A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: risposte per Bucks e Lakers! – VIDEO

0 12

I Bucks e i Lakers si riscattano e pareggiano le serie contro Orlando e Portland. Si fa male Lillard nei Blazers. Ok Houston e Miami

Serata di riscatti nei playoff NBA con quattro belle sfide. Sul nostro sito potete già trovare gli highlights delle vittorie di Miami su Indiana (qui l’articolo) e di Houston contro OKC (qui l’articolo). Rispondono presente e in modo abbastanza netto Milwaukee e LA Lakers.

Successo netto per Milwaukee in gara 2 contro Orlando e serie pareggiata subito. I Bucks partono subito fortissimo e gestiscono il match dall’inizio alla fine. Magic che sono in vantaggio solo per 20 secondi ad inizio gara. La testa di serie numero 1 ad Est non vuole trovare altri scherzi come in gara 1 e quindi dimostra tutta la sua forza.

Giannis Antetokoumpo torna a fare il suo solito stradominio fisico e tecnico e lo dimostra la doppia-doppia da 28 punti e 20 rimbalzi. Arriva finalmente una partita buona da Brook Lopez con 20 punti e 4 triple messe a segno. Fondamentale l’apporto di Pat Connaughton da sesto uomo con 15 punti e 11 rimbalzi, serata no invece per Khris Middleton. Orlando si aggrappa alla solita grande prova di Nikola Vucevic che chiude con 32 punti e 10 rimbalzi. Non buone sta volta le percentuali del resto della squadra, in doppia cifra Fournier, Fultz, Ross, Augustin.

Prova di forza dei Lakers che battono i Blazers e si portano così sull’1-1 nella serie. Vittoria con ampio margine per i losangelini che dovevano riscattare la sconfitta in gara 1 e volevano dimostrare di essere ancora i numeri 1. Gialloviola sempre in gestione del match ma la ripresa raggiunge picchi enorme di strapotere. Portland accusa la stanchezza e un roster meno attrezzato prima di perdere anche il suo leader Lillard a 1:44 dalla fine del terzo quarto. Dame subisce un infortunio al dito indice della mano destra e adesso rischia di saltare la serie.

LeBron si mette in modalità risparmio (10 punti, 6 rimbalzi e 7 assist) perché straripa Anthony Davis da tutte le parti. AD mette insieme una prestazione da 31 punti e 11 rimbalzi cosa che non accadeva dai tempi di Kobe Bryant. Si riscatta anche Caldwell-Pope dopo la prova incolore di due giorni fa, bene JaVale McGee con 10 punti e 8 rimbalzi. Lillard, nonostante l’infortunio, è il migliore dei suoi con 18 punti, ci prova McCollum con 13 punti e 5 rimbalzi. Male invece Anthony, in doppia cifra Simons.

Tutti i risultati della notte:

Miami Heat – Indiana Pacers 109-100 (2-0)

Top scorer: 24 pt. Robinson (M), 22 pt. Oladipo (I)

Oklahoma City Thunder – Houston Rockets 98-111 (0-2)

Top scorer: 21 pt. Harden (H), 31 pt. Gilgeous-Alexander (OKC)

Orlando Magic – Milwaukee Bucks 96-111 (1-1)

Top scorer: 28 pt. Antetokoumpo (M), 32 pt. Vucevic (O)

Portland Trail Blazers – Los Angeles Lakers 88-111 (1-1)

Top scorer: 31 pt. Davis (LAL), 18 pt. Lillard (P)

La Top 10 delle giocate della notte:

La prestazione di Antetokoumpo:

La prestazione di Davis:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.