src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

PEO14: Glasgow-Benetton. Orario Diretta streaming e Formazioni

0 27

Il Pre-partita con le Formazioni e l’orario per seguire il match in diretta streaming!

Mentre il Leinster e Munster si preparano per la finale (trasmessa su DAZN), Benetton e Glasgow scendono in campo per recuperare il match del Round 11.

Lo storico delle partite e nettamente in favore della formazione scozzese, la quale contro il Treviso è risultata vincitrice per 14 volte contro le 4 del Benetton. Il match sarà trasmesso da DAZN, in diretta alle ore 14.45 di sabato 27 marzo.

FORMAZIONI

BENETTON

Terminati gli mpegni con la nazionale il Benetton può tornare a rifornirsi dalla rosa Azzurra. Il primo cambio riguarda l’estremo Edoardo Padovani, l’azzurro torna in campo con il Benetton per il suo sesto cap. Marco Zanon viene inserito all’ultimo minuto nel team perché Luca Morisi è risultato indisponibile all’ultimo minuto per un problema muscolare.

La mischia cambia completamente, a partire dal suo mediano, dove Luca Petrozzi sostituisce Duvenage. Cambia poi tutta la prima linea con la tris Marco Riccioni, Gianmarco Lucchesi e Thomas Gallo. Nelle retrovie tornano anche Niccolò Cannone, Federico Ruzza, Manuel Zuliani e Alberto Sgarbi, di nuovo in veste di capitano del Leoni. La mischia e i cambi terminano con Riccardo Favoretto.

15 Edoardo Padovani (5),
14 Ratuva Tavuyara (41),
13 Joaquin Riera (14),
12 Marco Zanon (34),
11 Angelo Esposito (98),
10 Tommaso Allan (63),
9 Luca Petrozzi (16),
8 Riccardo Favretto (10),
7 Manuel Zuliani (11),
6 Alberto Sgarbi (c) (247),
5 Federico Ruzza (63),
4 Niccolò Cannone (21),
3 Marco Riccioni (33),
2 Gianmarco Lucchesi (7),
1 Thomas Gallo (9).

Panchina: 16 Corniel Els (5), 17 Derrick Appiah (19), 18 Ivan Nemer (8), 19 Nicola Piantella (1), 20 Eli Snyman (24), 21 Charly Trussardi (7), 22 Jayden Hayward (118), 23 Tommaso Benvenuti (117).

Indisponibili: Callum Braley, Ignacio Brex, Matteo Drudi, Hame Faiva, Simone Ferrari, Paolo Garbisi, Toa Halafihi, Monty Ioane, Michele Lamaro, Marco Lazzaroni, Luca Morisi, Sebastian Negri, Giovanni Pettinelli, Braam Steyn, Luca Sperandio, Cherif Traoré, Federico Zani.

GLASGOW

Per Glasgow le assenze per gli impegni in Nazionale continuano e il team perde 8 dei suoi elementi. I Warriors festeggiano però il gradito ritorno di George Hore, il mediano era fermo da Dicembre 2020 per un infortunio

In mischia gli scozzesi cambiano solo le retrovie, TJ Ioane e Kiran McDonald prenderanno il posto dei due convocati contro la Francia, Wilson e Harley, con loro rientra anche il Nazionale tongano Fotu Lokotui, ex Counties Manukau. Confermato Fraiser Brown, anche lui rientrato, lo scorso week-end, da un lungo stop di 5 mesi e che per questo match sarà anche il capitano.

Oltre al già citato Horne, nel triangolo allargato scozzese viene cambiato anche l’estremo e il giovane Ollie Smith viene promosso dalla panchina e inserito al posto di Hastings, anche lui convocato dalla Nazionale.

1. Aki Seiuli (26)
2. Fraser Brown (C) (103)
3. Enrique Pieretto (14)
4. Richie Gray (56)
5. James Scott (3)
6. Kiran McDonald (32)
7. Fotu Lokotui (8)
8. TJ Ioane (11)

9. George Horne (60)
10. Ross Thompson (7)
11. Lee Jones (89)
12. Robbie Fergusson (11)
13. Nick Grigg (84)
14. Ratu Tagive (21)
15. Ollie Smith (5)

Panchina
16. Johnny Matthews (11)
17. Dylan Evans (4)
18. D’arcy Rae (83)
19. Hamish Bain (6)
20. Thomas Gordon (32)
21. Sean Kennedy (17)
22. Ian Keatley (2)
23. Niko Matawalu (134)

Indisponibili: Alex Allan, Scott Cummings, Matt Fagerson, Cole Forbes, Chris Fusaro, Tommy Seymour, Kyle Steyn.

Nazionale: Jamie Dobie, Zander Fagerson, Rob Harley, Adam Hastings, Sam Johnson, Huw Jones, Oli Kebble, Rufus McLean, Ali Price, Grant Stewart, George Turner, Ryan Wilson.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.