src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: un super Gallinari batte Boston, fuga Jazz! – VIDEO

0 8

Ecco tutti i risultati della notte del 24 febbraio di regular season NBA 2020/21. Gallinari ne mette 38 e Atlanta supera Boston, KO i Lakers

Notte di NBA particolarmente interessante soprattutto per noi italiani con un acuto in una delle 9 gare giocate. Danilo Gallinari infatti gioca una partita sontuosa e permette ai suoi Atlanta Hawks di battere i Boston Celtics. Il Gallo fa segnare il suo massimo di triple in carriera con 10/12 da tre che lo fanno arrivare fino a 38 punti. Danilo prende però anche 6 rimbalzi, sforna due assist e ruba due palle per coronare una prestazione maiuscola. A lui si aggiungono i 33 punti e 7 assist di Trae Young e la doppia-doppia di Collins per mandare in crisi Boston. I Celtics trovano la settima sconfitta nelle ultime 10 sfide e il nono posto nella Eastern Conference. Il quintetto base non gira e lo dimostrano i 17 punti di Brown e i soli 13 di Tatum.

Gli Utah Jazz provano la fuga in testa alla Western Conference piegando i Los Angeles Lakers in modo netto e senza affanni. La franchigia di Salt Lake City prende subito in mano la gara e dal secondo quarto mette un margine impossibile da colmare per questa versione dei gialloviola. Gobert e Clarkson mettono 18 punti a testa, Donovan Mitchell male al tiro ma sfiora la tripla doppia con 13 punti, 10 rimbalzi e 8 assist. Ottime prove per Favors e Conley, 15 punti per Bogdanovic. Quarta sconfitta di fila per i losangelini, in crisi senza Davis e Schröder. Solo tre i Lakers in doppia cifra: LeBron James mette 19 punti, 16 e 6 rimbalzi per Harrell, 12 punti e 9 rimbalzi per Markieff Morris.

Trionfano nelle rispettive Conference Golden State e Miami. I Warriors vincono una gara equilibrata ad Indianapolis contro i Pacers. La squadra della Baia sfrutta l’esperienza dei suoi leader e la freschezza dei giovani. Steph Curry piazza 24 punti, 8 rimbalzi e 8 assist, Draymond Green vicino alla tripla doppia con 12 punti, 11 assist e 9 rimbalzi. 17 per Oubre Jr, bene Wiggins e Paschall. Sabonis gioca la solita gara solida da 22 punti e 16 rimbalzi, 24 punti per Brogdon. Gli Heat invece superano Toronto in un match complicato ma gestito nel secondo tempo. Butler ispirato con 27 punti, 10 assist e 8 rimbalzi, 19 punti e 12 rimbalzi per Adebayo, bene Robinson e Dragic. Torna Lowry nei Raptors e mette 24 punti come VanVleet, male Siakam.

Cadono i Phoenix Suns in casa contro Charlotte. Un tempo a testa: Suns migliori nel primo, Hornets bene nella ripresa e la vincono. Ottimo Monk da 28 punti, LaMelo Ball da 20 punti e 8 assist, Hayward anche lui a 20 punti e 8 rimbalzi. Booker festeggia l’All Star Game (al posto di Davis infortunato) con 33 punti, 20 punti con 10 assist e 8 rimbalzi per Chris Paul, doppia-doppia per Ayton. Vittoria importante per New Orleans contro Detroit. Zion Williamson fa segnare 32 punti con 6 rimbalzi e 5 assist, Ingram invece 27 punti, 8 assist e 7 rimbalzi. Josh Jackson best scorer dei Pistons con 25 punti, bene Plumlee.

Serve un buzzer-beater di Luguentz Dort agli Oklahoma City Thunder per battere i San Antonio Spurs. Gilgeous-Alexander in forma smagliante mette 42 punti e 8 rimbalzi, Dort chiude a 16 punti. Gli Spurs tornano dopo la quarantena con 27 punti e 9 rimbalzi per Dejounte Murray, ok Patty Mills. Tutto facile per Cleveland su Houston. Jarrett Allen è l’accentratore e chiude con 26 punti e 18 rimbalzi, 23 per Sexton, doppia-doppia per Garland. John Wall il migliore dei Rockets con 20 punti, buone gare per Oladipo e Gordon.

Infine i Chicago Bulls hanno bisogno di un overtime per piegare Minnesota. Un errore di White stava per costare il successo ai Bulls ma il supplementare va verso l’Illinois. LaVine continua la sua forma straordinaria con altri 35 punti, 20 e 8 rimbalzi per Coby White, bene Satoransky, doppia-doppia per Carter Jr. 25 punti per Beasley, 24 e 8 rimbalzi per Towns, 21 e 9 rimbalzi per Edwards nei Twolves.

Tutti i risultati della notte:

Golden State Warriors – Indiana Pacers 111-107

Top scorer: 24 pt. Curry (GS), 24 pt. Brogdon (I)

Boston Celtics – Atlanta Hawks 122-127

Top scorer: 38 pt. Gallinari (A), 17 pt. Brown (B)

Houston Rockets – Cleveland Cavaliers 96-112

Top scorer: 26 pt. Allen (C), 20 pt. Wall (H)

Toronto Raptors – Miami Heat 108-116

Top scorer: 27 pt. Butler (M), 24 pt. VanVleet (T)

Minnesota Timberwolves – Chicago Bulls 126-133 OT

Top scorer: 35 pt. LaVine (C), 25 pt. Beasley (M)

Detroit Pistons – New Orleans Pelicans 118-128

Top scorer: 32 pt. Williamson (NO), 25 pt. Jackson (D)

San Antonio Spurs – Oklahoma City Thunder 99-102

Top scorer: 42 pt. Gilgeous-Alexander (OKC), 27 pt. Murray (SA)

Charlotte Hornets – Phoenix Suns 124-121

Top scorer: 29 pt. Monk (C), 33 pt. Booker (P)

Los Angeles Lakers – Utah Jazz 89-114

Top scorer: 18 pt. Gobert (U), 19 pt. James (LAL)

La prestazione di Danilo Gallinari:

Il buzzer beater di Dort:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.