src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA, tutti i risultati della notte: Westbrook nella storia della tripla doppia! – VIDEO

0 9

Ecco tutti i risultati della notte del 29 marzo di regular season NBA 2020/21. Tripla doppia da record per Westbrook, torna Curry e i Warriors vincono

Notte di NBA particolarmente piena di gare con 11 sfide interessanti da raccontare. Russell Westbrook entra sempre più nella storia della tripla-doppia. Mr Triple Double sigla 35 punti, 21 assist e 14 rimbalzi nella vittoria dei suoi Washington Wizards contro gli Indiana Pacers e stabilisce un record. Diventa ai fatti il primo a far segnare una tripla doppia da almeno 35 punti e 20 assist nella storia della Lega. Tornando alla partita, i capitolini la vincono nei minuti finali dopo un lungo equilibrio grazie proprio alle triple di Westbrook che scacciano via gli Hoosiers. Senza Beal, ne approfitta Hachimura con 26 punti e 8 rimbalzi, ottimo Hutchinson da 18 punti. Non basta un Domantas Sabonis da 35 punti e 11 rimbalzi ai Pacers, 26 punti e 8 assist per Brogdon.

Il big match di serata lo vincono i Clippers in casa contro Milwaukee. I Bucks hanno un ottimo primo tempo e arrivano anche a +12 ad inizio del secondo quarto. I losangelini riportano la gara alla pari prima dell’intervallo e nella ripresa affondano il colpo con exploit finale (24-7 di parziale). Kawhi Leonard decisivo con 23 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, 25 punti per Marcus Morris. Ottimi Kennard e Reggie Jackson, a riposo Paul George. Ritorna Giannis Antetokounmpo e si sente con 32 punti e 6 rimbalzi, bene Holiday da 24 punti e 7 assist. Middleton sottotono con 15 punti, male il resto del roster.

Non perde colpi Utah che travolge in casa Cleveland. I Cavs rimangono in gara per un quarto poi vengono arati dai Jazz senza alcuna pietà. Rudy Gobert ritorna ad avere feeling con la doppia doppia da 18 punti e 17 rimbalzi. Mitchell mette 19 punti, 18 per Conley, in campo tutti gli uomini a disposizione di Snyder. 38 punti sui 75 di squadra di Cleveland li segnano Sexton e Garland: il primo chiude a 20, il secondo a 18 con 5 rimbalzi e 5 assist.

Ad Est invece Brooklyn si avvicina a mezza partita dalla capolista Philadelphia dopo il successo su Minnesota. I Nets controllano la gara per tutto il suo arco ma nel finale rischiano fortemente. Edwards a circa un minuto dalla fine segna 4 punti di fila e si porta a – 1 ma sbaglia il libero supplementare e non riesce a pareggiarla. Brooklyn allora la porta a casa di esperienza dai liberi (4/4 per Harden e Irving) mentre i Twolves non riescono più a segnare. Tripla doppia per James Harden da 38 punti, 11 rimbalzi e 13 assist. Kyrie Irving torna con 27 punti e 7 rimbalzi, 10-5-5 per Brown. Towns è in grande serata con 31 punti e 12 rimbalzi, Edwards chiude con 23 e 10 rimbalzi.

Torna dopo l’infortunio Steph Curry e i Warriors riprendono a vincere in casa contro Chicago. Match altamente equilibrato per quasi tre quarti con grossi meriti di Curry nel tenere in gara i suoi. Negli ultimi 13 minuti di gara Golden State decide infatti di vincerla e allunga in modo definitivo. Steph piazza 32 punti con anche 6 assist e 5 rimbalzi, 21 per Wiggins, doppia-doppia per Oubre Jr da 18 punti e 11 rimbalzi. Solo 6 minuti in campo per Mannion con 0 punti ma 2 assist e un rimbalzo. Nei Bulls ancora bene Vucevic con 21 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, spento LaVine con solo 12 punti, ok Patrick Williams e Satoransky.

Caduta in casa per Boston contro New Orleans. I Pelicans prendono il pieno controllo della gara sul finale del terzo quarto raggiungendo anche I 17 punti di vantaggio a 5:50 dalla fine. I Celtics recuperano fino al – 3 ma non hanno la forza per vincerla e soccombono. Zion Williamson protagonista con 28 punti, 8 rimbalzi e 4 palle rubate, 25 e 9 assist per Ingram. 15 e 15 rimbalzi per Hart, 17 e 7 per Alexander-Walker. Ottimo Tatum da 34 punti e 9 rimbalzi, 23 per Kemba Walker, a riposo Jaylen Brown. Sempre ad Est successo di Detroit su Toronto. Vittoria netta e senza appello dei Pistons che confermano il periodo nero dei canadesi. 19 punti a testa per Bey, Lee e Diallo, 17 per Joseph. 22 punti e 5 rimbalzi per VanVleet, 19 per Anunoby, sottotono Siakam e Lowry.

Miami vince una gara fondamentale al Garden contro New York. Gli Heat la vince di prepotenza nell’ultimo quarto mettendo un vantaggio imprendibile per i Knicks. 27 punti, 5 rimbalzi e 6 assist per Jimmy Butler, 20 e 17 rimbalzi per Adebayo. Decisivo Herro dalla panca, bene Robinson. Julius Randle il migliore dei suoi con 22 punti e 8 rimbalzi, bene Derrick Rose. Debutto per Nik Melli con Dallas nella vittoria in trasferta a Oklahoma City. I texani dominano in lungo e largo la gara e la portano a casa senza problemi. Luka Doncic ispira con 25 punti e 7 assist, Porzingis lo segue con 20 punti e 9 rimbalzi. 19 punti per Hardaway Jr, Melli chiude con 6 punti, 3 rimbalzi e una palla rubata un ottima gara. Pokusevski il migliore dei Thunder con 21 punti e 6 rimbalzi, ok Maledon, Mykhailiuk e Roby.

Vittoria importante in trasferta per Sacramento a San Antonio. Il secondo tempo dei Kings è di gran livello e permette ai grigioviola di accorciare dalla zona play-in. 24 punti per Fox, 23 e 12 rimbalzi per un gran Holmes. Haliburton in doppia, 20 punti per Hield, bene anche Barnes, Davis e Harkless. Negli Spurs bella prova di Dejounte Murray da 23 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, 19 punti per White. Ok Poeltl e DeRozan. Infine trionfo di Memphis a Houston nel finale. Jonas Valaciunas è il volto dei Grizzlies con 30 punti e 15 rimbalzi, 23 punti per Melton. Molto bene anche Brooks e Bane, Morant da 12 e 8 assist. Nei Rockets si fa notare il nuovo Olynyk con 25 punti e 9 rimbalzi, 24 e 7 rimbalzi per Tate.

Tutti i risultati della notte:

Indiana Pacers – Washington Wizards 124-132

Top scorer: 35 pt. Westbrook (W), 35 pt. Sabonis (I)

New Orleans Pelicans – Boston Celtics 115-109

Top scorer: 28 pt. Williamson (NO), 24 pt. Tatum (B)

Minnesota Timberwolves – Brooklyn Nets 107-112

Top scorer: 38 pt. Harden (B), 31 pt. Towns (M)

Miami Heat – New York Knicks 98-88

Top scorer: 27 pt. Butler (M), 22 pt. Randle (NY)

Toronto Raptors – Detroit Pistons 104-118

Top scorer: 19 pt. Bey (D), 22 pt. VanVleet (T)

Memphis Grizzlies – Houston Rockets 120-110

Top scorer: 30 pt. Valaciunas (M), 25 pt. Olynyk (H)

Dallas Mavericks – Oklahoma City Thunder 127-106

Top scorer: 25 pt. Doncic (D), 21 pt. Pokusevski (OKC)

Sacramento Kings – San Antonio Spurs 132-115

Top scorer: 24 pt. Fox (S), 23 pt. Murray (SA)

Cleveland Cavaliers – Utah Jazz 75-114

Top scorer: 19 pt. Mitchell (U), 20 pt. Sexton (C)

Chicago Bulls – Golden State Warriors 102-116

Top scorer: 32 pt. Curry (GS), 21 pt. Vucevic (C)

Milwaukee Bucks – Los Angeles Clippers 105-129

Top scorer: 25 pt. Morris (LAC), 32 pt. Antetokounmpo (M)

La tripla doppia da record di Westbrook:

Il ritorno di Steph Curry:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.