Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Lillard ne fa 61 e Portland sorpassa Memphis! – VIDEO

0 10

Lillard Time nel finale, Portland supera Dallas e si prende l’ottavo posto. Cade Memphis, non mollano Spurs e Suns. OK Bucks, Kings e Nets

Notte di fibrillazione in NBA con ben 7 sfide emozionanti. Successo fenomenale e fondamentale per Portland nel finale contro Dallas. Damian Lillard entra negli ultimi 9 minuti con la propria squadra sotto e segna 22 dei 34 punti di squadra che permettono così ai Blazers di portarsi all’ottavo posto. Dame chiude una super prestazione da 61 punti, carrier-high, e ora punta forte al play-in. I texani si rammaricano per il KO nel finale e adesso sono sicuri della settima posizione nella griglia playoff. Oltre ad uno stupendo Lillard, Carmelo Anthony sforna una prova da 26 punti e 8 rimbalzi. Bene anche Collins e Trent Jr, serata da dimenticare per McCollum. Per i Mavs buona gara per Porzingis da 36 punti e 6 rimbalzi, ok anche Hardaway Jr con 24 punti. Luka Doncic torna a sfiorare la tripla doppia invece con 25 punti, 10 assist e 8 rimbalzi.

Sconfitta che può costare carissimo per Memphis contro un’ottima Boston. I Grizzlies infatti sono stati adesso scavalcati da Portland all’ottavo posto e rischiano di perdere anche il play-in nel caso in cui non dovessero battere Milwaukee giovedì sera. Partita a senso unico per i Celtics che lascia solo il primo quarto in equilibrio, dilagando dai secondi 12 minuti. Tatum ancora brillante con 29 punti e 6 rimbalzi, bene anche Hayward e Kemba Walker con 19 punti a testa. Dalla panca ok Kanter, Smart e Williams III. Morant è invece l’ultimo ad arrendersi per Memphis con 26 punti e 13 assist. In doppia-doppia anche Valaciunas con 14 punti e 10 rimbalzi.

Rimangono in corsa ancora Phoenix e San Antonio che battono rispettivamente contro Philadelphia e Houston. I Suns continuano la loro striscia di vittorie, arrivati a 7, battendo abbastanza nettamente i Sixers senza stelle. Devin Booker fa ancora una volta il bello e cattivo tempo con 35 punti. Ottimi anche Bridges con 24 e Saric con 18. Ricky Rubio va in doppia-doppia con 16 punti e 10 assist. Burks e Neto invece i migliori dei 76ers con 23 e 22 punti a referto.

Successo nel derby texano per gli Spurs sui Rockets. La squadra di Popovich sfrutta la serata di assenze per Houston (fuori Harden, House Jr, Gordon e Chandler) e crede ancora nei playoff. Si prende la scena Keldon Johnson, il rookie, con 24 punti e 11 rimbalzi. Bene DeRozan con 23, buona gara anche per Marco Belinelli con 13 punti, 4 rimbalzi, un assist e una palla rubata. Torna ed è subito il migliore Russell Westbrook con 20 punti, 5 rimbalzi e 6 assist.

Vittoria meno facile del previsto per Milwaukee contro Washington complice anche la testata di Antetokoumpo e la conseguente espulsione. L’MVP perde la testa dopo uno sfondamento su Wagner e colpisce il tedesco. Tornando sulla gara, successo Bucks più per le statistiche che per altro. Brook Lopez e Sterling Brown piazzano 24 e 23 punti e sono così gli attaccanti migliori. Bene anche Frank Mason dalla panca, Giannis chiude dopo 10 minuti con 12 punti e 9 rimbalzi. Wizards che aspettano solo la fine per uscire dalla Bolla: Hachimura mette 20 punti mentre Ish Smith ne mette 19.

Successi infine per Brooklyn e Sacramento ma senza grandi traguardi in palio. I Nets battono Orlando e migliorano cosi il loro record da settimo ad Est. Luwawu-Cabarrot mette 24 punti e 7 rimbalzi, bene anche Martin dalla panchina con 24 punti e 6 assist. Nei Magic 18 punti a testa per Iwundu e Fultz. I Kings vincono invece lo scontro fra le deluse con New Orleans ad Ovest grazie ad una bella gara di Harrison Barnes da 25 punti. Senza tanti titolari da una parte e dall’altra, l’ala si prende la scena assieme al compagno Bogdanovic da 16-6-7. Okafor è il migliore dei Pelicans con 21 punti, Nik Melli non gioca bene da titolare e mette 5 punti, 4 rimbalzi e un assist con 1/10 dal campo.

Tutti i risultati della notte:

Brooklyn Nets – Orlando Magic 108-96

Top scorer: 24 pt. Luwawu-Cabarrot (B), 18 pt. Iwundu (O)

Houston Rockets – San Antonio Spurs 105-123

Top scorer: 24 pt. Johnson (SA), 20 pt. Westbrook (H)

Phoenix Suns – Philadelphia 76ers 130-117

Top scorer: 35 pt. Booker (Pho), 23 pt. Burks (Phi)

Boston Celtics – Memphis Grizzlies 122-107

Top scorer: 29 pt. Tatum (B), 26 pt. Morant (M)

Portland Trail Blazers – Dallas Mavericks 134-131

Top scorer: 61 pt. Lillard (P), 36 pt. Porzingis (D)

New Orleans Pelicans – Sacramento Kings 106-112

Top scorer: 25 pt. Barnes (S), 21 pt. Okafor (NO)

Milwaukee Bucks – Washington Wizards 126-113

Top scorer: 24 pt. B. Lopez (M), 20 pt. Hachimura (W)

La Top 10 delle giocate della notte:

I 61 punti di Damian Lillard:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.