src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: LaMelo Ball, più giovane tripla-doppia! – VIDEO

0 11

Ecco tutti i risultati della notte del 9 gennaio di regular season NBA 2020/21. LaMelo Ball da record nella vittoria di Charlotte, ok i Mavs

8 partite NBA hanno animato la notte e hanno regalato prestazioni importanti da parte dei rookie. In Charlotte-Atlanta si stabilisce il record per la tripla-doppia più giovane di sempre: il recordman è LaMelo Ball, scelta numero 3 dell’ultimo Draft da parte degli Hornets. Il terzo genito dei Ball mette a segno 22 punti, 12 rimbalzi e 11 assist nel successo di Charlotte e scavalca il primatista Markelle Fultz. Ball diventa il più giovane a siglare una tripla-doppia con 19 anni e 140 giorni, un centinaio di giorni in meno rispetto alla guardia di Orlando.

Un altro giovane rookie si fa notare nella notte ed è Tyrese Maxey, point guard dei Philadelphia 76ers. Il ragazzo, alla prima da titolare, sigla ben 39 punti nella sconfitta dei Sixers contro Denver. Phila era ridotta all’osso a causa del Covid ed erano disponibili solo 8 giocatori, di cui uno infortunato. La Lega ha deciso di far disputare lo stesso la partita e il rookie alla prima occasione ha deciso di sfruttarla al meglio. Decidono però la sfida per i Nuggets Gary Harris da 21 punti e Nikola Jokic con la tripla doppia sfiorata con 15 punti, 12 assist e 9 rimbalzi.

Vincono ad Est Miami e Milwaukee. Gli Heat si sbarazzano con più problemi del previsto di una Washington senza le due stelle Beal e Westbrook. Grande prestazione per Tyler Herro con 31 punti e 9 rimbalzi. I Bucks hanno vita facile con Cleveland anche senza Antetokoumpo. Khris Middleton si carica sulle spalle la squadra con 27 punti, Portis e Holiday danno una grande mano per trionfare.

Successo importante per Dallas contro Orlando. Doncic gioca la solita gara da MVP con la tripla doppia a segno ma le copertine se le prende Tim Hardaway Jr con 36 punti e 8/13 dalla distanza. Serata storica anche per Trey Burke con 29 punti dalla panca. Vucevic solito totem per i Magic con 30 punti e 15 rimbalzi. McCollum prende per mano Portland e la porta alla vittoria a Sacramento. CJ piazza 37 punti e ripara alla serata storta di Lillard.

Tornano al successo anche i Suns a Indianapolis. Bridges e Booker mettono 59 punti in due e risolvono il match. Per i Pacers non basta un Sabonis da 28 punti e 22 rimbalzi per vincerla. Vince infine San Antonio al supplementare contro Minnesota. Gli Spurs la pareggiano dalla lunetta con uno strepitoso DeRozan (38 punti per lui) e poi all’overtime la vincono soprattutto grazie a Patty Mills. Ottimo anche Dejounte Murray, nei Twolves torna Karl Anthony Towns.

Tutti i risultati della notte:

Denver Nuggets – Philadelphia 76ers 115-103

Top scorer: 21 pt. Harris (D), 39 pt. Maxey (P)

Atlanta Hawks – Charlotte Hornets 105-113

Top scorer: 23 pt. Rozier (C), 21 pt. Reddish (A)

Phoenix Suns – Indiana Pacers 125-117

Top scorer: 34 pt. Bridges (P), 28 pt. Sabonis (I)

Miami Heat – Washington Wizards 128-124

Top scorer: 31 pt. Herro (M), 22 pt. Mathews (W)

Cleveland Cavaliers – Milwaukee Bucks 90-100

Top scorer: 27 pt. Middleton (M), 26 pt. Drummond (C)

San Antonio Spurs – Minnesota Timberwolves 125-122 OT

Top scorer: 38 pt. DeRozan (SA), 29 pt. Beasley (M)

Orlando Magic – Dallas Mavericks 98-112

Top scorer: 36 pt. Hardaway Jr (D), 30 pt. Vucevic (O)

Portland Trail Blazers – Sacramento Kings 125-99

Top scorer: 37 pt. McCollum (P), 15 pt. Bagley III (S)

La tripla-doppia di LaMelo Ball:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.