src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Miami blocca Utah, accorciano le due di LA! – VIDEO

0 17

Ecco tutti i risultati della notte del 26 febbraio di regular season NBA 2020/21. Si rialza Boston, ok Golden State e Phoenix

Nottata di NBA che ci regala 9 match dal grande interesse. Miami blocca la corsa di Utah e fa un favore a tutta la Western Conference. Gli Heat la vincono nell’ultimo quarto dopo una partita molto equilibrata che ha cambiato spesso padrone. Capo popolo di Miami è sicuramente un Jimmy Butler da 33 punti, 10 rimbalzi e 8 assist ma contributo fondamentale lo da anche Dragic con 26 punti da sesto uomo. Bene Adebayo con 19 punti, 11 rimbalzi e 7 assist, 15 punti per Robinson. I Jazz cadono contro un degno avversario e non basta la prova di Donovan Mitchell da 30 punti e 6 rimbalzi. Doppia-doppia d’ordinanza per Rudy Gobert, 17 punti per Bogdanovic, ok Conley, Ingles e Clarkson.

Si ferma la capolista e ne approfittano le due franchigie losangelini. I Lakers battono allo Staples Center i Portland Trail Blazers e scacciano la crisi. Serve un secondo tempo di gran livello ai gialloviola per fare loro una gara complicata. LeBron James mostra ancora una volta a tutti di essere ancora il migliore al mondo e fa segnare 28 punti, 11 rimbalzi, 7 assist, 4 palle rubate e 3 stoppata. Torna Dennis Schröder e mette 22 punti, solito Harrell solido con 17 punti e 9 rimbalzi. Lillard non vuole sfigurare e piazza 35 punti e 7 assist, 19 punti per Trent Jr, doppia-doppia per Kanter.

Successo senza storia per i Clippers in casa dei Memphis Grizzlies. La franchigia del Tennessee regge un quarto poi crolla sotto i colpi dei losangelini che allargano sempre più il passivo. Kawhi Leonard torna a decidere con 30 punti, 9 rimbalzi e 7 assist. Lou Williams piazza 17 punti, 13 e 8 assist per Paul George. Bene anche Beverley, Batum e Ibaka. Valaciunas va in doppia-doppia nei Grizzlies con 22 punti e 11 rimbalzi, 20 punti invece per Ja Morant.

Torna al successo anche Boston che piega in casa gli Indiana Pacers. I Celtics amministrano per larga parte la gara ma senza dare l’impressione di chiuderla fino alla sirena. Si sveglia finalmente Kemba Walker e fa segnare 32 punti e 6 assist, bene Theis e Brown. In doppia-doppia Williams III, 9 punti e 9 rimbalzi per Tatum apparso affaticato. Sabonis festeggia al meglio la convocazione all’All-Star Game al posto di Durant infortunato con 24 punti e 9 assist. 17 punti e 10 rimbalzi per Turner, bene i due Holiday.

Ad Ovest vincono Golden State e Phoenix. I Warriors piegano agilmente Charlotte nonostante gli Hornets nel finale provino la rimonta impossibile. Tripla-doppia per Draymond Green con 11 punti, 12 rimbalzi e ben 19 assist, Steph Curry mette invece 29 punti e 9 assist. Bene Oubre Jr, Wiggins e Wiseman. Per Charlotte 25 punti di Monk, 24 per Rozier, 22 per LaMelo Ball. I Suns invece hanno bisogno di un quarto quarto da sogno per ribaltare e battere i Chicago Bulls. 22 punti a testa per Ayton e Booker, 14 punti e 15 assist per CP3. LaVine è il migliore con 24 punti ma anche lui è sottotono, 19 per White, doppia-doppia per Young.

Cade Atlanta in casa di Oklahoma City. Gilgeous-Alexander conferma il suo status con 24 punti e 5 rimbalzi, 19 per Dort, doppie per Maledon e Bazley. Capela mette 17 punti e 21 rimbalzi per gli Hawks, 25 per Collins, male al tiro Trae Young. Danilo Gallinari non bene con 8 punti, 5 rimbalzi e 2 assist. Ok Toronto in casa contro Houston con la tripla-doppia di capitan Kyle Lowry. 30 punti invece per Powell, bene VanVleet, assente Siakam. 27 punti per Oladipo nei Rockets, 21 e 12 assist per John Wall. Infine vittoria di Sacramento in casa di Detroit di misura. Holmes in grande spolvero con 19 punti e 17 rimbalzi, 27 punti per Fox, 21 e 8 rimbalzi per Barnes. Trentello per Grant nei Pistons ma fallisce la tripla dell’overtime.

Tutti i risultati della notte:

Indiana Pacers – Boston Celtics 112-118

Top scorer: 32 pt. Walker (B), 24 pt. Sabonis (C)

Houston Rockets – Toronto Raptors 111-122

Top scorer: 30 pt. Powell (T), 27 pt. Oladipo (H)

Sacramento Kings – Detroit Pistons 110-107

Top scorer: 27 pt. Fox (S), 30 pt. Grant (D)

Utah Jazz – Miami Heat 116-124

Top scorer: 33 pt. Butler (M), 30 pt. Mitchell (U)

Phoenix Suns – Chicago Bulls 106-97

Top scorer: 22 pt. Ayton (P), 24 pt. LaVine (C)

Los Angeles Clippers – Memphis Grizzlies 119-99

Top scorer: 30 pt. Leonard (LAC), 22 pt. Valaciunas (M)

Atlanta Hawks – Oklahoma City Thunder 109-118

Top scorer: 24 pt. Gilgeous-Alexander (OKC), 25 pt. Collins (A)

Charlotte Hornets – Golden State Warriors 121-130

Top scorer: 29 pt. Curry (GS), 25 pt. Monk (C)

Portland Trail Blazers – Los Angeles Lakers 93-102

Top scorer: 28 pt. James (LAL), 35 pt. Lillard (P)

La super prova di LeBron James:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.