Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: LeBron risponde presente, i Bucks perdono Giannis ma non la speranza! – VIDEO

0 15

I Lakers pareggiano la serie con i Rockets grazie alla coppia LeBron-Davis. Giannis si infortunia ma i Bucks si regalano gara 5 dopo l’overtime

Domenica notte di Playoff NBA con due sfide importanti e che ci mostrano due lati differenti del basket. I Milwaukee Bucks vincono all’overtime contro i Miami Heat e allungano la serie almeno fino a gara 5. La notizia della serata è però l’infortunio di Giannis Antetokoumpo che deve lasciare il campo ad inizio del secondo quarto. Il greco cade male sulla caviglia già malconcia e, dopo aver tirato i due liberi, esce in lacrime dal parquet. Da questo episodio esce fuori tutto l’orgoglio della franchigia del Wisconsin che guidata da uno spettacolare Middleton trova il trionfo dopo il supplementare. Il quarto periodo termina sul 107 pari poiché DiVincenzo segna solo uno dei due liberi a disposizione e non riesce a chiudere il match. Martedì notte una gara 5 con la speranza di vedere l’MVP nelle fila dei Bucks.

In assenza del leader, Khris Middleton si prende tutte le responsabilità e caccia fuori una performance pazzesca da 36 punti, 8 rimbalzi e 8 assist. Antetokoumpo nei suoi 11 minuti mette comunque 19 punti per far capire lo spirito con cui ha iniziato una gara che non ha potuto finire. 14 punti a testa per Brook Lopez e Bledsoe con la guardia che smista anche 10 assist. Bene dalla panca Hill e DiVincenzo. Non basta la partita clamorosa di Bam Adebayo autore di 26 punti, 12 rimbalzi e 8 assist. Ne mette 20 Robinson con 6 triple, 18 per Crowder, 17 a testa per Butler e Dragic. Herro mostra la sua grande personalità provando a vincerla da solo nell’overtime ma fallisce.

Dopo la caduta in gara 1 rispondono presente i Los Angeles Lakers battendo nel finale gli Houston Rockets. I gialloviola, trascinati dal solito duo Davis-James, pareggiano la serie sull’1-1 sfruttando anche una serata no di Westbrook, sfidato più volte a tirare. I losangelini partono fortissimo e si portano anche sul +20 nel secondo periodo. Il terzo quarto però vede un ritorno prepotente dei texani trasportati dalle triple di tutto il quintetto. Ci vuole un super quarto dei Lakers da 27-17 per trovare la vittoria contro i Rockets. Martedì notte una gara 3 che potrà indicarci verso quale lato penderà la serie in questione.

Ancora una gara stupenda di LeBron James con una tripla-doppia sfiorata da 28 punti, 11 rimbalzi e 9 assist con anche 4 recuperi e due stoppate messe a segno. Ennesima doppia-doppia per Anthony Davis con 34 punti e 10 rimbalzi, finalmente bene anche Rondo con 10 punti e 9 assist da sesto uomo. Ottime prove dalla panchina anche per Markieff Morris e Kyle Kuzma. James Harden è sempre il migliore dei suoi con 27 punti e 7 assist, male invece Russell Westbrook con 10 punti (4/15 al tiro) e 13 rimbalzi. Buona gara per Eric Gordon con 24 punti frutto di 6 triple segnate, ok anche Tucker, Covington e House Jr.

Tutti i risultati della notte:

Milwaukee Bucks – Miami Heat 118-115 OT (1-3)

Top scorer: 36 pt. Middleton (MB), 26 pt. Adebayo (MH)

Houston Rockets – Los Angeles Lakers 109-117 (1-1)

Top scorer: 34 pt. Davis (LAL), 27 pt. Harden (H)

La Top 5 delle giocate della notte:

La prestazione di LeBron James:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.