src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: periodo no Lakers, i Wizards recuperano 17 punti e la vincono all’overtime! – VIDEO

0 10

Ecco tutti i risultati della notte del 22 febbraio di regular season NBA 2020/21. I Lakers cadono ancora rimontati dai Wizards, bene Heat, Jazz e Suns

Si sono giocate 6 delle 7 gare in programma in NBA nella notte. La sfida fra San Antonio Spurs e Indiana Pacers è stata rinviata per i protocolli Covid sui texani ormai da una settimana. Spostandoci al parquet, continua il periodo no dei Los Angeles Lakers che perdono la terza gara consecutiva, quarta nelle ultime 5.

I losangelini stavolta vengono rimontati dai Washington Wizards e battuti all’overtime. I gialloviola partono infatti molto bene e al terzo quarto il vantaggio segna 17 punti. I capitolini non ci stanno e recuperano in meno di un quarto e andando anche avanti di 8 quando mancano 5 minuti al termine. LeBron riesce tuttavia a pareggiare a 9 secondi dal termine ma fallisce il libero che avrebbe consegnato la vittoria. Al supplementare la maggiore voglia dei Wizards e il dynamic duo Beal-Westbrook fanno la differenza.

Bradley Beal chiude la sua gara con 33 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, Russell Westbrook sfiora la tripla doppia con 32 punti, 14 rimbalzi e 9 assist. Ottimi anche Robin Lopez e Hachimura per Washington. LeBron James è sicuramente il più positivo ma non servono a nulla i suoi 31 punti, 13 assist e 9 rimbalzi. Molto bene Harrell con 26 punti e 9 rimbalzi, 21 per Caldwell-Pope, doppia-doppia per Kuzma.

Ne approfitta per scappare Utah con il successo netto contro Charlotte. La franchigia di Salt Lake City la vince negli ultimi 12 minuti con un parziale di 41-20 che sconvolge una partita equilibrata. Donovan Mitchell molto bene da 23 punti e 8 assist, 21 punti a testa per Ingles e Niang, 20 invece per Clarkson. Doppia-doppia d’ordinanza per Gobert, Conley tuttofare. LaMelo Ball bene negli Hornets con 21 punti e 7 rimbalzi, Hayward mette anche lui 21 punti. 20 punti per Monk, non riesce ad esprimersi Rozier.

Sfrutta il KO dei Lakers anche Phoenix che travolge Portland in una gara che viene chiusa nella ripresa. I Suns dominano sin dall’inizio ma nel terzo quarto la chiudono con un +20 di parziale. Devin Booker ispirato con 34 punti, 19 per Ayton, Chris Paul è in serata altruismo e sforna 9 assist. Bene Saric e Cameron Johnson, spazio alle rotazioni. Male in tanti nei Blazers: Lillard chiude con 24 punti e 7 assist, 18 per Little, 15 rimbalzi per Kanter.

Ultima compagine della Western Conference a trionfare è Dallas contro Memphis. I texani dopo due partite rinviate causa nubifragio tornano alla vittoria in modo netto e senza affanni. Tim Hardaway Jr è caldo e piazza 29 punti, Luka Doncic mostra la sua classe con 21 punti, 7 rimbalzi e 5 assist. Bene Brunson con 19 e 7 rimbalzi e Richardson con 17 e 7 rimbalzi. Ja Morant è l’unico a salvarsi nei Grizzlies con 22 punti e 9 assist, doppia-doppia per Valaciunas.

Ad Est vincono Chicago e Miami. I Bulls non hanno troppi problemi contro Houston e la travolgono con un gran secondo tempo. Coby White ottimo da 24 punti e 10 rimbalzi, 18 punti e 13 rimbalzi per Carter Jr. Zach LaVine totale con 21 punti, 5 rimbalzi e 6 assist, bene Young e Williams. Nei Rockets Nwaba da 22 punti e 9 rimbalzi, 15 con 7 assist per John Wall. Gli Heat invece trionfano in casa di Oklahoma City grazie ad un gran finale. 22 punti e 7 rimbalzi per Duncan Robinson, doppia-doppia per Adebayo, 20 e 9 assist per Nunn. Gilgeous-Alexander prova a trainare i Thunder con i suoi 27 punti e 5 assist.

Tutti i risultati della notte:

Chicago Bulls – Houston Rockets 120-100

Top scorer: 24 pt. White (C), 22 pt. Nwaba (H)

Memphis Grizzlies – Dallas Mavericks 92-102

Top scorer: 29 pt. Hardaway Jr (D), 22 pt. Morant (M)

Miami Heat – Oklahoma City Thunder 108-94

Top scorer: 22 pt. Robinson (M), 27 pt. Gilgeous-Alexander (OKC)

Portland Trail Blazers – Phoenix Suns 100-132

Top scorer: 34 pt. Booker (Ph), 24 pt. Lillard (Po)

Charlotte Hornets – Utah Jazz 110-132

Top scorer: 23 pt. Mitchell (U), 21 pt. Hayward (C)

Washington Wizards – Los Angeles Lakers 127-124 OT

Top scorer: 33 pt. Beal (W), 31 pt. James (LAL)

San Antonio Spurs – Indiana Pacers rinviata

La super prova del duo Beal-Westbrook:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.