src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Phoenix blocca la corsa dei Knicks, Utah ai playoff! – VIDEO

0 11

Ecco tutti i risultati della notte del 26 aprile di regular season NBA 2020/21. Phoenix batte New York, KO Clippers, Jazz e Mavs, ok Lakers

Notte NBA altamente trafficata con 11 partite di grandissimo interesse e tanto spettacolo. Cominciando dalla Western Conference, cade la capolista Utah in casa di Minnesota ma è la prima squadra ufficialmente ai playoff. I Jazz vengono beffati allo scadere dal layup di D’Angelo Russell dopo però un secondo tempo dominato dai Twolves. Proprio Russell è l’ispiratore del successo con 27 punti e 12 assist, Towns chiude con 21 e 11 rimbalzi, ok Edwards e Hernangomez. Ottimo Mike Conley con 26 punti, 9 rimbalzi e 7 assist nei Jazz, 18 punti per Gobert. 13 e 8 assist per Clarkson, male Bogdanovic.

Ne approfitta Phoenix che vince a New York e blocca la striscia vincente dei Knicks. I Suns la vincono di voglia e classe nell’ultimo quarto dopo che i newyorkesi avevano gestito il match. Devin Booker protagonista con 33 punti, Bridges mette 21, 20 con 5 rimbalzi e 6 assist per Chris Paul. Derrick Rose è il migliore dei Knicks con 22 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, 18 per Randle, 17 a testa per Barrett e Bullock. Phoenix allunga anche sui Clippers che perdono in casa di New Orleans con i Pelicans dominanti. Zion Williamson mostra strapotere a canestro con 23 punti, Lonzo Ball ottimo con 18 punti, 9 rimbalzi e 7 assist. Anche Bledsoe mette 18 punti, uno in meno per Ingram. Pessimo Paul George nei losangelini, Mann top scorer con 17 punti. Molto bene Demarcus Cousins con 16 punti e 11 rimbalzi che si merita la riconferma.

Bella vittoria di Denver in casa contro Memphis. I Nuggets gestiscono per tre quarti ma strabordano nell’ultimo come dimostra il risultato finale. Michael Porter Jr è in uno stato straordinario e lo dimostrano i 31 punti e 7 rimbalzi, Jokic lo aiuta con 24 punti e 15 rimbalzi. Ja Morant prova a tenere a galla i suoi con 27 punti, 6 rimbalzi e 6 assist ma è solo. Torna a pieno regime Anthony Davis e i Lakers vincono in trasferta ad Orlando. AD chiude con 18 punti e 8 rimbalzi decisivi, Schröder fa girare la baracca con 21 punti e 10 assist. Ottimo Harrell con 18 punti e 5 rimbalzi, doppia-doppia per Drummond. Okeke il miglior realizzatore dei Magic con 18 punti, 15 e 7 assist per Cole Anthony.

Dallas cade a Sacramento e mette a rischio il posto fra le prime 6. I Kings dominano largamente la sfida ma la portano a casa con fatica. Holmes piazza 24 punti e 6 rimbalzi, 19 per Barnes, 16-5-5 per Hield, in doppia Haliburton. Luka Doncic ci prova con 24 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, 19 a testa per Hardaway Jr e Burke. Melli gioca 20 minuti, fa 0/3 a canestro ma fa registrare 6 rimbalzi, un assist e una palla rubata.

Successo clamoroso all’overtime di San Antonio in casa di Washington. Beal porta la sfida al supplementare dopo 48 minuti equilibratissimi. Qui i texani festeggiano grazie a due liberi nel finale di Patty Mills. DeRozan straripante con 37 punti e 10 assist, Dejounte Murray segue con 25 punti e 17 rimbalzi, 21 per Keldon Johnson. Bradley Beal fa segnare 45 punti ma fallisce la tripla finale, tripla-doppia per Russell Westbrook con 22 punti, 13 rimbalzi e 14 assist.

Spostandoci ad Est, Philadelphia piega Oklahoma City e accorcia dalla vetta. Joel Embiid trascina con 21 punti e 5 rimbalzi, bene Simmons ed Harris, Howard sfiora la doppia. Ty Jerome è il migliore dei Thunder con 22 punti, 14 e 7 rimbalzi per Bazley. Sconfitta inattesa per Atlanta a Detroit senza mai dire la sua. Jerami Grant e Frank Jackson mettono 18 punti a testa, ok Joseph e Diallo. Bogdan Bogdanovic sottotono con 17 punti e 7 rimbalzi, 12 e 15 rimbalzi per Capela. Danilo Gallinari fa segnare 12 punti, 2 rimbalzi e un assist.

Infine successi importanti per la corsa play-in per Toronto e Chicago. I Raptors piegano in casa Cleveland con i 25 punti di Siakam e i 20 di Anunoby. Per i Cavs si fa notare Okoro con 20 punti e 6 rimbalzi. Trionfo importante per i Bulls a Miami grazie alle doppie-doppie di Vucevic e Theis, ancora bene White. Butler ci prova ma non bastano i 33 punti e 8 rimbalzi, bene Adebayo con 23 e 6 rimbalzi.

Tutti i risultati della notte:

Atlanta Hawks – Detroit Pistons 86-100

Top scorer: 18 pt. Grant (D), 17 pt. Bogdanovic (A)

Los Angeles Lakers – Orlando Magic 114-103

Top scorer: 21 pt. Schröder (LAL), 18 pt. Okeke (O)

Oklahoma City Thunder – Philadelphia 76ers 90-121

Top scorer: 21 pt. Embiid (P), 22 pt. Jerome (OKC)

San Antonio Spurs – Washington Wizards 146-143 OT

Top scorer: 37 pt. DeRozan (SA), 45 pt. Beal (W)

Phoenix Suns – New York Knicks 118-110

Top scorer: 33 pt. Booker (P), 22 pt. Rose (NY)

Cleveland Cavaliers – Toronto Raptors 96-112

Top scorer: 25 pt. Siakam (T), 20 pt. Okoro (C)

Chicago Bulls – Miami Heat 110-102

Top scorer: 24 pt. Vucevic (C), 33 pt. Butler (M)

Utah Jazz – Minnesota Timberwolves 104-105

Top scorer: 27 pt. Russell (M), 26 pt. Conley (U)

Los Angeles Clippers – New Orleans Pelicans 103-120

Top scorer: 23 pt. Williamson (NO), 17 pt. Mann (LAC)

Memphis Grizzlies – Denver Nuggets 96-120

Top scorer: 31 pt. Porter Jr (D), 27 pt. Morant (M)

Dallas Mavericks – Sacramento Kings 106-113

Top scorer: 24 pt. Holmes (S), 24 pt. Doncic (D)

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.