 23 rimbalzi, inutile ai Knicks ancora una volta un grande Julius Randle. Rimonta clamorosa di OKC su Chicago, avanti di 10 a meno di due dalla fine. Protagonista Shai Gilgeous-Alexander con il gioco da tre punti del pareggio e con il career-high da 33 punti. All’overtime decidono per i Thunder le triple di Muscala. Ancora una prestazione top da Zach LaVine con 35 punti ma senza vittoria. Vince infine Utah contro Atlanta grazie ai 26 punti di Donovan Mitchell. Serata da dimenticare per Trae Young con solo 4 punti e il 9% al tiro.

Tutti i risultati della notte:

Orlando Magic – Boston Celtics 97-124

Top scorer: 21 pt. Brown (B), 17 pt. Gordon (O)

New York Knicks – Cleveland Cavaliers 103-106

Top scorer: 33 pt. Drummond (C), 28 pt. Randle (NY)

Dallas Mavericks – Milwaukee Bucks 109-112

Top scorer: 31 pt. Antetokoumpo (M), 28 pt. Doncic (D)

Chicago Bulls – Oklahoma City Thunder 125-127 OT

Top scorer: 33 pt. Gilgeous-Alexander (OKC), 35 pt. LaVine (C)

Atlanta Hawks – Utah Jazz 92-116

Top scorer: 26 pt. Mitchell (U), 20 pt. Reddish (A)

New Orleans Pelicans – Los Angeles Lakers 95-112

Top scorer: 21 pt. James (LAL), 21 pt. Williamson (NO)

Los Angeles Clippers – Sacramento Kings 138-100

Top scorer: 27 pt. Leonard (LAC), 20 pt. Bagley III (S)

Washington Wizards – Detroit Pistons rinviata

Memphis Grizzlies – Minnesota Timberwolves rinviata

Golden State Warriors – Phoenix Suns rinviata

La prestazione di Andre Drummond:

Il career-high di Shai Gilgeous-Alexander’

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.