src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Trae Young abbatte i Clippers, treno Jazz! – VIDEO

0 22

Ecco tutti i risultati della notte del 26 gennaio di regular season NBA 2020/21. Young e Atlanta battono i Clippers, ok Jazz e Rockets

Nella giornata dedicata al ricordo di Kobe Bryant, l’NBA ha offerto solo 3 match nel corso della notte. Torna al successo Atlanta, dopo il KO con i Bucks, e lo fa battendo i Clippers nel secondo tempo. Trae Young è il leader e trascinatore con 38 punti e 5 assist a referto, bene Hunter con 22 punti. Capela torna subito con una doppia-doppia da 13 punti e 18 rimbalzi, Gallinari gioca 14 minuti ma fa segnare solo 2 punti e un rimbalzi mostrandosi ancora in condizione precaria. I losangelini che ci provano nonostante la contemporanea assenza di Leonard, George e Beverley ma crollano con il passare del tempo. Reggie Jackson è il migliore con 20 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, buone prove per Ibaka e Zubac.

Nona vittoria consecutiva per gli Utah Jazz che hanno la meglio sui New York Knicks. La franchigia di Salt Lake City mostra una forma invidiabile recuperando uno svantaggio di 15 punti all’intervallo lungo. Grande prova di collettivo senza un vero exploit di una delle star della squadra. O’Neale è il best scorer con 20 punti, Conley ne mette 19 con 7 rimbalzi e 5 assist, doppia-doppia per Rudy Gobert da 18 punti e 19 rimbalzi, in doppia cifra anche Bogdanovic e Clarkson. Donovan Mitchell non gioca una grande gara soprattutto al tiro e chiude con 9 punti (20% dal campo) e 8 rimbalzi. Austin Rivers mette 25 punti dalla panchina per i newyorkesi, 17 per Barrett, 18 punti e 10 rimbalzi per Randle ma percentuali non buone.

John Wall vince lo scontro fra ex compagni con Bradley Beal nella vittoria dei suoi Houston Rockets contro i Washington Wizards. Partita sostanzialmente equilibrata che solo nel finale prende nettamente la via dei texani. L’ex della gara Wall mette 24 punti e 5 assist in una delle sue migliori prestazioni in canotta Rockets. Beal risponde dall’altro lato del campo con 3e punti, 5 rimbalzi e 4 assist, inutili alla fine del risultato. Per Houston buone notizie da Victor Oladipo con 20 punti e 5 rimbalzi, 20 anche per Eric Gordon. Doppia-doppia decisiva per Demarcus Cousins con 19 punti e 11 rimbalzi. Ancora male per i Wizards Russell Westbrook con 19 punti e 11 rimbalzi ma medie pessime.

Tutti i risultati della notte:

Los Angeles Clippers – Atlanta Hawks 99-108

Top scorer: 38 pt. Young (A), 20 pt. Jackson (LAC)

Washington Wizards – Houston Rockets 88-107

Top scorer: 24 pt. Wall (H), 33 pt. Beal (W)

New York Knicks – Utah Jazz 94-108

Top scorer: 20 pt. O’Neale (U), 25 pt. Rivers (NY)

Duello tra ex compagni fra Beal e Wall:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.