src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NFL, i Los Angeles Rams vincono il Super Bowl LVI! – VIDEO

0 51

I Los Angeles Rams battono 23-20 i Cincinnati Bengals al Super Bowl LVI e vincono il loro secondo titolo NFL

I Los Angeles Rams battono per 23-20 i Cincinnati Bengals al SoFi Stadium di Inglewood nel 56esimo Super Bowl e vincono il loro secondo titolo NFL. La franchigia gialloblu vince così il Lombardi Trophy 22 anni dopo l’unico successo, il primo della franchigia da quando è d’istanza a LA. L’MVP viene assegnato al ricevitore dei Rams Cooper Kupp, autore di due touchdown fra cui quello decisivo per il sorpasso nel quarto quarto. Secondo KO in due apparizioni al Super Bowl per i Bengals che restano con l’amaro in bocca dopo aver buttato un buon vantaggio. Il quarterback Burrow sente la pressione di un match così importante e butta infatti il down decisivo per tenere vive le speranze dei suoi nel finale. Trionfa per la prima volta nella sua carriera invece il quarterback dei Rams Matthew Stafford dopo 13 stagioni nella lega.

I losangelini erano partiti molto forte sospinto anche da un ottimo Odell Beckham Jr ma l’ex Browns si fa male ed è costretto ad abbandonare il match. Cincinnati trova così le contromisure e blocca gli attacchi dei Rams in quel momento attivando un ottimo Higgins. Nell’ultimo quarto però Burrow viene pressato maggiormente dalla difesa dei Rams e Aaron Donald lo placca nell’azione decisiva per trionfare. Il coach Sean McVay diventa così il coach più giovane a vincere un Super Bowl all’età di 35 anni e lo fa con merito disegnando la difesa in modo perfetto nella fase finale del match.

Spettacolo stupendo all’Halftime Time Show con una super performance scritta e diretta da Dr. Dre. Insieme a lui sul palco salgono Snoop Dogg, 50cent, Mary J. Blige, Kendrick Lamar e Eminem ripercorrendo la storia dell’hip-hop. La coreografia vede delle luci sul campo a ricreare la mappa notturna di Los Angeles. I palchi invece sono delle strutture classiche della West Coast come il Barber Shop o le casette a schiera dei sobborghi di LA. Ha fatto discutere l’inginocchiamento di Eminem al termine della sua performance in omaggio a Colin Kaepernick, gesto vietato dalla NFL. Uno show clamoroso e molto dedicato alla black culture che resterà nella storia dello sport americano.

Seleziona “Guarda su YouTube” per vedere l’HalfTime Show

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.