src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: i Lakers insidiano il primato dei Jazz! – VIDEO

0 5

Ecco tutti i risultati della notte del 18 marzo di regular season NBA 2020/21. Cadono Phoenix e Utah, ne approfittano i Lakers, Atlanta treno

L’NBA ci regala una notte con solo 6 gare ma le emozioni di certo non mancano. Caduta per la capolista ad Ovest, Utah Jazz, in casa dei Washington Wizards. I capitolini partono a razzo e nel primo tempo accumulano un grosso vantaggio che la squadra di Snyder non riesce a colmare nel secondo. Grosso merito va alla coppia Beal-Westbrook: il numero 3 è una macchina a canestro con 43 punti, Russell sforna l’ennesima tripla doppia da 35 punti, 15 rimbalzi e 13 assist. Buona gara per Hachimura da 12 punti e 7 rimbalzi, 11 per Robin López. Utah prova a rispondere ma non basta: Donovan Mitchell è incontenibile con 42 punti e 6 assist, serata storica per Joe Ingles con 34 punti. Doppia-doppia per Rudy Gobert, male Bojan Bogdanovic.

Sfruttano l’occasione di avvicinarsi alla vetta i Los Angeles Lakers che piegano in casa i Charlotte Hornets. I losangelini prendono in mano la gara nel secondo quarto e provano l’allungo. Charlotte non ci sta e recupera ma non ha la forza per affondare il colpo e i gialloviola ne approfittano per vincere in sicurezza negli ultimi 10 minuti di gara. LeBron James è il solito faro della squadra e sigla 37 punti, 8 rimbalzi e 6 assist. Ottimo Schröder con 22 punti e 7 assist, 12 a testa per Kuzma e Horton-Tucker. LaMelo Ball si conferma il più in palla degli Hornets e chiude con 25 punti, 7 assist e 5 rimbalzi. 20 punti per Rozier, 18 e 8 rimbalzi per Washington, 10 assist e 9 rimbalzi per Hayward.

Sconfitta anche la terza ad Ovest: i Phoenix Suns vengono superati in casa da Minnesota in rimonta. Dopo un primo tempo di equilibrio, la franchigia dell’Arizona era riuscita a crearsi un piccolo vantaggio (+15). Da qui i Twolves guidati dal rookie Edwards hanno rimontato e vinto la gara grazie ai tanti liberi a segno. Exploit importante per la prima scelta al Draft Anthony Edwards con 42 punti, 7 rimbalzi e 3 assist supportato anche da un Karl-Anthony Towns da 41 punti, 10 rimbalzi e 8 assist. Decisivo Hernangomez, bene Reid. I Suns beffati chiudono con un ottimo Devin Booker da 35 punti e 6 assist, 17 a testa per Bridges e Chris Paul.

Settima vittoria consecutiva per l’Atlanta del nostro Gallinari che batte in modo netto Oklahoma City. Gli Hawks mettono subito le cose in chiaro e mostrano subito la differenza di forza, gioco e ambizione rispetto ai Thunder. Trae Young impone il suo gioco e piazza 23 punti, 6 rimbalzi e 9 assist, ottimo anche Bogdan Bogdanovic con 23 punti e 6 rimbalzi, 19 i punti di Collins. Danilo Gallinari oggi in versione più mite chiude con 8 punti, 9 rimbalzi e un assist. Per OKC Gilgeous-Alexander è il miglior realizzatore con 19 punti, Jerome si ferma a 18.

Non scende in campo Melli nella sconfitta della sua New Orleans a Portland. I Blazers amministrano il match senza mai affondare il colpo decisivo ma i Pelicans non hanno mai chance di vittoria. Lillard mette 36 punti e 6 rimbalzi, doppie-doppie per Covington e Kanter. 15 punti per Carmelo Anthony, ancora indietro McCollum. Zion Williamson è il migliore dei suoi con 26 punti e 10 rimbalzi. 19 punti per Ingram, 15 e 8 assist per Lonzo Ball. Infine vittoria di misura per New York su Orlando (nono KO di fila). Decisivo per i Knicks un Alec Burks da 21 punti e 10 rimbalzi. Tripla doppia per Randle da 18 punti, 17 assist e 10 rimbalzi, Barrett sigla 17 punti e 9 rimbalzi, 20 per Bullock. Buon Fournier nei Magic con 23 punti, 17 e 16 rimbalzi per Vucevic, 17 anche per Gordon.

Tutti i risultati della notte:

Utah Jazz – Washington Wizards 122-131

Top scorer: 43 pt. Beal (W), 42 pt. Mitchell (U)

Oklahoma City Thunder – Atlanta Hawks 93-116

Top scorer: 23 pt. Young (A), 19 pt. Gilgeous-Alexander (OKC)

Orlando Magic – New York Knicks 93-94

Top scorer: 21 pt. Burks (NY), 23 pt. Fournier (O)

Minnesota Timberwolves – Phoenix Suns 123-119

Top scorer: 42 pt. Edwards (M), 35 pt. Booker (P)

New Orleans Pelicans – Portland Trail Blazers 93-101

Top scorer: 36 pt. Lillard (P), 26 pt. Williamson (NO)

Charlotte Hornets – Los Angeles Lakers 105-116

Top scorer: 37 pt. James (LAL), 26 pt. Ball (C)

Il duello Beal-Mitchell:

Il career-high di Anthony Edwards:

La Top 5 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.