src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: James Harden entra nella storia, tracollo per Houston! – VIDEO

0 5

Ecco tutti i risultati della notte del 1 marzo di regular season NBA 2020/21. Harden entra nella storia del gioco contro San Antonio, KO Utah

Notte storica di NBA in cui si sono giocate 7 gare ma è una prestazione a far notizia. James Harden piazza infatti una prova da 30 punti, 15 assist, 14 rimbalzi con 0 palle perse nella vittoria all’overtime di Brooklyn su San Antonio. Il Barba diventa l’unico ad aver fatto segnare almeno 30 punti, 15 assist e 10 rimbalzi senza perdere un pallone nella storia della NBA. Match che entra di diritto nei libri di basket e che ci regala anche tante emozioni. I Nets sono avanti di 10 a due dalla fine ma si fanno recuperare allo scadere dagli Spurs e la gara va ai supplementari. Qui però non c’è contesa con Brooklyn che la porta a casa con un parziale di 16-5.

Oltre alla magica prova di James Harden, ottimo Kyrie Irving da 27 punti, 7 assist e 6 rimbalzi così come bene i 23 punti di Bruce Brown. Deandre Jordan prende 13 rimbalzi, fondamentale Claxton dalla panchina con 17 punti. Negli Spurs DeRozan si dimostra ancora affamato con una gara da 22 punti e 11 assist, 19 a testa per Dejounte Murray e Lonnie Walker, doppia-doppia per Poeltl.

Cade la capolista ad Ovest, gli Utah Jazz, in casa dei New Orleans Pelicans. Decide la sfida un parziale pazzesco di NOLA nel terzo quarto da +16, Utah nel finale trova quasi una straordinaria rimonta (-1 a 47 secondi dalla fine) ma non segna più e la portano a casa i Pelicans. Zion Williamson continua a dominare con una gara da 26 punti e 10 rimbalzi, 26 anche per Brandon Ingram. Ottimo Lonzo Ball da 23 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, bene Redick. Non bastano agli Jazz i 31 punti di Bogdanovic e i 22 e 9 rimbalzi di Gobert. Ok Mitchell a da 21 punti e 8 assist, 20 per Clarkson.

Vince invece l’altra capolista, i Philadelphia 76ers, in casa contro un Indiana in un momento di down. Sfida senza patemi per i Sixers che sul finale del terzo quarto avevano già in pugno la vittoria. Il best scorer di Phila quest’oggi viene dalla panchina ed è Milton con 26 punti. Joel Embiid piazza una doppia-doppia da 24 punti e 13 rimbalzi, 19 per Korkmaz, 18 punti per Ben Simmons. Nei Pacers Brogdon mette 20 punti, 15 e 9 rimbalzi per Sabonis, 18 per Sumner.

Ad Ovest vincono sia Dallas che Denver. I Mavericks battono i Magic a domicilio e il protagonista viene sempre dalla Slovenia. Luka Doncic infatti sfiora l’ennesima tripla da 33 punti, 10 rimbalzi e 9 assist illuminando la serata dei suoi. Brunson mette 24 punti, bene Porzingis da 17 e 10 rimbalzi. Vucevic non si fa intimidire e mette 29 punti, 15 rimbalzi e 8 assist, 26 per Fournier, Carter-Williams e Ross segnano 18 punti a testa. Successo esterno anche per i Nuggets in casa di Chicago. Denver rischia la disfatta nell’ultimo quarto dopo tre di dominio ma negli ultimi due minuti la maggiore esperienza fa la differenza. Super Nikola Jokic con 39 punti, 14 rimbalzi e 9 assist, Jamal Murray fa segnare 24 punti, doppia-doppia per Porter Jr. LaVine solido da 23 punti e 9 rimbalzi, 20 e 10 rimbalzi per Coby White.

Dodicesima sconfitta consecutiva per Houston che crolla anche in casa contro Cleveland. Sexton è il motore dei Cavs con 39 punti e 8 assist, bene Jarrett Allen da 20 punti e 15 rimbalzi. Wall ci prova con 32 punti, lo segue Oladipo con 20 poi il vuoto. Infine Portland supera Charlotte con una prova vintage di Carmelo Anthony. Melo piazza 29 punti (massimo stagionale) e 5 palle rubate segnando profondamente la gara. Doppie-doppie per Lillard e Covington, bene Trent Jr. Negli Hornets sempre più centrale LaMelo Ball con un match da 30 punti, 8 assist, 6 rimbalzi e 4 palle rubate. 20 punti per Rozier, 19 invece per Monk.

Tutti i risultati della notte:

Dallas Mavericks – Orlando Magic 130-124

Top scorer: 33 pt. Doncic (D), 29 pt. Vucevic (O)

Indiana Pacers – Philadelphia 76ers 114-130

Top scorer: 26 pt. Milton (P), 20 pt. Brogdon (I)

Denver Nuggets – Chicago Bulls 118-112

Top scorer: 39 pt. Jokic (D), 23 pt. LaVine (C)

Utah Jazz – New Orleans Pelicans 124-129

Top scorer: 26 pt. Ingram (NO), 31 pt. Bogdanovic (U)

Brooklyn Nets – San Antonio Spurs 124-113 OT

Top scorer: 30 pt. Harden (B), 22 pt. DeRozan (SA)

Cleveland Cavaliers – Houston Rockets 101-90

Top scorer: 39 pt. Sexton (C), 32 pt. Wall (H)

Charlotte Hornets – Portland Trail Blazers 111-123

Top scorer: 29 pt. Anthony (P), 30 pt. Ball (C)

La storica prestazione di James Harden:

Prova d’altri tempi per Carmelo Anthony:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.