src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: KD torna e trascina Brooklyn, Booker lancia i Suns! – VIDEO

0 9

Ecco tutti i risultati della notte del 7 aprile di regular season NBA 2020/21. Durant torna con vittoria dall’infortunio, bene Nuggets e Suns

Notte NBA che ci regala 9 partite con risultati interessanti e spunti da fare. Torna dopo un infortunio Kevin Durant e aiuta Brooklyn a vincere su New Orleans. KD parte dalla panchina ma gioca quasi 19 minuti e fa segnare 17 punti, 7 rimbalzi e 5 assist. I Nets strapazzano i Pelicans con una gara in crescendo ma già chiusa all’intervallo lungo. Kyrie Irving è la guida dei suoi con 24 punti, 6 assist e una schiacciata non da lui. Ottima gara di LaMarcus Aldridge con 22 punti, bene anche Harris, Chiozza e Griffin. Per NOLA sottotono Zion Williamson con 16 punti e 6 assist, Bledsoe il migliore con 26 punti e 5 rimbalzi.

Scontro diretto al vertice ad Ovest vinto all’overtime da Phoenix su Utah. La gara è altamente equilibrata con vantaggi mai troppo ampi e con recuperi repentini. Mitchell forza il supplementare con la tripla a 10 secondi dalla fine ma un 5-0 nei primi istanti firmato Booker-Johnson piazza un margine decisivo per il successo della franchigia dell’Arizona. I Suns ora hanno solo una vittoria e mezza rispetto ai Jazz e puntano forte al primo posto. Devin Booker decisivo con 35 punti di cui 7 pesanti all’overtime, Chris Paul fenomenale con 29 punti e 9 assist, solita doppia-doppia per Ayton. Clutch Cameron Johnson con i suoi 11 punti e 8 rimbalzi. Non basta alla squadra di Snyder un Donovan Mitchell da 41 punti e 8 rimbalzi, Bogdanovic ne mette 20, 16 e 18 rimbalzi per Gobert.

Continuano a vincere i Denver Nuggets che si sbarazzano dei San Antonio Spurs. La franchigia del Colorado non spinge per quasi tre quarti ma negli ultimi 15 minuti accelera e vince in scioltezza la sfida. Ennesima tripla doppia sfiorata per Nikola Jokic con 25 punti, 10 assist e 9 rimbalzi. Michael Porter Jr si conferma la top con 18 punti e 10 rimbalzi, bene Barton con 14 e 5 assist. 18 punti a testa per Dejounte Murray (il migliore della squadra di Popovich) e Derrick White. Meno brillante DeRozan con 14 punti, 4 rimbalzi e 4 assist.

KO per i due italiani impegnati nella notte. I Dallas Mavericks perdono il derby texano con i Houston Rockets negli ultimi due minuti. Decisivo un John Wall con 31 punti e 7 assist, Wood solido con 22 punti e 10 rimbalzi, doppia-doppia anche per Olynyk. Ha avuto serate migliori Luka Doncic con 23 punti, 9 rimbalzi e 5 assist, meglio il compare Porzingis con 23 punti e 12 rimbalzi. Nik Melli è titolare ma chiude con solo 2 punti e 3 rimbalzi. Sconfitta interna per Atlanta contro Memphis complice un secondo tempo di dominio Grizzlies. Grayson Allen imperioso con 30 punti, Morant ispira con 19 punti, 7 rimbalzi e 7 assist. Doppia da 19 punti e 11 rimbalzi per il sempre positivo Valaciunas, molto bene Kyle Anderson. Assente Danilo Gallinari negli Hawks, il migliore è Bogdan Bogdanovic con 24 punti e 6 rimbalzi, 14 e 11 assist per Trae Young.

Successo importante per Boston su New York in un vero e proprio scontro playoff ad Est. Partita tiratissima che viene vinta dai Celtics nel finale con tanta esperienza e precisione ai liberi. Jaylen Brown sugli scudi con 32 punti e 10 rimbalzi, Tatum lo segue con 25 punti e 10 rimbalzi. Importante l’apporto di Marcus Smart con 17 punti e 9 assist. Nei Knicks funziona solo la coppia Barrett-Randle: RJ piazza 29 punti e 5 rimbalzi, Julius sigla 22 punti con 9 rimbalzi e 6 assist. Si riprende Indiana che batte Minnesota e rimane in scia. Aaron Holiday scorer con 22 punti, ottimo McConnell con 19 punti e 15 assist, bene Justin Holiday e LeVert. Towns ancora in grande spolvero con 32 punti e 12 rimbalzi, 27 invece per Edwards, buone prove per Rubio, Russell e Reid.

Charlotte batte Oklahoma City a domicilio e si riprende il quarto posto. Gara gestita con sapienza dagli Hornets che affondano il colpo solo nell’ultimo quarto. McDaniels è il best scorer con 21 punti e 6 rimbalzi, 17 e 5 assist per Rozier, 16 per Bridges. Buona prova per Cody Zeller con 15 punti e 14 rimbalzi. Nei Thunder 50 punti li segnano equamente Maledon e Pokusevski. Infine vittoria in trasferta di Washington a Orlando. Beal torna con 26 punti, Westbrook in tripla doppia con 23 punti, 14 rimbalzi e 15 assist. Bertans cecchino con 22 punti, bene Avdija e Robin Lopez. Gran gara di Terrence Ross con 24 punti e 6 rimbalzi, Mo Bamba in palla con 19 punti e 8 rimbalzi.

Tutti i risultati della notte:

Minnesota Timberwolves – Indiana Pacers 137-141

Top scorer: 22 pt. A. Holiday (I), 32 pt. Towns (M)

Washington Wizards – Orlando Magic 131-116

Top scorer: 26 pt. Beal (W), 24 pt. Ross (O)

New York Knicks – Boston Celtics 99-101

Top scorer: 32 pt. Brown (B), 29 pt. Barrett (NY)

New Orleans Pelicans – Brooklyn Nets 111-139

Top scorer: 24 pt. Irving (B), 26 pt. Bledsoe (NO)

Dallas Mavericks – Houston Rockets 93-102

Top scorer: 31 pt. Wall (H), 23 pt. Porzingis (D)

Memphis Grizzlies – Atlanta Hawks 131-113

Top scorer: 30 pt. Allen (M), 24 pt. Bogdanovic (A)

Charlotte Hornets – Oklahoma City Thunder 113-102

Top scorer: 21 pt. McDaniels (C), 25 pt. Pokusevski (OKC)

San Antonio Spurs – Denver Nuggets 96-106

Top scorer: 25 pt. Jokic (D), 18 pt. D. Murray (SA)

Utah Jazz – Phoenix Suns 113-117 OT

Top scorer: 35 pt. Booker (P), 41 pt. Mitchell (U)

Il ritorno in campo di Kevin Durant:

Il duello Booker-Mitchell:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.