src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Orlando stoppa i Clippers, Phila KO! – VIDEO

0 10

Ecco tutti i risultati della notte del 30 marzo di regular season NBA 2020/21. Clippers sconfitti dai Magic, Sixers raggiunti dai Nets

Giornata di NBA molto scarna con solo 4 partite ma con tanti spunti interessanti sulle due Conference. Si ferma dopo 6 vittorie consecutive la corsa dei Clippers e lo fa inaspettatamente contro Orlando. I losangelini gestiscono la gara per tutto l’arco del tempo anche in tranquillità nella parte centrale. A 2:20 dalla fine la squadra di di Lue è avanti di 7 ma smette praticamente di segnare e i Magic ne approfittano con un parziale di 15-3 e vincono la gara. Una beffa clamorosa per i Clippers che assaporavano già il successo e un distacco maggiore dai cugini gialloviola.

Super gara della panchina di Orlando: Terrence Ross mette 15 punti, 13 e 7 rimbalzi per Otto Porter Jr, 11 e 6 per Carter Jr, 12 punti e 8 rimbalzi per Mo Bamba. Ottima la prova di Chuma Okeke da 18 punti, tuttofare Carter-Williams. Kawhi Leonard è il migliore dei Clippers con 28 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, doppia-doppia da 14 punti e 13 rimbalzi per Zubac. 17 punti per Kennard, 15 e 7 assist per Reggie Jackson.

Sconfitta anche per Philadelphia a Denver e primato in solitaria ad Est perso. I Sixers e i Nets infatti condividono il record migliore della Eastern Conference adesso. Partita di completo dominio Nuggets dal primo all’ultimo minuto con piccolo rilassamento finale che riduce il distacco. Gara importante di Jamal Murray da 30 punti, 6 rimbalzi, 4 assist e 3 palle rubate. Stratosferico Michael Porter Jr con 27 punti e 12 rimbalzi, solito Nikola Jokic da 21 e 10 rimbalzi. Bene Millsap dalla panca, Gordon gara difensiva. Male tutti per Philly: best scorer Maxey da 13 punti, 12 per Harris, 11 per Simmons. 10 punti e 7 rimbalzi per Howard, 9 e 7 rimbalzi per Scott.

Phoenix batte Atlanta in una gara bella e equilibrata soprattutto nel finale. I Suns gestiscono il match trovando un vantaggio anche in doppia cifra nella parte centrale. Gli Hawks si rifanno sotto e trovano il pareggio a 3 minuti dal termine ma un piccolo allungo firmato Crowder permette alla squadra di Monty Williams di trionfare. Booker piazza 21 punti, 20 e 5 rimbalzi per Saric, 19 per Crowder. Chris Paul chiude con 12 punti e 8 assist, doppia-doppia da 13 punti e 14 rimbalzi per Ayton. Bogdan Bogdanovic in serata con 22 punti, 6 assist e 4 palle rubate, 19 e 13 assist per un ottimo Trae Young. 16-16 per Capela, Danilo Gallinari discreto da 13 punti, 3 rimbalzi e 3 assist.

Infine successo di Charlotte a Washington che li avvicina ai primi posti ad Est. Gli Hornets costruiscono la vittoria a ridosso della sirena del quarto quarto. I Wizards provano una rimonta che non si concretizza e nel finale mollano la presa. Terry Rozier gioca una ottima partita da 27 punti e 7 rimbalzi, decisivo Gordon Hayward da 26 punti, 11 rimbalzi e 6 assist. Doppia-doppia per Zeller dalla panchina, bene Graham con 17 punti. Russell Westbrook non finisce di firmare triple doppie e chiude con 22 punti, 15 rimbalzi, 14 assist e un poster a Biyombo. 30 punti tondi per Hachimura, 16 e 11 rimbalzi per Robin Lopez.

Tutti i risultati della notte:

Charlotte Hornets – Washington Wizards 114-104

Top scorer: 27 pt. Rozier (C), 30 pt. Hachimura (W)

Philadelphia 76ers – Denver Nuggets 95-104

Top scorer: 30 pt. Murray (D), 13 pt. Maxey (P)

Atlanta Hawks – Phoenix Suns 110-117

Top scorer: 21 pt. Booker (P), 22 pt. Bogdanovic (A)

Orlando Magic – Los Angeles Clippers 103-96

Top scorer: 18 pt. Okeke (O), 28 pt. Leonard (LAC)

Gli highlights delle gare:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.